17°

29°

Parma

"Bamboccioni per scelta. E per necessità". La proposta di Brunetta accende il dibattito fra i lettori

"Bamboccioni per scelta. E per necessità". La proposta di Brunetta accende il dibattito fra i lettori
Ricevi gratis le news
46

 
  

 

Ma esistono vera­mente i «bamboc­cioni »? Quei gio­vani, rigorosa­mente «over 30» che scelgono di restare nel como­do nido di «mammà e papino»?
  L’ultimo caso, quello di una 32enne di Trento che ha fatto causa al proprio padre perché, giunta all’ottavo anno fuori cor­so, il genitore si è rifiutato di con­tinuare a mantenerla, ha riacceso il dibattito in Italia. E a rinfoco­lare la polemica, ci ha pensato il ministro Brunetta, che ha addi­rittura lanciato l'idea di «una leg­ge per fare uscire di casa i ragazzi a 18 anni». Un dato, però, resta inequivocabile: sono sempre di più i ragazzi che scelgono di vi­vere con la propria famiglia dopo i 30 anni. Anche a Parma.
  E tutti hanno motivazioni diver­se: chi è precario e non ha uno stipendio sufficiente per pagare affitto e bollette, chi è sempre fuori casa per lavoro e non avreb­be tempo neppure di fare la spe­sa e chi, invece, non ha sempli­cemente mai sentito l’esigenza di tagliare il «cordone ombelicale». «Ho 35 anni e vivo ancora in fa­miglia racconta Andrea Alber­tini, che si occupa di commercio internazionale . Ho scelto di continuare a vivere con i miei ge­nitori perché per lavoro viaggio spesso all’estero, anche per una settimana. E quando torno mi piace ritrovare la mia famiglia.

Altre testimonianze nell'articolo di  Caterina Zanirato sulla Gazzetta di Parma 19-1

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • me

    19 Luglio @ 19.50

    Siamo il frutto della precarietà piu' devastante.Siamo bamboccioni solo nella misura in cui non facciamo pagare caro e tutto a gentaglia come Brunetta.

    Rispondi

  • "I'm not a questurino"

    20 Gennaio @ 09.44

    Mah... A mio avviso c'è da fare una distinzione importante. Rimanere nella casa genitoriale con un proprio lavoro e reddito, perchè non si ha l'esigenza o la necessità di uscire di casa per crearsi una nova realtà, in definitiva non trovo sia scelta da biasomare. Se non altro, con una gestione virtuosa del reddito, un individuo potrebbe anche sgravare e aiutare la famiglia dai pesi economici e crearsi "un castelletto" per esigenze future. Ben diversi i casi - come ad esempio gli ultimi che la cronaca ci ha segnalato - di fannuloni che rimangono ciondolanti e nullafacenti magari costantemente iscritti a corsi su corsi per mantenere lo status di studenti e costantemente a carico dei loro genitori, magari separati e con magari uno dei due con una sua nuova vita che si ritova a dovere mantenere un coglione di 30 o 35 anni. Per questi ultimi, non dovrebbe essere necessario l'interessamento di un ministro.....dovrebbe essere suffuciente un bel calcione nel sedere da parte dei suoi genitori...... così.....giusto per dargli una svegliata !!

    Rispondi

  • moni

    20 Gennaio @ 08.24

    sarebbe meglio che il ministro brunetta anziche' occuparsi dei fatti privati delle famiglie(mio figlio lo tengo in casa quanto e come voglio visto che l'ho partorito io e la casa me la sono comperata con i miei soldi) si occupasse di aiutarle con sussidi e strutture comescuole e asili migliori!!!!certo che per fare del fumo sviando l'attenzione sulle pecche dello stato e' bravissimo!!!!ora ci dira' anche quante volte dobbiamo PER LEGGE portare fuori il cane!!!!

    Rispondi

    • Lucio Cecconi

      20 Gennaio @ 13.54

      Sarebbe meglio che Brunetta si occupasse tutti i soldi che vengono mangiati dalle ammistrazioni locali, regionali o statali o forse anche lui ci sguazza?

      Rispondi

  • pameco71

    20 Gennaio @ 07.59

    d accordo con brunetta..sara perche sono andato via da casa in eta giovanile,affrontando problematiche di realta quotidiana,ma ritengo giusto che ognuno si formi in modo autonomo..e poi che pena quando sento ragazzi che non sanno nemmeno cucinare un piatto di pasta oppure farsi due uova al tegamino,ma poi vogliono darti lezioni di vita..inoltre ritengo che vada presa in considerazione l ipotesi di dimezzare la busta paga a chi lavora,ma viene comunque mantenuto e viva ancora con i genitori..sopratutto basta con la storia di gente che non arriva a fine mese,che deve comunque rimanere a forza dai propri cari..sono gli stessi che poi vanno a perdere del tempo al cinema,al bar..e spendere soldi per cazzate varie..

    Rispondi

  • marco

    20 Gennaio @ 06.50

    "Pronto polizia"? "Si buongiorno dica". "Ho un problema a casa, richiedo il vostro intervento". "Che succede"? "Si tratta di mio figlio, ieri ha compiuto 18 anni e nonostante la nuova legge brunetta si rifiuta di uscire di casa, non sappiamo come comportarci". "Non si preoccupi, inviamo subito una pattuglia, non prenda iniziative che ci pensiamo noi". "Grazie"! "Si figuri, dovere".

    Rispondi

    • Theresia

      20 Gennaio @ 09.26

      ...e allora apra la porta!!..c'è Brunettino in persona che è venuto a prendere suo figlio!...

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era   Fotogallery

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Colpo nella notte al Mercatone uno di via Mantova

PARMA

Ladri nella notte al Mercatone Uno di via Mantova: rubata la cassaforte

Sfondata una finestra nel retro dell'edificio

LANGHIRANO

In fila sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada Foto

Una giornata di iniziative a Langhirano

1commento

CARABINIERI

Banda del caveau: ecco come i malviventi si orientavano nel sottosuolo di Parma Video

1commento

weekend

Tra fiori, cavalli e la Notte del Terzo giorno: l'agenda del sabato

PARMA

Rissa con feriti: la questura sospende per 20 giorni l'attività di un circolo

VIA CALATAFIMI

Rubata la borsa lasciata in auto: dentro un tablet e 300 euro

Violenze alla materna

Una mamma: «In un video ho visto mio figlio maltrattato»

CALCIO

I calciatori del Parma in municipio. Domani arriva Lizhang Video

Il ds Faggiano: "I big? Solo se hanno voglia"

GAZZAREPORTER

Auto in fiamme: l'intervento in viale Vittoria Video

Ecco un video sull'emergenza di ieri pomeriggio

FIDENZA

Camion perde una barriera «new jersey», tragedia sfiorata

PARMA

Anziana truffata da un finto addetto Iren in via Furlotti Video

E' intervenuta la polizia: ecco la notizia del 12 TgParma

OLTRETORRENTE

Premio da 10mila euro con un "gratta e vinci" in via D'Azeglio

CARABINIERI

Traffico di droga: sequestrati beni per 500mila euro a un 45enne agli arresti domiciliari a Parma

Leonardo Losito, pregiudicato, è accusato di essere l'organizzatore di un traffico di droga nella zona di Andria, in Puglia

1commento

MALTRATTAMENTI

Insulta, picchia e minaccia la compagna con un'accetta: condannato

Arbitri

Clara e Alberto, due generazioni con il fischietto

PARMA

Luna park in Cittadella: giostre fino al 17 giugno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Conte in mezzo a un braccio di ferro

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

Il ristorante: «Il buonumore» - Il «pescato» del giorno nel piatto

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Calciatore sequestra l'ex a Prato, la uccide e si suicida.

REGGIO EMILIA

Spedisce la droga per posta ma sbaglia indirizzo: denunciata insegnante-spacciatrice

SPORT

CICLISMO

Giro d'Italia: trionfo di Froome, a Roma in maglia rosa

formula uno

Monaco: Ricciardo in pole, seconda la Ferrari di Vettel

SOCIETA'

studenti

Il FabLab in una manciata di secondi Video

LIBRI

Fra blues, avventure noir e... Bollywood: serata parmigiana con Massimo Carlotto Video

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional