14°

22°

Parma

Bus: ecco le prime telecamere per la sicurezza

Bus: ecco le prime telecamere per la sicurezza
Ricevi gratis le news
0

Ora sono due, ma presto, entro cioè la fine dell’estate, saranno 32 gli autobus dove la Tep, grazie ad un finanziamento comunale, ha deciso di installare telecamere per il controllo ed il monitoraggio delle persone a bordo. Un servizio richiesto a gran voce, alcuni mesi fa, dal sindaco Vignali dopo alcune aggressioni ai danni degli autisti Tep.
“Con le telecamere sui bus – spiega il sindaco di Parma Pietro Vignali – vogliamo certamente tutelare la sicurezza del personale della Tep che in passato è stato vittima di comportamenti talvolta violenti, ma pensiamo anche alle fasce più deboli, soprattutto anziani, che utilizzano normalmente questo mezzo di trasporto. Saranno certamente un deterrente per chi ha intenzione di compiere atti violenti e per i borseggiatori. La sicurezza dei cittadini a partire da anziani, donne e bambini è per noi un’assoluta priorità”.
Il costo complessivo sostenuto dal Comune è di oltre 100mila euro, con le telecamere installate dalla New Tech System di Genova che saranno impiegate prevalentemente su quattro linee.
“La videosorveglianza – dice l’assessore alla Sicurezza Costantino Monteverdi - oltre a scoraggiare i reati aiuta le fasi investigative, aumentando le probabilità di individuare le dinamiche del crimine e i colpevoli. Un secondo effetto della videosorveglianza consiste nel monitorare il flusso dei passeggeri, garantendo un controllo dello stato di utilizzo e affollamento dei mezzi nel corso della giornata”.
Per raggiungere questo secondo scopo, al contrario del primo dove le immagini sono in alta risoluzione, i filmati vengono registrati in bassa qualità con l’obiettivo di non riconoscere le persone, in osservanza delle norme sulla privacy. In questo modo è possibile ottenere importanti informazioni sul trasporto pubblico.
La funzione di videosorveglianza è realizzata mediante dispositivi di ripresa video (tre telecamere digitali interne), di registrazione a bordo e di lettura delle immagini in una postazione remota. La rete di telecamere a bordo è installata in modo da poter garantire la più ampia visibilità le immagini vengono registrate nel rispetto della privacy. I sistemi di ripresa utilizzano telecamere a colori con sensore di luminosità e con un’affidabile risoluzione, per consentire riprese nitide in ogni condizione di luce.
Il sistema video adottato resta attivo per tutto il tempo di servizio del veicolo (fino a 16 ore al giorno), anche in condizioni di scarsa luminosità la sua accensione avviene con l’avvio dell’autobus e resta attiva anche nelle eventuali soste del mezzo al capolinea, per garantire la sorveglianza anche in questi momenti. Le immagini sono conservate nella memoria del videoregistratore per 100 ore (6 giorni), oltre le quali, secondo le norme sulla privacy, sono cancellate e sovrascritte.
In caso di richiesta da parte degli Organi di Pubblica Sicurezza, le immagini sono prelevate dai videoregistratori e sono leggibili solo tramite l’apparecchiatura esterna di lettura, dotata di unità di ricezione dati e di software di decodifica, in grado di effettuare velocemente la lettura dei dati memorizzati e visualizzare in chiaro le immagini registrate, dopo l’inserimento di una apposita chiave d’accesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

MUSICA

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

Baye litiga con Aida per il tiramisù: invettive e intimidazioni. E il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti

TELEVISIONE

Baye-Aida, violento litigio: il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti Foto Video

Cafè Tano: la laurea  di Biagio Foto: ecco chi c'era alla festa

PGN FESTE

Cafè Tano: la laurea di Biagio Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Salvato dall'infarto grazie all'holter

Sanità

Salvato dall'infarto grazie all'holter

TRAVERSETOLO

Allarme droga: siringhe nei bagni pubblici

Progetto

Largo ai giovani con la Dallara Academy

IL CASO

La Bandiera Lilla sventola su Fontanellato: il turismo per i disabili

WHATSAPP

«Solo dopo i 16 anni? Giusto, ma non basta»

FIDENZA

Addio a Rina Guidelli, esperta contabile e borghigiana doc

Intervista

Anna Pirozzi, diva in Tosca: «Ringrazio mio marito»

SALSO

Lo Street Talk di Villani in onda in tutt'Italia

BASSA

Ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore: a giugno il bando, in primavera la riapertura

Il ponte sarà restaurato e riaperto al traffico: ecco le prossime tappe dell'iter

1commento

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'holter rivela l'infarto: parmigiano salvato dopo una giornata di ricerche

L'uomo ha promesso una pizza per tutti i suoi soccorritori

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

il caso

L'inquilina (abusiva) accoglie i proprietari con il coltello

3commenti

Evento

Torna (parco Ex Eridania) il concerto del 1° Maggio a Parma Il programma

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

Prevendita al via

Parma-Ternana, torna "Porta due amici in curva"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

6commenti

CHICHIBIO

Ustaria dal m’rcà: tradizione fatta in casa con fantasia

1commento

ITALIA/MONDO

PORTOGRUARO

E' morto l'imprenditore Pietro Marzotto: aveva 80 anni Foto

PIACENZA

Bimbo schiacciato dal trattore: il padre è indagato

SPORT

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Calciomercato

Milan, per l'attacco c'è Muriel

SOCIETA'

Posta elettronica

Google cambia Gmail: ora i messaggi si autodistruggono

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti