17°

28°

Parma

Via Pini, una mamma: "Lo stradello del nido è in uno stato vergognoso"

Via Pini, una mamma: "Lo stradello del nido è in uno stato vergognoso"
Ricevi gratis le news
4

Questa la lettera-sfogo di una madre che ci è arrivata via e-mail:

"Spett.le Gazzetta di Parma, con la presente segnalo un grave disagio che si è manifestato in questi giorni di neve nello stradello che consente l'accesso ad un asilo nido sito in via Pini a Parma. Come si può notare dalle immagini scattate questa mattina, nonostante le  telefonate fatte da una insegnante del nido il giorno 19/12 che chiedeva la pulizia dello stradello, le ripetute richieste fatte dai genitori al numero verde di "Parma Gestione Strade" in data 21/12/09, lo stradello, alle ore 8.50 di questa mattina era nelle condizioni della foto.Questa mattina è stato contattato nuovamente il numero verde che ha riferito  che ieri, i propri uomini si erano recati allo stradello e lo avevano definito  pulito. Le immagini che sono allegate, dimostrano nettamente il contrario!!! Perchè, mi chiedo in qualità di mamma e utente del nido, lo stradello del  nido non era pulito mentre quello dell'adiacente scuola materna ed elementare  era stato ben pulito e liberato dalla neve?!? Lo scorso anno è successo lo stesso fatto. Perchè il comune che tanto è
efficiente in tutti i servizi pone all'ultimo posto la sicurezza dei bimbi  piccoli e dei propri genitori che devono necessariamente usare o il passeggino  o caricarli in braccio?!? Ritengo sia vergognoso  che nonostante le chiamate al numero verde non si sia
ancora fatto qualcosa per pulire e oermettere l'accesso ad un servizio pubblico!!"

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Cristiano

    23 Dicembre @ 06.37

    Tranquilla Valentina,c'è una certa possibilità che questi signori abbiano un qualche interesse a sminuire la protesta in sè.Magari lavorano per il Comune,o ne hanno un interesse di qualche tipo.Ma non sentirti mortificata,la quantità di proteste di questi giorni,sull'argomento,li connota per ciò che sono. Ciao

    Rispondi

  • valentina

    22 Dicembre @ 20.35

    siete vergognosi, adesso non ci si puo\' neanche lamentare di una gravissimo disservizio del comune, al quale per altro versiamo fior di tasse, che la colpa diventa di chi si lamenta...ormai il mondo gira proprio al rovescio...si deve solo pagare e tacere? oltretutto, ci si dovrebbe lamentare di tutto il piano neve, che e\' stato penoso, vergognoso per una citta\' come Parma che si vanta della sua qualita\' della vita. Se il ns. sindaco fosse una persona seria, farebbe una conferenza stampa per spiegarci a \"quattrocchi\" il vero motivo del fallimento del suo piano neve, invece di dirci che la nevicata e\' stata eccezionale.Allora perche\' a Reggio e Cremona e Mantova le strade erano almeno decenti? li\' la nevicata non e\' stata eccezionale?! Forse invece di spendere i ns. soldi in opere faraoniche dovrebbe destinarne di piu\' al piano neve d\'ora in poi...ma forse lui se ne frega e basta dei ns. disagi...

    Rispondi

  • Lucas

    22 Dicembre @ 16.04

    B A S T A !!! Non ne posso più di tutta questa gente che si lamenta e basta !!! E prendetevi una pala e pulitelo voi lo stradello !!! Io porto mio figlio all'asilo nelle stesse condizioni, lo tengo in spalla e sto zitto !!!!! Mi raccomando, in estate lamentatevi perchè è tutto al sole e il comune non mette neanche un albero, e in autunno perchè il comune non raccolgie le foglie ..........................

    Rispondi

    • sabcarrera

      22 Dicembre @ 19.44

      Si lamentano del pericolo di scivolare e poi spendono fior di quattrini per andare a sciare.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia in manette Video

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

In manette la banda delle fogne: voleva fare il bis

Carabinieri

In manette la banda delle fogne: voleva fare il bis

Violenze alla materna

Una mamma: «In un video ho visto mio figlio maltrattato»

weekend

Tra fiori, cavalli e la Notte del Terzo giorno: l'agenda del sabato

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

CARABINIERI

Traffico di droga: sequestrati beni per 500mila euro a un 45enne agli arresti domiciliari a Parma

Leonardo Losito, pregiudicato, è accusato di essere l'organizzatore di un traffico di droga nella zona di Andria, in Puglia

Arbitri

Clara e Alberto, due generazioni con il fischietto

FIDENZA

Camion perde una barriera «new jersey», tragedia sfiorata

VIA CALATAFIMI

Rubata la borsa lasciata in auto: dentro un tablet e 300 euro

MALTRATTAMENTI

Insulta, picchia e minaccia la compagna con un'accetta: condannato

EVENTO

Langhirano-Parma: camminata per chiedere più sicurezza sulla Massese

Saranno lanciati in cielo dei palloncini nei punti dove furono investiti Filippo Ricotti, Giulia Demartis, Marina Tansini in Schianchi e Marco Bottazzi

CALCIO

Dai tifosi azionisti un caldo abbraccio ai gialloblù

CARCERE

Cento detenuti in più rispetto alla capienza normale

1commento

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

1commento

serie A

Mercato crociato: il procuratore Raiola a Parma. Balotelli al Parma? Video

allarme

Auto in fiamme in viale Vittoria: vigili del fuoco al lavoro Gallery

anteprima gazzetta

Nel carcere, cento detenuti in più alla capienza ottimale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

1commento

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

COMO

E' morto Carlo Castagna: perse la moglie, la figlia e il nipote nella strage di Erba

sangue sulle strade

Incidente stradale: scontro auto-scooter, morto un 25enne a Reggio Emilia

SPORT

ciclismo

Impresa di Froome, nuova maglia rosa e le mani sul Giro d'Italia

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione ad U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv