17°

29°

Parma

Scontri fra tifosi vicino allo stadio: danni a una decina d'auto

Ricevi gratis le news
74

Prima dell’inizio di Parma-Juventus ci sono stati piccoli scontri tra gruppetti delle opposte tifoserie, in diversi punti all’esterno dello stadio Tardini, in particolare nelle vie Traversetolo, Massari, Duca Alessandro e nel Parco della Cittadella. All’arrivo delle pattuglie delle forze dell’ordine, i partecipanti si sono dispersi. Non sono segnalati feriti in cura al Pronto Soccorso, ma diverse auto sono state danneggiate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Teosempre

    11 Gennaio @ 08.37

    Quello che non si capisce è come mai i tifosi della Juve siano liberi di girare per Parma indisturbati. Se in una azienda, un operaio muore perchè perchè non ha rispettato le direttive dell'antifortunistica, viene indagato il responsabile alla sicurezza, mica fanno spostare il capannone o danno la colpa alle macchine. Se un tifoso vicentino, cade per disgrazia e muore, indagano 10 persone perchè con 3 centimetri in più poteva salvarsi, mentre se i tifosi della juve vanno in giro a far danni, la colpa è degli ultras del Parma e dello stadio in centro.... Mah? Non capisco

    Rispondi

  • luca

    08 Gennaio @ 16.34

    X Massimo. Concordo con te che questo tipo di atteggiamento crea il disordine e l'anarchia totale ma io parlavo di ripensare ad una cosa che e ' nata come sport e finsice per essere tutt'altra cosa coinvolgendo anche chi non vuole essere coinvolto. Quindi o lo si isola e allora gli stadi vengono frequentati solamente da chi vuole giocare contro un altra squadra e quindi un altra tifoseria oppure lo si modifica partendo dall'educazione e dal rispetto. Infatti la differenza di base sta anche nell'approccio: mia figlia di 9 anni quando chiama una sua amica a giocare a casa non gioca CONTRO la sua amica ma gioca CON altrimenti non sarebbe piu' un gioco e non si divertirebbero. Quindi cominciamo gia' dalla prossima partita a pensare che il Parma gioca con e non contro un avversario !!!!!

    Rispondi

  • michele

    08 Gennaio @ 15.01

    Macchine danneggiate al Tardini? Stadio a Baganzola. In questa risposta assurda ci vedo tanta disinformazione e tanta malafede. Perché se veramente finanziassero anche questa nuova colata di cemento, è probabile che attorno al nuovo stadio ci sarebbero molte più auto di dov’è ora. L’esempio più evidente è lo stadio Giglio di Reggio Emilia, che ogni giorno è circondato da un’enorme distesa di autovetture, quelle che affollano i centri commerciali che nascondono lo stadio.

    Rispondi

  • Pino

    08 Gennaio @ 14.52

    Dieci macchine danneggiate? Io sono passato a fine partita e di macchine danneggiate ne ho viste 3. Magari arrotondiamo a 5. 10 è veramente troppo. A parte questo, in tale area i tifosi ospiti non sarebbero dovuti arrivarci. Segno che qualcosa non ha funzionato. Visto che ci sono dei responsabili per l’ordine pubblico, bisognerebbe chiedergliene conto. Il dubbio è che questi incidenti vengano sfruttati (forse anche consentiti?) per far parlare di stadio fuori città. Una grande opera: enormemente dannosa; enormemente utile solo a chi ha interesse a gettare cemento.

    Rispondi

  • Bruna

    08 Gennaio @ 12.54

    NON avevo dubbi.....COME SEMPRE LA COLPA E' DEI TIFOSI DEL PARMA!!!! I tifosi delle altre squadre liberi di girare e fare quello che vogliono tanto poi la colpa la prendono sempre i tifosi del parma.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era   Fotogallery

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Colpo nella notte al Mercatone uno di via Mantova

PARMA

Ladri nella notte al Mercatone Uno di via Mantova: rubata la cassaforte

Sfondata una finestra nel retro dell'edificio

LANGHIRANO

In fila sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada Foto

Una giornata di iniziative a Langhirano

1commento

CARABINIERI

Banda del caveau: ecco come i malviventi si orientavano nel sottosuolo di Parma Video

1commento

weekend

Tra fiori, cavalli e la Notte del Terzo giorno: l'agenda del sabato

PARMA

Rissa con feriti: la questura sospende per 20 giorni l'attività di un circolo

VIA CALATAFIMI

Rubata la borsa lasciata in auto: dentro un tablet e 300 euro

Violenze alla materna

Una mamma: «In un video ho visto mio figlio maltrattato»

CALCIO

I calciatori del Parma in municipio. Domani arriva Lizhang Video

Il ds Faggiano: "I big? Solo se hanno voglia"

GAZZAREPORTER

Auto in fiamme: l'intervento in viale Vittoria Video

Ecco un video sull'emergenza di ieri pomeriggio

FIDENZA

Camion perde una barriera «new jersey», tragedia sfiorata

PARMA

Anziana truffata da un finto addetto Iren in via Furlotti Video

E' intervenuta la polizia: ecco la notizia del 12 TgParma

OLTRETORRENTE

Premio da 10mila euro con un "gratta e vinci" in via D'Azeglio

CARABINIERI

Traffico di droga: sequestrati beni per 500mila euro a un 45enne agli arresti domiciliari a Parma

Leonardo Losito, pregiudicato, è accusato di essere l'organizzatore di un traffico di droga nella zona di Andria, in Puglia

1commento

MALTRATTAMENTI

Insulta, picchia e minaccia la compagna con un'accetta: condannato

Arbitri

Clara e Alberto, due generazioni con il fischietto

PARMA

Luna park in Cittadella: giostre fino al 17 giugno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Conte in mezzo a un braccio di ferro

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

Il ristorante: «Il buonumore» - Il «pescato» del giorno nel piatto

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Sequestra l'ex a Prato, la uccide e si suicida. Il 25enne era un calciatore del Tuttocuoio

REGGIO EMILIA

Spedisce la droga per posta ma sbaglia indirizzo: denunciata insegnante-spacciatrice

SPORT

CICLISMO

Giro d'Italia: trionfo di Froome, a Roma in maglia rosa

formula uno

Monaco: Ricciardo in pole, seconda la Ferrari di Vettel

SOCIETA'

studenti

Il FabLab in una manciata di secondi Video

LIBRI

Fra blues, avventure noir e... Bollywood: serata parmigiana con Massimo Carlotto Video

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional