15°

24°

Parma

Un Capodanno "quasi" tranquillo: tanti giovani ubriachi, una lite in Piazza e l'incendio di una videoteca in via Montanara

Ricevi gratis le news
25

Un Capodanno "quasi" tranquillo. Dove il "quasi" indica che per fortuna non si sono registrati, almeno stando alle prime informazioni raccolte, incidenti gravi legati ai botti o al Capodanno in genere.

Tanti però, comunque, gli interventi del 118 e delle forze dell'ordine, anche se nella maggior parte dei casi si possono catalogare come interventi di ordinaria amministrazione. Come nel caso dei tanti giovani che si sono presentati ubriachi al pronto soccorso: decine e decine. Nessun caso grave, ma certo un fenomeno da non sottovalutare.

Questa mattina, invece, i problemi riguardano una fascia d'età più matura, nella quale il cenone di San Silvestro ha lasciato postumi soprattutto di natura cardiologica.

Le forze dell'ordine, intorno alle 3.30, hanno dovuto sedare in Piazza una lite fra extracomunitari, sulla quale mancano particolari: si parla di alcuni feriti in modo lieve.

L'intervento più rilevante dei vigili del fuoco è invece avvenuto in via Montanara, dove qualcuno è andato al di là della semplice bravata, e ha appiccato il fuoco ad una videoteca (anche se non si esclude l'ipotesi accidentale di un corto circuito): l'intervento è durato un paio d'ore. Danni da quantificare. In fiamme anche alcuni cassonetti, sempre ad opera di qualche idiota: ma qui la situazione si è risolta rapidamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mauro

    02 Gennaio @ 13.21

    klukluxiano, per conto mio looka 76 sbaglia a chiedere censure, ugualmente la gazzetta censura fin troppo. le carognate razziste vanno pubblicate, ma pure i c.d. insulti personali e per un motivo molto semplice : le prime insultano gruppi di persone, le seconde individui, per la verita dei nick, e la gazzetta per par condicio dovrebbe pubblica

    Rispondi

  • diago

    02 Gennaio @ 12.05

    Looka ma mica eri insieme a quei tunisini ubriachi??? per questo voi di sinistra li difendete...in fondo che facevano di male...loro sono liberi di venire in italia senza documenti, di avere casa, donne, alcool (alla faccia del corano) di molestare passanti ect...tanto essendo clandestini conoscono solo 2 vocaboli: DIRITTI...e RAZZISMO ( quando qualcuno chiede loro di adempiere ai doveri...tipo fare il biglietto nel bus)

    Rispondi

  • parmense doc

    02 Gennaio @ 11.59

    scusa LOOKA ( sei albanese??) ma tu chi sei per impedire agli altri di esprimere le proprie idee?? Stalin in Italia non c'è...ti ricordo.!!!!!!!!! ..ripeto a me dà fastidio la mia cittò in mano a questi che impedisocno alle famiglie di assistere ad un concerto per cu ipagano le tasse....se a te piace mi fa piacere.....ripeto io non tollero ubriaconi, molestatori e clandestini chiaro??

    Rispondi

  • spillo

    02 Gennaio @ 11.23

    Caro ILLOUTS, io non sono candidato alle elezioni e non cerco consensi. Vorrei ora chiederti se ti pare normale che la sera del 31\12 io mi sia sentito un estraneo in casa mia e dal disagio abbia dovuto abbandonare il concerto? Mi sono chiesto se ero veramente a Pr o dove? E' questo il prezzo da pagare all'ipocrisia dell'accoglienza per tutti che tanto c'è posto ? Mea culpa per il rif. a Don Scaccaglia, era fuori luogo, era solo per dire che con i suoi atteggiamenti ,certamente mossi da buoni intenti e condivisi da parecchi, non si contrasta il degrado crescente e la strafottenza di questi ospiti che non si comportano da ospiti ma da conquistatori ed usurpatori violenti e pieni di pretese ma mai di doveri, ma lo si tollera e di conseguenza diventa tutto legittimo. Ma solo per loro!

    Rispondi

  • ParmigianoFiero

    02 Gennaio @ 09.50

    looka76 ha espresso nel modo più chiaro possibile il concetto di "libertà di espressione" della sinistra! Ovvero, "tutti hanno il pieno diritto di esprimere le proprie idee, l'importante è che la pensino come noi"! Ora, d'accordo non esagerare, ma da qui a censurare il pensiero altrui c'è una bella differenza! La Gazzetta di Parma a mio avviso ha la buonissima abitudine di dare la possibilità a chiunque di commentare ogni notizia, a differenza di altri giornali che fanno commentare solo ciò che fa comodo. La cosa triste è il fatto che coloro che si erigono a paladini della libertà e della tolleranza, siano i primi a voler chiudere la bocca agli altri...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

musica

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era

FESTE PGN

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era Foto

Gay Pride: spot a Pompei con Ciretta Cascina e Cristina Donadio, la Scianel di Gomorra

CAMPANIA

Gay Pride: spot a Pompei con Ciretta Cascina e Cristina Donadio, la Scianel di Gomorra Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Chianti Governo», fresco e fragrante

IL VINO

Il «Chianti Governo», fresco e fragrante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Entro l'anno via le slot da 252 esercizi pubblici

Azzardo

Entro l'anno via le slot da 252 esercizi pubblici

Oltretorrente

Passante segue e fa arrestare un ladro

Nella zona di via Montanara

Commessa vittima di uno stalker

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Cinema

«Ultimo tango» visto 45 anni fa da Baldassarre Molossi

Salsomaggiore

Morta a 102 anni Amelia Merusi , vedova del sindaco Negri

IL CASO

Sorbolo Mezzani, molti cittadini a rischio truffa

Tribunale

Picchiava e violentava la moglie: condannato

Lutto

Muore campione di powerlifting

Processo Aemilia

'Ndrangheta, chiesti 30 anni per il boss Bolognino

E' il presunto referente della cosca nel Parmense. Richiesta una pena pesante anche per Aldo Ferrari

noceto

I sindacati: "Tragedia annunciata: sospendere le lavorazioni alla polveriera" Video

L'operaio di 37 anni è stazionario

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Roberto Bettati, campione di sollevamento pesi: aveva 54 anni

Gioco d'azzardo: giro di vite sulle slot machine a Parma

politica

Pizzarotti: "A Conte direi scappa a gambe levate"

Il sindaco di Parma è stato intervistato su Rai Radio1 durante il programma "Un Giorno da Pecora"

8commenti

12 tg parma

Tormenta la cassiera di un market: divieto di avvicinamento per lo stalker Video

12 Tg Parma

Auto abbandonata fra i rovi e riempita come un cassonetto Video

12 tg parma

Il latte delle mamme donato ai prematuri: la "banca" arriva a Parma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quel patto sul premier è la fine del centrodestra

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 20 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MILANO

Litiga con la madre per il cellulare e cade dalla finestra: salva dopo un volo di 10 metri

SENTENZA

La Cassazione: "Ustica, i ministeri devono risarcire Itavia"

SPORT

calcio

L'Uefa rinvia a giudizio il Milan sui conti: Coppe a rischio

ciclismo

La Var anche al Giro: Aru penalizzato di 20 secondi

SOCIETA'

testimonial

Barilla, Federer-Oldani: nuove lezioni in cucina

REALITY SHOW

Grande Fratello, Mariana: "Bacio? Luigi ci ha provato con tutte" 

MOTORI

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più