15°

26°

Parma

I laser contro i calciatori? Ora si "accende" la multa

I laser contro i calciatori? Ora si "accende" la multa
Ricevi gratis le news
1

Era il raggio della morte nei film di  fantascienza, il fascio d'energia distruttiva nelle battaglie astronavali. Ora è l'arma letale dei cretini. Tascabile, portatile e a portata di mano e di tasca, il puntatore laser è tornato a «incidere» pagine di  cronaca. Usato per disturbare i piloti in fase di decollo o atterraggio all'aeroporto di Bari: sono sette nelle ultime settimane gli episodi denunciati alla Polizia dello scalo. Usato (sempre nel capoluogo pugliese) per accecare i calciatori delle squadre ospiti, specie se stanno calciando un rigore o una punizione pericolosa. Può accecare davvero, come ricordano i medici che ricordano i seri rischi per la retina dell'occhio colpito dal raggio, ma che cosa importa, se a lasciarci la vista potrebbe essere colui che sta per fare un gol alla tua squadra del cuore?
Il fatto è che di puntatori laser non ce n'è un tipo  solo. Ce ne sono cinque classi (la 1, la 2, la 3a e la 3b e la 4), divise tra loro a seconda della potenza.  Quelli di prima classe sono intrinsecamente sicuri. E così anche quelli di seconda classe, il raggio dei quali è sì visibile, ma di potenza inferiore a un miniwatt. Secondo gli esperti, è sufficiente la reazione istintiva del battito delle palpebre, per proteggere gli occhi dai suoi effetti. Dalla classe 3 si entra infine nel campo dei raggi laser dei quali è vietata la libera vendita dall'ordinanza del luglio del 1998 (ribadita poi dal decreto legislativo 206 del 2005, chiamato anche Codice del consumo).
I raggi di classe 3a hanno una radiazione visibile con potenza inferiore ai 5 miniwatt: sono pericolosi se visti tramite strumenti ottici. Quelli di classe 3b emettono una radiazione visibile o invisibile. La visione diretta o tramite riflessione speculare è sempre pericolosa. Infine, quelli di quarta classe, i cosiddetti laser di potenza. In grado di procurare danni da riflessioni diffuse, danni alla pelle. Inoltre, il loro raggio può scatenare incendi.
Ora, all'interno degli stadi, se ne fa una questione di classe esclusivamente sportiva, cioè di rispetto degli avversari. Il loro ingresso negli impianti è stato vietato nel corso di una riunione dell'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive. A questo punto, steward e forze di polizia impegnati nelle perquisizioni prima delle gare hanno la possibilità di elevare multe fino ai 500 euro, ritrovandosi tra le mani oggetti di questo tipo. Non solo: in caso di recidiva, il questore potrà adottare nei confronti del tifoso  che viene trovato in possesso di puntatore laser il cosiddetto Daspo, cioè il divieto di accesso ai luoghi  che ospitano manifestazioni sportive.
 Questo per quanto riguarda gli stadi. Ma per il «mondo esterno»? Anche a Parma sono state sequestrate  centinaia di questi puntatori,  grandi quanto una piletta, di basso costo (sui due euro) e spesso infilati in tasca come portachiavi. E ancora ne vengono trovati, anche se da una rapida ricerca sul campo imbattercisi sembra che sia meno facile di un tempo. Anche nei negozi che commercializzano prodotti cinesi (e spesso le pilette «bruciavista» sono made in China). Merito dei sequestri e del rischio denunce. Perché, se chi è trovato in possesso di puntatori laser vietati per ora non rischia nulla (almeno fuori dagli stadi), chi li vende o li importa rischia denunce penali.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    16 Agosto @ 11.06

    vorrei precisare che l'unità di misura è il mW che si pronuncia milliwatt (non miniwatt), dove milli sta ad indicare un fattore mille volte inferiore all'unità.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

13commenti

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

CARABINIERI

Prima il furto all'Ikea, poi l'aggressione al cassiere: arrestato 30enne reggiano

E' divenuta esecutiva la condanna per rapina e lesioni nei confronti di un uomo per un episodio del novembre 2014

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

lutto

Addop a Maria Piovani, la "nonnina" di Marzolara

Vedova di Enrico Alfieri dal 1971, diceva spesso: «Se mi garantissero che quando muoio lo ritrovo di là, non ci penserei due volte»

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

FOTOGRAFIA

Figure contro, la fotografia della differenza: mostra allo Csac Foto

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia