11°

26°

Parma

Verde pubblico e privato, nuovo regolamento comunale

Ricevi gratis le news
1

Rispettare e proteggere il patrimonio verde come importante risorsa per il territorio e per la qualità della vita di ogni cittadino. Nasce da questa volontà il nuovo regolamento comunale del verde pubblico e privato, voluto dall’Assessorato Ambiente e Verde Pubblico che va a sostituire il precedente.
 
NUOVE NORME PER LA CURA DEGLI ALBERI - Protagonisti principali del regolamento sono gli alberi e le norme che ne riguardano la cura, anche da parte dei privati cittadini. I lettori troveranno istruzioni su come effettuare le potature e gli interventi su alberi pubblici e privati, la verifica delle condizioni di stabilità e sicurezza, ma anche le opportune valutazioni e scelte riguardanti la piantagione di nuovi alberi, la scelta delle specie, la distanza dagli edifici e tra le piante stesse. Molto significativo è inoltre l’inserimento della particolare categoria delle alberature di pregio pubbliche e private, per le quali è prevista una speciale tutela.
 
TUTELATE LE AREE VERDI DI PREGIO STORICO - Ampio spazio è dato alla tutela e valorizzazione delle aree verdi di pregio storico e artistico: il Giardino Ducale, il Parco della Cittadella, il giardino San Paolo e il Parco Eridania sono infatti oggetto di norme specifiche che mirano a tutelare il valore storico, architettonico e botanico degli stessi, ma anche a proteggere il benessere dei cittadini che scelgono di visitarli e frequentarli per apprezzarne la pace e la bellezza.
 
UN GLOSSARIO PER TUTTI - Per consentire la massima fruibilità del Regolamento e renderlo strumento utilizzabile anche dai semplici appassionati è stato introdotto all’inizio un vero e proprio glossario, in modo da rendere anche la terminologia tecnica il più comprensibile possibile. Il testo completo del Regolamento è disponibile gratuitamente presso lo sportello del Centro Servizi al Cittadino, Residenza Municipale, strada Repubblica 1 (orario: lunedì/venerdì 9.00-19.00, sabato 9.00-13.00) ed è scaricabile dal portale www.vivilverde.it o in fondo a questa pagina.
 
SASSI: "TUTELARE IL PATRIMONIO ARBOREO SIGNIFICA AVERE A CUORE IL BENESSERE DI TUTTI" - “Credo che tutelare il patrimonio arboreo di una città significhi anche avere a cuore il benessere psico-fisico di tutti i cittadini. Il verde urbano non può e non deve essere relegato al solo ruolo di elemento decorativo dei nostri viali e dei nostri giardini. Esso è fonte primaria di benessere e elemento imprescindibile dalla nostra vita: per questo sono certa che grazie anche al nuovo Regolamento del Verde questo patrimonio sarà maggiormente tutelato”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    25 Gennaio @ 20.10

    CERTO CERTO.....PRIMA SI ABBATTONO ALBERI SANISSIMI DI PIU' DI 40 ANNI PER COSTRUIRE IL PARCHEGGIO DI VIA KENNEDY POI.......SI PROMULGA il nuovo regolamento comunale del verde pubblico e privato, voluto dall’Assessorato Ambiente e Verde Pubblico che va a sostituire il precedente. OTTIMO LAVORO E OTTIMO TEMPISMO!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

SCUOLE IN REDAZIONE

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

1commento

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

baseball

Un monte che fa sognare: Parma pareggia a Nettuno

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

3commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

SCRUTINIO

Elezioni in Molise: si rafforza il vantaggio del centrodestra

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover