19°

31°

Parma

Dietro il bosco di latifoglie il maniero delle saghe

Dietro il bosco di latifoglie il maniero delle saghe
Ricevi gratis le news
0

«Nascosto in parte da un bosco di latifoglie, in posizione panoramica a picco su un colle, nella verde vallata tra i torrenti Parma e Baganza, si staglia un maniero cinto da un largo e profondo fossato asciutto e da imponenti bastioni».
E' questo il primo «fotogramma» del viaggio che la ricercatrice storica Alessandra Mordacci offre ai lettori della Gazzetta.
 Direzione Felino, e quello splendido castello rossiano che domina strategicamente il paese e che è  passato di volta in volta nelle mani delle famiglie più importanti d'Italia, dai Pallavicino agli Sforza e ai Farnese.  Il volume che ne racconta la storia e i segreti sarà in edicola domani (al costo di 7,90 euro più il prezzo del quotidiano), nono «gioiello» della collana dedicata ai castelli del parmense realizzata in collaborazione con l'Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza e il sostegno della Provincia e della Camera di Commercio.
Una visita molto particolare: trattandosi di un maniero  di proprietà privata, parole e immagini (tantissime e tutte inedite), permetteranno di entrare anche in quella parte di  stanze e  angoli non aperti al pubblico e di scoprirne il tesoro di arte, di architettura e di suggestioni. Ed è anche l'occasione, per Alessandra Mordacci, per regalare una nuova interpretazione del ruolo del castello.
Basta spostarsi qualche chilometro più in là, tra le mura della Camera d'oro del maniero di Torrechiara. Nella particolareggiata mappa affrescata dei domini rossiani Felino non compare. Curiosamente.
La risposta al «mistero» è proprio nel ruolo del castello: è, infatti, da quella che fu la sede della cancelleria di Pier Maria Rossi che si apre lo sguardo  e si mettono in fila le architetture simbolo della potenza del casato e del suo signore. Ed è ancore per «fedeltà» a questo ruolo che gli affreschi che impreziosiscono le sale riportano soprattutto bellissimi stemmi nobiliari. Ne è ricca la torre di sud-est, con il suo  Oratorio di San Pietro dalla volta ad ombrello: normalmente non visitabile, la si può ammirare all'interno del volume in tutto il suo splendore. 
      Tra le particolarità  raccontate nelle 96 pagine, l'originale architettura con le sue quattro forti torri, di cui una «speronata» dall'inconsueto tracciato spezzato che ricorda la torre maestra di Mondavio; le cannoniere che si aprono lungo il perimetro esterno; le reminescenze legate all'antico ponte levatoio.
  Ma sono soprattutto le saghe dei personaggi a cui si lega il nome del castello di Felino a riempire di fascino  e di curiosità le stanze del maniero. Da quel cavalier Guido dei Ruggeri che nel 1186 ottenne da Federico I Barbarossa l'investitura imperiale sulla «terra di Felino» alla dinastia rossiana che per centotrent'anni  mise il suo leone rampante a «vigilare» sulla fortezza, che diventò archivio signorile del «Magnifico» Pier Maria Rossi II.   E ancora Ludovico il Moro, che nel 1483  conquistò il maniero con l’inganno,  Pietro di Rohan, i marchesi Pallavicino ,  gli Sforza di Santa Fiora, il conte Cosimo Masi (1598).
Fino a Léon Guillaume Du Tillot, ministro del ducato di Parma e marchese di Felino, che ne fu signore  dal 1762 al 1771. Il signore illuminato che, secondo la narrazione tradizionale, al momento di assumere il titolo pronunciò la frase:  «Voilà, je suis un marquis d’un pays des saucissons».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Furto in casa Gassmann: rubati anche i cimeli di papà Vittorio

Alessandro Gassmann in una foto d'archivio

ROMA

Furto in casa Gassmann: rubati anche i premi di papà Vittorio

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Crollo ponte: tedesco disperso telefona a prefettura

genova

Crollo del ponte, Albert telefona: "Sono vivo". Solo Mirko, originario di Monchio, resta disperso

carabinieri

Arriva anche a Parma la droga etnica: due arresti in via Cenni

parma

Il minuto di silenzio in piazza Garibaldi per le vittime del crollo del ponte Video

1commento

forte dei marmi

Parmigiano pestato dai buttafuori della Capannina: mascella rotta

3commenti

monchio

Si ribaltano con un piccolo trattore: un ferito

INCHIESTA

I «nostri» ponti sul Po: vecchi e ammalati

WEEKEND

Finale della fiera a Felino, cene sull'aia e visite a castello: l'agenda del sabato

CALCIOMERCATO

Parma: Gervinho, Sprocati e Deiola gli acquisti "last minute" di Faggiano

Sfumate in extremis le trattative per Edera, Di Gennaro e Karamoh

4commenti

Calcio

Tifosi, piace il nuovo Parma

Sorbolo

Addio ad Andrea Battilocchi, infermiere per passione

IL '68 A PARMA

Duomo occupato, le tre ore che sconvolsero la Chiesa parmigiana

IL CASO

Quattro decreti d'espulsione, ma rubava ancora: condannato

2commenti

PANOCCHIA

La storia di Fiorello, un cavallo adottato da tutto il paese

AVEVA 59 ANNI

Annunziata Squitieri, una vita ad aiutare i più deboli

COLORNO

I cittadini: "I parchi sono in situazione disastrosa". E mostrano le foto

bolzano

Uccisa in albergo in Val Gardena: Zoni tace davanti al giudice. E resta in carcere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Genova, il governo fa demagogia sui morti

di Domenico Cacopardo

5commenti

EDITORIALE

Ma Autostrade ha colpe molto gravi

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

stati uniti

E' morto Kofi Annan, ex segretario generale dell'Onu

Genova

Funerali di Stato per 18 vittime del crollo del ponte. Il lungo applauso ai vigili del fuoco Foto

SPORT

Calcio

L'addio di Marchisio alla Juventus Video

MOTORI

Alex Zanardi torna in pista dopo tre anni a Misano

SOCIETA'

Meteo

Weekend fra sole e temporali, risalgono le temperature

Alopecia

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert