12°

26°

Parma

Peschieri: setacciata di nuovo la casa - Appello degli inquirenti: "Chi ha visto qualcosa si faccia avanti"

Peschieri: setacciata di nuovo la casa - Appello degli inquirenti: "Chi ha visto qualcosa si faccia avanti"
Ricevi gratis le news
1


 

«Se qualcuno tra gli abitanti della zona, tra la gente della Ghiaia ha visto qualcosa lo se­gnali agli investigatori». Non è bastata neppure l'autopsia a fare completa chiarezza sulla morte di Alberto Peschieri, il fioraio 78enne trovato semicarbonizza­to nel suo appartamento. E gli inquirenti della Mobile chiedo­no quindi la collaborazione di tutti in cerca di quel dettaglio che dia, una volta per tutte, una svolta all'inchiesta. Che, come ha dichiarato ieri anche il procu­ratore capo Gerardo Laguardia presenta ancora «aspetti oscu­ri ».
  Intanto, nella mattina di ieri, la casa di Peschieri, al civico 29 di piazza Ghiaia è stata passata al setaccio per l'ennesima volta dagli uomini della polizia scien­tifica di Bologna che si sono con­centrati sul materasso su cui è trovato steso il corpo del com­merciante e sul quale si sono cer­cati indizi utili per capire la cau­sa dell'incendio che ha parzial­mente bruciato il cadavere. Nel­le stesse ore, intanto, nella can­tina della palazzina dove Pe­schieri ha abitato da sempre, gli uomini della Mobile hanno per­quisito la cantina ingombra di vecchi oggetti, fiori finti accata­stati in attesa di essere venduti e ricordi. E tra tante scatole è spuntata anche una sorpresa. Accuratamente nascosta i poli­ziotti hanno trovato la catenina da cui Peschieri non si separava mai.

Tutti i particolari nell'articolo di Luca Pelagatti  sulla Gazzetta di Parma 17-1


 UNA VICENDA CON MOLTI MISTERI
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    17 Gennaio @ 12.28

    Non ci sono, davanti a negozi in prossimità della casa dove abitava Peschieri, telecamere di sorveglianza che possano aver ripreso qualcuno o qualcosa ? C' è qualcosa di interessante nei "tabulati" dei telefoni , fisso e mobile , del defunto ? Si sa qualcosa delle sue amicizie e delle sue frequentazioni ? Insomma, si ha l' impressione che ci fosse qualcuno in casa con Peschieri quando è morto , oppure che qualcuno sia entrato dopo la aua morte. Ma , non essendoci segni di effrazione sulla porta, e, suppongo, nanche sulle finestre, o lo ha fatto entrare Peschieri stesso prima di morire, o aveva le chiavi . Rimane anche il dubbio sulle origini dell' incendio. E' stato appiccato senza volere, per disattenzione o per incidente , oppure è volontario, e, in questo caso, perche ?

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Previsioni del tempo e soluzione Cubo di Rubik

FLORIDA

Aggiorna il meteo mentre risolve il cubo di Rubik in diretta tv

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Caso sms, la rabbia di Lucarelli: "Danno pesantissimo all'immagine del club"

PARMA CALCIO

Caso sms, la rabbia di Lucarelli: "Danno pesantissimo all'immagine del club" Video

1commento

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri

agenda

E' il sabato di San Giovanni, ecco tutte le tortellate (e non solo)

PARMA

Lauryn Hill entusiasma la Cittadella: le foto della serata

LUTTO

Addio a Benecchi, storico oste di borgo dei Grassani

3commenti

PARMA

Spaccio in Oltretorrente, i residenti: "Chiediamo l'identificazione dei clienti" Video

6commenti

Processo

Public money, le difese: «Assolvete Costa e Villani»

2commenti

GAZZAREPORTER

"Anche per gli strajè è San Giovanni": foto dalla Germania

"Le tradizioni sono dure a morire", commenta il lettore Valerio

Ambiente

Le Guardie ecologiche: «Non possiamo più tutelare la natura come prima»

2commenti

BORGOTARO

Addio a Maria Rosaria Brugnoli, colonna del volontariato

PARMA

Proges, positivo il bilancio 2017. Michela Bolondi alla presidenza

Traversetolo

Musulmani, la polemica sul cambio di sede

1commento

Collecchio

Rompono i vetri ma nell'auto non c'è niente

1commento

BEDONIA

Addio alla maestra Maria Luisa Serpagli

PARMA

Incidente a Pontetaro sulla tangenziale cispadana: due feriti Gallery

AUTOSTRADA

Traffico intenso fino al primo pomeriggio in A1 e in Autocisa

In A15 si sono registrati fino a 7 km di coda tra Aulla e l'A12

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Censimento dei rom e schedature più urgenti

di Filiberto Molossi

2commenti

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

ROMA

La morte dello chef Narducci e dell'assistente: automobilista indagato per omicidio stradale

INCIDENTE

Auto con quattro ragazzi fa un volo di 21 metri a Napoli

SPORT

calcio

Mondiali, Puyol censurato dalla tv iraniana: ha i capelli lunghi

motori

F1, Gp Francia: Hamilton in pole, terza la Ferrari di Vettel

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

Piacenza

Capriolo incastrato fra le sbarre: lo liberano i vigili del fuoco Video

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse