21°

Parma

Comune: indagati Bernini, Frateschi, la Rampini e la Monguidi per l'assunzione di Antonio Assirelli - L'amministrazione: "Piena legittimità e trasparenza"

Comune: indagati Bernini, Frateschi, la Rampini e la Monguidi per l'assunzione di Antonio Assirelli - L'amministrazione: "Piena legittimità e trasparenza"
Ricevi gratis le news
21

(Ansa) – Un assessore e due dirigenti del Comune di Parma sono stati iscritti nel registro degli indagati della procura per l’ipotesi di abuso d’ufficio in concorso. Si tratta di Giovanni Paolo Bernini, delega al personale, Carlo Frateschi, direttore generale, e Raffaella Rampini, direttore del personale. Il commissario ed ex comandante della Polizia Municipale Emma Monguidi, invece, è stata iscritta a registro per l’ipotesi di violenza privata. L’inchiesta partì dalla notizia (pubblicata da PolisQuotidiano) dell’assunzione di Antonio Assirelli, figlio del sindacalista del Sulpm Mario, per lo svolgimento di un incarico di «alta professionalità» della durata di tre anni, che alla fine sarebbe il danneggiato.

Bernini e i dirigenti avrebbero procurato «un danno ingiusto a chi fosse risultato vincitore dell’indagine di mercato diretta all’assunzione a tempo determinato del responsabile del settore sicurezza urbana», con quello che la procura definisce «un correlato ingiusto vantaggio» per il commissario Monguidi. La vicenda partì il 30 giugno 2009. Frateschi aveva avviato l'indagine di mercato che doveva portare alla scelta del futuro responsabile di settore. Le domande di assunzione, finite sulla scrivania della Rampini, avrebbero dovuto essere valutate secondo le norme per le indagini comparative. Qualcosa, però, non avrebbe funzionato. Secondo la procura, Emma Monguidi, dopo aver appreso dell’intenzione di affidare l’incarico a un soggetto da assumere secondo i criteri della indagine comparativa, avrebbe diffidato dal procedere Bernini, Frateschi e Rampini. Secondo l’accusa, tra l’assessore, i dirigenti e il commissario dei vigili era intercorso un accordo in base al quale Emma Monguidi, dopo il clamore del caso Bonsu, lo studente di colore che sarebbe stato pestato e insultato da un gruppo di agenti municipali, avrebbe dovuto essere parcheggiata in una «posizione organizzativa» per poi assumere un incarico da dirigente. In cambio l’ex comandante dei vigili avrebbe dovuto lasciare il corpo, in silenzio.

Nel frattempo il Comune avrebbe dato alla stampa la notizia del suo allontanamento dal corpo, in realtà mai avvenuto. Con le polemiche generate dal caso di Emmanuel Bonsu, l’allontanamento del comandante avrebbe avuto l'effetto di placare gli animi. L’accordo «scellerato» sarebbe stato messo a punto in una serie di colloqui cominciati a novembre 2008 e terminati cinque mesi dopo. Quando la procedura di assunzione del «responsabile della sicurezza urbana» è stata avviata, sempre secondo la procura, Emma Monguidi avrebbe fatto pesare il patto. L’assessore e i due dirigenti avrebbero deciso di non assumere Assirelli quale responsabile della sicurezza, ma con un incarico di livello inferiore. In questo modo, Assirelli sarebbe stato danneggiato.
In passato alcuni rappresentanti dell’opposizione ihanno insinuato il sospetto di un’assunzione pilotata. Assirelli è stato assunto il 17 settembre con una delibera della Giunta. Si è trattato di un «conferimento d’incarico» di alta professionalità ai sensi del comma 2 dell’articolo 110 del decreto legislativo 267 del 2000. In pratica Assirelli è stato assunto a discrezione dell’amministrazione comunale, fuori organico e con un incarico (D3) finalizzato alla stesura «di un manuale di sicurezza urbana» e in previsione del «naturale sviluppo» della Carta di Parma. Tre anni a 155 mila euro (di cui 42 mila di contributi e Irap).

Suo padre Mario, numero due del Sulpm (sigla sindacale dei vigili), definì «amichevole» la fotografia che mostrava Emmanuel Bonsu in compagnia, indesiderata peraltro, di uno dei vigili che lo avevano arrestato nel parco ex Eridania scambiandolo per il palo di uno spacciatore. Foto scattata nella caserma dei vigili in via del Taglio la sera stessa del fermo, con il ragazzo abbattuto per tutto ciò che aveva dovuto subire, compreso un occhio tumefatto.

La risposta del Comune (comunicato stampa) -  Circa la notizia divulgata su alcune testate giornalistiche in merito agli avvisi di garanzia per l’assunzione di un dipendente a tempo determinato, l’Amministrazione Comunale comunica, nel pieno rispetto delle indagini in corso, di aver agito nella piena legittimità e massima trasparenza andando ben oltre in tal senso a quanto richiesto dalla Legge per l’assunzione di personale di alta specializzazione promuovendo un’indagine di mercato e confrontando diversi curricula laddove la Legge consente di poter scegliere direttamente e discrezionalmente a chi affidare un dato incarico.
 
Appare poi paradossale quanto insinuato dall’opposizione consiliare circa presunti favoritismi nei confronti della persona assunta dal momento che l'Amministrazione è accusata proprio del contrario. Infatti, secondo il Magistrato, risulterebbe addirittura “danneggiata” in quanto sarebbe stata inserita in una posizione inferiore rispetto a quella originariamente ipotizzata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    31 Gennaio @ 09.02

    non ce la fanno a moralizzarsi ,e come chiedere ad un cappone di buttarsi in pentola per il cenone di natale. Credo che la soluzione del problema sia quella di tagliare fondi che i cittadini danno sottoforma di tasse DEVONO ESSERE PAGATI PER LE PRESTAZIONI CHE DANNO,e se non le danno. devono andare in " miniera."

    Rispondi

  • roberto

    30 Gennaio @ 13.25

    Non ci sono ne <se>, e neppure <ma>, qui la sintesi è facile: o non è successo nulla o è successo. Se è successo non ci sono onesti, se non è successo, allora c'è da riflettere. Se è stata violata la legge chi l'ha violata deve pagare, non ci devono essere sconti o immunità. Al contrario i lesi vanno risarciti. La Giustizia farà il suo corso come per tutti i citadini di Parma e poi, alla fine, ognuno trarrà le sue conclusioni. Certo che quello che viene scritto nell'articolo è vero..chi ci crederà più nei politicanti??

    Rispondi

  • catone

    30 Gennaio @ 11.39

    Perchè non risolviamo il problema alla base. Eliminazione completa dei vigili urbani e sostituzione con Carabinieri e Volanti. Avremmo sicuramente personale per la sicurezza molto più competente e meno arrogante. Del resto i vigili a cosa servono? Solo a fare multe, spesso idiote.

    Rispondi

  • pier luigi

    30 Gennaio @ 09.42

    E tutto nasce da quella 'maledetta' operazione anti droga 'affidata' al corpo dei vigili urbani' e conclusa 'all'americana', il 'cacciatore' con la 'preda', soltanto che le 'prove' sono cadute o non sono state 'provate'. Se (ma con i se non si fà la storia) fosse stato provato un 'contatto' telefonico, forse, cambiava tutto, non ci sarebbe stato bisogno di questo valzer delle cariche e la ricerca di una persona 'esterna'(che alla luce dei fatti esterna per modo di dire). Questi sindacati.......................................

    Rispondi

  • Cristiano

    29 Gennaio @ 21.37

    Se questi si rifiutano di parlare con chi non rispetta la legalità,ci dovremo preparare a lunghi silenzi all'Albo pretorio...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel