16°

29°

Parma

Enìa-Iride: fusione possibile. Designato il nuovo amministratore

Ricevi gratis le news
0

Enìa-Iride: un passo avanti. Non c'è ancora niente di deciso, ma l'incontro di questa mattina fra i due sindaci (Sergio Chiamparino e Pietro Vignali) è stato positivo, e ha indicato le tappe di un possibile percorso di accordo. Vignali si trova a Torino per la presentazione di "Parmapoesiafestival" nell'ambito della Fiera internazionale del libro.

“Le aggregazioni fra multiutility, che si stanno costruendo in questo periodo, sono la strada giusta e anzi vanno accelerate. Questo per arrivare ad una grande multiutility del nord Italia in grado di competere con i grandi colossi europei”. E’ questo il ragionamento politico che il sindaco Pietro Vignali ha condiviso oggi con il suo collega torinese Sergio Chiamparino. Per Vignali le aggregazioni sono una tappa verso la realizzazione di un grande soggetto, quella "Multiutility del Nord Italia" di cui molti prevedono la nascita, in futuro. Proprio Enìa, di cui Parma è socia, ha avviato in questi mesi un sondaggio a 360 gradi per verificare la possibilità di aggregazioni con altre multiutility presenti sul mercato. I due sindaci hanno commentato favorevolmente il dialogo in corso fra Iride ed Enìa, anche se Vignali ha auspicato che questo percorso proceda con un allargamento a tutti i soggetti del nord, per fare fronte ai colossi spagnoli, tedeschi, francesi. Anche se in prospettiva potranno essere vendute quote pubbliche, Vignali ha detto che comunque “l’intenzione resta quella di mantenere il controllo della società in mano pubblica".

Nel loro incontro, Vignali e Chiamparino hanno anche parlato di sicurezza. In particolare il primo cittadino di Torino ha detto che molti punti della carta di Parma, firmata da 16 città medie, sono condivisibili e già presenti nel tavolo aperto, ma poi arenato, fra i sindaci delle città metropolitane e l’ex Ministro Amato: “Con gli altri colleghi – sottolinea Vignali – stiamo chiedendo al neoministro Maroni di riproporre il decreto sulla sicurezza poi ritirato dal governo Prodi. I sindaci devono avere più poteri".

Intanto oggi l'amministratore delegato di Enìa Ivan Strozzi ha rassegnato formalmente le dimissioni.Il presidente Andrea Allodi ha ringraziato il manager "per  il fondamentale contribuito apportato ad Enia nel raggiungimento  dei traguardi degli ultimi anni".  L'Assemblea dei soci di Enìa è convocata per il prossimo 13 maggio, per nominare il nuovo consiglio d'amministrazione, che avrà 11 membri. A Strozzi potrebbe subentrare Andrea Viero, indicato stamattina dai sindaci del patto parasociale dei Comuni reggiani. Oltre a Viero (ex direttore generale della Regione Friuli e docente all'Università Bocconi) i sindaci hanno nominato come consiglieri Roberto Menozzi e Paola Vezzani. Confermati Alessandro Maria Ovi ed Ettore Rocchi.

Il sindaco di Reggio Graziano Del Rio si dice soddisfatto per la decisione del patto parasociale dei Comuni reggiani di indicare Andrea Viero come nuovo a.d. di Enìa. Per Del Rio, tutti i cinque nomi usciti dalla riunione di stmattina sono «di altissimo profilo ed esprimono  competenze manageriali, amministrative e accademiche».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Trovato a terra sulla pista da motocross: è gravissimo

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

10commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

5commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

paura

Fuori da Buckingham Palace con un taser, arrestato

Firenze

Un sedicente artista rompe un quadro in testa a Marina Abramovic

SPORT

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse