19°

Parma

Verde pubblico e privato, nuovo regolamento comunale

Ricevi gratis le news
1

Rispettare e proteggere il patrimonio verde come importante risorsa per il territorio e per la qualità della vita di ogni cittadino. Nasce da questa volontà il nuovo regolamento comunale del verde pubblico e privato, voluto dall’Assessorato Ambiente e Verde Pubblico che va a sostituire il precedente.
 
NUOVE NORME PER LA CURA DEGLI ALBERI - Protagonisti principali del regolamento sono gli alberi e le norme che ne riguardano la cura, anche da parte dei privati cittadini. I lettori troveranno istruzioni su come effettuare le potature e gli interventi su alberi pubblici e privati, la verifica delle condizioni di stabilità e sicurezza, ma anche le opportune valutazioni e scelte riguardanti la piantagione di nuovi alberi, la scelta delle specie, la distanza dagli edifici e tra le piante stesse. Molto significativo è inoltre l’inserimento della particolare categoria delle alberature di pregio pubbliche e private, per le quali è prevista una speciale tutela.
 
TUTELATE LE AREE VERDI DI PREGIO STORICO - Ampio spazio è dato alla tutela e valorizzazione delle aree verdi di pregio storico e artistico: il Giardino Ducale, il Parco della Cittadella, il giardino San Paolo e il Parco Eridania sono infatti oggetto di norme specifiche che mirano a tutelare il valore storico, architettonico e botanico degli stessi, ma anche a proteggere il benessere dei cittadini che scelgono di visitarli e frequentarli per apprezzarne la pace e la bellezza.
 
UN GLOSSARIO PER TUTTI - Per consentire la massima fruibilità del Regolamento e renderlo strumento utilizzabile anche dai semplici appassionati è stato introdotto all’inizio un vero e proprio glossario, in modo da rendere anche la terminologia tecnica il più comprensibile possibile. Il testo completo del Regolamento è disponibile gratuitamente presso lo sportello del Centro Servizi al Cittadino, Residenza Municipale, strada Repubblica 1 (orario: lunedì/venerdì 9.00-19.00, sabato 9.00-13.00) ed è scaricabile dal portale www.vivilverde.it o in fondo a questa pagina.
 
SASSI: "TUTELARE IL PATRIMONIO ARBOREO SIGNIFICA AVERE A CUORE IL BENESSERE DI TUTTI" - “Credo che tutelare il patrimonio arboreo di una città significhi anche avere a cuore il benessere psico-fisico di tutti i cittadini. Il verde urbano non può e non deve essere relegato al solo ruolo di elemento decorativo dei nostri viali e dei nostri giardini. Esso è fonte primaria di benessere e elemento imprescindibile dalla nostra vita: per questo sono certa che grazie anche al nuovo Regolamento del Verde questo patrimonio sarà maggiormente tutelato”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    25 Gennaio @ 20.10

    CERTO CERTO.....PRIMA SI ABBATTONO ALBERI SANISSIMI DI PIU' DI 40 ANNI PER COSTRUIRE IL PARCHEGGIO DI VIA KENNEDY POI.......SI PROMULGA il nuovo regolamento comunale del verde pubblico e privato, voluto dall’Assessorato Ambiente e Verde Pubblico che va a sostituire il precedente. OTTIMO LAVORO E OTTIMO TEMPISMO!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno