21°

32°

municipio

Consiglio comunale: al centro cultura, rifiuti e polo Lubiana

Consiglio:
Ricevi gratis le news
23

Torna a riunirsi alle 14.30 in Municipio il Consiglio comunale. E' la prima seduta dopo due mesi di stop, ossia dalla maratona del bilancio. 

Al centro della seduta, la delibera presentata dall'assessore Laura Ferraris sugli "obiettivi strategici di politica culturale e approvazione principi e indirizzi per il rafforzamento del sistema cinematografico e audiovisivo", che dovrebbe chiarire gli indirizzi della Giunta su un tema al centro di tante polemiche. E poi si torna a parlare del polo sociosanitario Lubiana, con ula votazione sulle aree interessate all'edificazione della struttura. 

La seduta parte con le interrogazioni. Rispondendo a una interrogazione presentata da Nicola Dall'Olio (Pd), l'assessore Michele Alinovi ha assicurato che i cantieri del cavalcavia di via Portassi e dei sottopassaggi di via Bergonzi e via Roma riprenderanno a breve dopo una lunga sospensione dovuta linee Iren che interferivano con i lavori. Il completamento delle opere è previsto nel giro di alcuni mesi dopo uno stop di oltre un anno dei cantieri gestiti dalle ferrovie.

Cattabiani (Civiltà parmigiana) invece richiama "diverse segnalazioni di cittadini che da metà maggio lamentano forti rumori di mezzi pesanti, urla e schiamazzi di operai in orario notturno, per la raccolta porta a porta". Cattabiani chiede che si utilizzino mezzi più piccoli ed elettrici come quelli che effettuano il servizio in centro storico, ma anche multe da parte dei vigili per inquinamento acustico. La risposta dell'assessore Gabriele Folli: "Schiamazzi e urla che disturbano la quiete pubblica non sono ammissibili. Richiameremo Iren e faremo controlli con la polizia municipale. Ma la raccolta serale resta: al Contact center del Comune sono arrivate a riguardo lo 0,7% di segnalazioni rispetto al totale". Cattabiani, però, ha annunciato un esposto all'Arpa.

Roberto Ghiretti (Parma Unita) interviene sull'abbassamento di via Romagnosi, "che sembra un'opera inutile, con alto costo, lievitato in questi mesi, e benefici inesistenti. Qual è l'utilità di questo collegamento? E poi perchè fare un centro giovani sottoterra? I ragazzi non hanno bisogno di essere intombonati". La risposta di Alinovi: "Il borgo abbassato allargherà lo spazio a disposizione del mercato della Ghiaia, la strada sarà pedonalizzata ed elemento centrale della riqualificazione di tutta l'area: diventerà un'area di pregio, favorevole al ripristino delle attività commerciali oggi chiuse, favorito dalla creazione di spazi di aggregazione per giovani che saranno gestiti dall'Università. E nel contempo sarà valorizzato il ponte Romano". Per quanto riguarda gli stalli di sosta, Folli spiega che parte degli stalli saranno recuperati nei parcheggi sotterranei della Ghiaia, "e comunque il nostro indirizzo non è quello di aumentare le auto private in centro ma di puntare sulla mobilità sostenibile". La contro replica di Ghiretti: "io continuo a sostenere che per mettere i giovani sottoterra ci sia un piano, e che arrivi una nuova movida e che c'erano opere prioritarie, come la scuola di Fognano, su cui stornare i fondi".

Consiglio sospeso dopo le interpellanze per una riunione dei capigruppo non prevista. Le minoranze contestano a VAGNOZZI la doppia convocazione della prossima settimana fatta per abbassare il livello del numero legale richiesto visto che la maggioranza parrebbe non poterlo garantire come già avvenuto a luglio. Un escamotage che l'opposizione giudica inaccettabile.

Al rientro in aula un minuto di silenzio è stato osservato dal consiglio comunale per ricordare Sergio VERDERI e Maurizio Bertani, il sindaco di Felino morto improvvisamente una settimana fa.

Il programma di monitoraggio delle emissioni dell'inceneritore prosegue secondo i programmi previsti e i dati si trovano sui siti di Arpa e Provincia. Lo ha detto l'assessore Folli rispondendo a una richiesta del consigliere Volta.

Giuseppe Bizzi ha annunciato l'uscita dal gruppo Pd e la fondazione del gruppo misto dopo l'adesione a Possibile, il movimento di Pippo Civati. Il regolamento prevede però che per una nuova denominazione un gruppo debba essere composto almeno da due consiglieri. Ora salgono così a 9 i gruppi consiliari presenti in aula.

Sui lavori al Parco di Marano arrivano le scuse ai cittadini dell'assessore Alinovi: "Per il piccolo edificio siamo pronti per iniziare le opere di manutenzione ma - con grave ritardo - non sono state fatte le opere di sanificazione. Provvederemo".

La nomina del Dg GIORGI potrebbe non essere regolare perché era dirigente di una società come l'Asp che era finanziata dalComine. Su questo chiede chiarezza Roberto Ghiretti al Comune. 

Il caso degli esuberi in Cerve e' approdato in consiglio. Sue ha parlato il capogruppo Pd DALL'OLIO e il sindaco Pizzarotti ha annunciato la convocazione dell'assemblea in Comune per chiedere spiegazioni al taglio di 128 persone.

Pellacini segnala che diversi cittadini lamentano  i furti di bidoncini grigi, utilizzati nel giorno degli svuotamenti per aggiudicarsi gratuitamente una svuotatura. Questo crea ulteriori disagi ai cittadini che devono fare denuncia Iren e la dimostrazione che il sistema va ripensato. i"Siamo tutti favorevoli alla differenziata - dice Pellacini -, ma non in questo modo".

Il Comune acquisisce dal Demanio la proprietà del poligono di tiro a segno di via Reggio dopo 4 anni dalla richiesta. Soddisfatto Pellacini che aveva inoltrato la prima domanda respinta e elogia il Comune per il risultato ottenuto.

Sono invece ancora in attesa di risposta dal Demanio le pratiche per l'acquisizione al Comune dallo Stato delle aree del Parco Ferrari e di via del Conservatorio dove sta sorgendo il parcheggio Gespar. La Difesa ha invece detto no alla richiesta di avere l'area dell'ex deposito militare di via Zarotto perché di interesse per lo Stato

Stiamo lavorando per trovare comunque uno spazio in cui svolgere l'arena estiva del D'azeglio nell'Oltretorrente anche se non sarà possibile rifarla negli ex Stimmatini. Parole dell'assessore alla cultura Laura Ferraris in risposta a una sollecitazione di Manno (PdCI) durante la presentazione della delibera sul sistema cinematografico cittadino

Consiglio comunale: la diretta streaming

Per vedere i video è necessario installare Adobe Flash Player e attivare Javascript

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    23 Settembre @ 01.17

    la rivolta di atlante

    MA, IL CITTADINO È IL VERO PROPRIETARIO DI TUTTO CIÒ CHE È STATO. NON SIAMO SUDDITI DI NESSUN RE, È UNA REPUBBLICA ANCHE SE A VOLTE SEMBRA UN INSIEME DI SIGNORIE. SI ESPROPIA COME SI FAREBBE CON UN PRIVATO.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      23 Settembre @ 11.02

      "La Rivolta di Atlante" , il Comune di Parma "espropria" le Forze Armate ? Semmai il contrario ! Facciamo la gara di barzellette ? A parte il fatto che resta da chiarire la faccenda delle caserme dei Carabinieri . Vanno in via Zarotto ? Restano dove sono ? Il Palazzo Ducale in Giardino va all' EFSA ? Resta ai Carabinieri?

      Rispondi

  • Luciano

    22 Settembre @ 21.24

    Pellacini ha qualcosa da proporre o sa solo ripetere la solita solfa, "la differenziata così non va...."

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    22 Settembre @ 19.38

    la rivolta di atlante

    VIA SIDOLI E' CONFINANTE CON UNA GIUNGLA EQUATORIALE SENZA LEGGE O CIVILTA' , POSSIBILE CHE CI VOGLIA TANTO A RENDERLA UNA SPIANATA CON VISTA LIBERA ?? POSSIBILE CHE LA DIFESA DEBBA COMANDARE SULLA DESTINAZIONE DI RUDERI URBANI .... A PIACENZA UN CORTILE IMMENSO DI UNA CASERMA ( LA CANTORE) E' DIVENTATO UN OTTIMO PARCHEGGIO IN PIENO CENTRO .... E A PARMA ?? ASPETTIAMO CHE COMPAIA UN QUALCHE CADAVERE SENZA STORIA DAGLI ARBUSTI O METTIAMO IN SICUREZZA LA ZONA .... MI SA CHE LA DIFESA , DIFENDA L'INDIFENDIBILE.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      22 Settembre @ 20.23

      LA "DIFESA" "COMANDA" sulla sua proprietà .

      Rispondi

  • Vercingetorige

    22 Settembre @ 19.32

    IN VIALE FRATTI , dove , quando in Italia c' erano ancora le Ferrovie , si trovava lo Scalo Merci della Piccola Velocità , è sorto un grosso palazzone. Non doveva andarci la nuova Questura ?

    Rispondi

  • Vercingetorige

    22 Settembre @ 19.00

    D' ALTRA PARTE , NELL' AREA dell' ex Deposito di Materiale Sanitario Militare di via Zarotto , si diceva dovessero andarci il Comando e le caserme dei Carabinieri , dopo il passaggio del palazzo nel Parco Ducale all' EFSA.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bohemian Rhapsody: ecco le prime scene del film sui Queen

CINEMA

Bohemian Rhapsody: ecco le prime scene del film sui Queen Video

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

Il caso

Sale e grassi: l'Onu dichiara "guerra" al Parmigiano. Poi la marcia indietro: "Solo una dichiarazione politica"

24commenti

parma

Portata con l'inganno in Italia e costretta a prostituirsi: minorenne salvata dai vigili

2commenti

12 tg parma

Migranti, la nuova mappa dell'accoglienza Video

anteprima gazzetta

Parma e caso sms, il verdetto potrebbe arrivare venerdì Video

CALCIO

L'amministratore delegato del Parma Luca Carra: "Siamo fiduciosi e lavoriamo per la serie A" Video

Ecco l'intervista del 12 Tg Parma

Processo sms

La Procura picchia duro

15commenti

12Tg Parma

Ozono estivo, a Parma già 29 sforamenti Video

VIABILITA'

Lavori in corso: code sulla via Emilia a Parola. Problemi anche in tangenziale a Parma

SPACCIO

Affari d'oro con i ragazzini: condannati i baby pusher di piazzale Borri

5commenti

PARMA

"Sì al divertimento sicuro": l'alcoltest davanti a locali e ingressi di feste Video

Ecco il calendario delle uscite dal 20 luglio in poi

BORGOTARO

Si sente male dopo la puntura di un calabrone: paura per una 55enne

Soragna

E' morto il professor Demaldè, una vita per i campi e per l'Università

Funerale

A Collecchio l'ultimo saluto a Filippo, morto a 32 anni nell'incidente di Stradella

gazzareporter

Parco di via XXIV Maggio, i vandali spezzano i nuovi alberi Foto

mobilità

Piste ciclabili, in Emilia il top della crescita. Con Parma a metà classifica

1commento

scuola

Via libera al trasferimento di 4 presidi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

4commenti

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Francia

Un collaboratore di Macron ha picchiato i manifestanti. E' bufera

PIACENZA

Cade da cavallo e batte la testa, grave un 72enne. Ricoverato al Maggiore

SPORT

ciclismo

Tour: Thomas vince l'11ª tappa ed è la nuova maglia gialla

EDITORIALE

Va in scena «Il processo» di Kafka

SOCIETA'

curiosità

Spopola sul web il primo robot in cerca di un'anima

VERONA

Grave tamponamento in A4: ferite due donne, indagato l'attore Marco Paolini

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani