17°

29°

Parma

Tonna ai giudici: Banca di Roma fece pressioni su Parmalat perché acquisisse Eurolat

Ricevi gratis le news
1

Pressioni su Parmalat da parte della Banca di Roma, attraverso Cesare Geronzi, affinché acquisisse la società Eurolat dalla Cirio di Sergio Cragnotti. A un prezzo fissato fra 700 e 800 miliardi di lire.
È quanto affermato oggi dall’ex direttore finanziario di Parmalat, Fausto Tonna, ascoltato nel processo in corso a Roma sul fallimento del gruppo di Collecchio.
Nell’estate del 1999 l’affare si chiuse intorno a quella cifra anche se «Parmalat avrebbe voluto pagare un prezzo pari alla metà di quanto propostoci inizialmente - ha spiegato Tonna -. La Banca di Roma aveva bisogno di riqualificare i crediti vantati verso Cirio, e Geronzi disse che i crediti erano incagliati e che rappresentavano un problema con la Banca d’Italia e con Fazio. Che io sappia l’unico motivo per il quale la vendita fu conclusa a quel prezzo fu la riduzione del debito di Cirio verso l’istituto di credito».
L'ex dirigente ha raccontato ai magistrati romani che anni dopo la Banca di Roma verificò se l’azienda agroalimentare fosse disposta a rilevare altri asset di Cragnotti, compresa la stessa Cirio, proprio pochi giorni prima del fallimento. Tonna ha fatto riferimento a pressioni esercitate sulla Parmalat perché l’operazione Eurolat andasse in porto ma si è avvalso della facoltà di non rispondere, in quanto imputato nel processo di Parma, quando il pubblico ministero gli ha chiesto di spiegare quali fossero gli strumenti di pressioni che il banchiere avrebbe potuto utilizzare.
Fausto Tonna, inoltre, ha affermato che verso la fine del 2002 «Banca di Roma, in un incontro con Geronzi e l’allora amministratore delegato della holding, Matteo Arpe, consultò il gruppo Parmalat per capire se fossimo interessati a rilevare il ramo pomodoro della Cirio».
«Noi - ha aggiunto - non manifestammo alcun interesse anche se anni prima valutammo l’ipotesi di prendere la Del Monte che non era ancora di Cragnotti. Cirio, comunque, non ci serviva proprio ma la Banca di Roma ci chiese di prendere in considerazione l'idea. Io e Tanzi chiedemmo di avere a disposizione dati e informazioni prima di poter dare un parere. Questi dati non ci arrivarono mai e la cosa finì lì. Un giorno però - ha concluso Tonna - Geronzi chiamò Tanzi per pretendere una risposta definitiva sull'acquisto o meno di Cirio, dicendogli che quel gruppo dopo poco tempo sarebbe sparito definitivamente. Tanzi disse che Cirio non gli interessava e poco dopo avvenne il fallimento del gruppo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luigi

    12 Febbraio @ 14.53

    Molte cose coinvolgono il sig. Geronzi, pero' lui non si presenta alle udienze.....perchè ? In un Paese civile i Carabinieri andrebbero a prenderlo.......ma tanto lui, non ricorderebbe nulla ! Siamo proprio un bel Paese.....si di....m..... !!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

5commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

3commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse

motori

Il tempo libero secondo Mercedes