20°

Parma

Maxi indagine anti-pirateria software: c'è anche Parma

Ricevi gratis le news
12

E' considerata un’inchiesta che ha portato a risultati molto importanti, dalle associazioni che si battono per contrastare la pirateria informatica, l’operazione' "Uncino" della Guardia di Finanza di Desenzano (Brescia).
 

Le indagini hanno portato alla denuncia di 4 persone che, attraverso la rete, vendevano software di cui erano entrati in possesso illegalmente. La merce sequestrata ha un valore di 3 milioni e 200mila euro, mentre le sanzioni ammontano complessivamente a 23mila euro. I prodotti venivano segnalati ai potenziali acquirenti attraverso mail o aste. Un milite bresciano della Guardia di Finanza, che ha ricevuto una delle mail in questione, ha dato il via alle indagini.

La novità principale è rappresentata però dalla sanzione prevista per chi ha acquistato il software attraverso la rete illegale. La Guardia di Finanza ha proposto ai prefetti delle province in cui abitano i clienti la pubblicazione, a spese del destinatario, del provvedimento su un quotidiano. Il cliente dovrà inoltre pagare una multa di 154 euro.
 

Queste le province in cui risiedono i 38 acquirentisanzionati: Biella, Torino, Verona, La Spezia, Como, Vicenza,Aosta, Cuneo, Roma, Avellino, Trento, Parma, Genova, Salerno,Oristano, Catanzaro, Padova, Milano, Reggio Emilia, Alessandria,Latina, Perugia, Foggia, Bologna, Rieti, Frosinone, Lodi. Lepersone denunciate vivono invece in provincia di: Perugia,Milano, Terni, Chieti.
Le federazioni che hanno dato un contributo tecnico alleindagini sono: Bsa, Fpm, Stop Pirates, Fapav e Aesvi.

Nella rete anche un reggiano - Qualche particolare in più si conosce a proposito del reggiano coinvolto nell'inchiesta. Pare che scaricasse illegalmente film e musica: e ora, oltre alla muolta, anche lui dovrà pagare la pubblicazione della sentenza su un quotidiano nazionale.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    14 Febbraio @ 20.48

    Le videoteche sono ormai obsolete. Chiuderebbero comunque. Capisco i problemi di chi ha una attività ma essendo un salariato credo che con i 200 miliardi di euro di evasione annuali di voi partite IVA non dimostriate certo di esservi mai preoccupati dei problemi altrui....che poi scarichiamo senza remore. Il giorno che controlleranno SERIAMENTE anche voi con maggiore impegno troverà solidarietà e comprensione.

    Rispondi

  • luisa

    14 Febbraio @ 14.49

    Caro Sig. Teo, mi dispiace per il suo negozio di musica o per il suo Videonoleggio! Ma intanto che c'è si porga un po di altre domande insieme alle sue facili considerazioni! Detto che sono una che quando sa di un Film bello al cinema, se può permetterselo, ci va! Io con marito e 2 figli, tra biglietti e popcorn, partono sui 80 euro! Di CD ne compro molti pochi, ascolto la radio! Perchè? Ha senso pagare un CD 30 euro...per magari finanziare l'acquisto di Neverlandi Michael Jackson? In un periodo in cui per molti si inizia a far fatica veramente ad arrivare a fine mese! E soprattutto poi in un periodo in cui passa come idea, quella di premiare i più furbi! Rientro di denari evasi dall'estero, mazzette, insider trading.... Aggiunga una valangata di reati....e vedrà che la domanda "NON CI SONO COSE MIGLIORI A CUI DARE LA PRECEDENZA?.....avrà un grosso senso! Magari intanto scoprirà che far pagare 1 euro a canzone.....come fanno alcuni......darà soddisfazioni a clienti e Aziende!

    Rispondi

  • Ci

    14 Febbraio @ 14.29

    Se facessero costare di meno i dischi probabilmente la "piaga" del download illegale rallenterebbe. Con questa stramaledetta crisi del lavoro, non è che abbiamo soldi da cacciar per aria dai.

    Rispondi

  • matteo

    14 Febbraio @ 11.15

    ...vorrei fare un pò di chiarezza a riguardo della pirateria online e dello scarico di download illegali...leggendo questi commenti è facile capire che l' Italia e in questo caso anche la "civilissima" ed "acculturata" Parma, non siano insensibili all'illegalità, si avete letto bene, scaricare film e musica è ILLEGALE, ed il fatto che fino ad ora non si sia mai intervenuti per contrastare questa piaga, ha fatto si che in Italia negli ultimi 3 anni, chiudessero la bellezza di 5000 videoteche e 4000 negozi di musica...con tutti gli operatori che lavorano dietro a queste attività...alle migliaia di famiglie rimaste a casa o senza lavoro grazie allo scarico illegale di film, chi glielo dice che è più importante una scappatella del premier o una sniffatta del ministro? queste attività davano da vivere a molte famiglie...per di più dico io, al giorno d'oggi che tutti hanno televisori 42", sistemi home theatre e chi più ne ha più ne metta, si riducono a scaricare film il più delle volte di qualità orrida, per risparmiare 2 € di noleggio...siete davvero messi male...In Francia e Inghilterra la famosa legge Sarkozy è già una realtà, mi chiedo cosa aspetti l'Italia a farla sua...Ti beccano una volta ti avvisano, la seconda ti riavvisano, la terza ti tolgono ogni possibile accesso a internet per almeno un anno e paghi migliaia di euro di multa... In Italia purtroppo lo vediamo in ogni cosa che l'importante è essere più furbi degli altri, l'importante è fregare gli altri, tanto meglio se si violano anche le leggi... ....siamo e resteremo sempre un paese del terzo mondo nascosti dietro una facciata di superiorità...agli occhi del mondo siamo il paese da taralli e vino...

    Rispondi

  • Mike

    14 Febbraio @ 08.14

    Che schifo di paese il nostro .... se sei un politico corrotto tutti ti difendono se scarichi 2 canzoni diventi un criminale ...... Povera italia ....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe": ecco chi c'era - Foto

feste pgn

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe"  Ecco chi c'era: foto

Grande Fratello: Benedetta Mazza e Stefano Sala sempre più vicini nella "Casa" - Foto e video

GRANDE FRATELLO

Nella Casa e in piscina, Benedetta Mazza e Stefano sempre più vicini Foto Video

Continua il "tour" dei reali. Ma Meghan è costretta a sfoltire l'agenda

AUSTRALIA

Continua il "tour" dei reali. Ma Meghan è costretta a sfoltire l'agenda Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

Lealtrenotizie

Tifoso laziale trovato senza vita nel cortile del Seminario Minore

dramma

Tifoso laziale colto da malore: trovato senza vita nel cortile del Seminario Minore Video

Polizia Municipale

Vento fortissimo: chiusi i parchi Ducale e Cittadella. Segnalazioni di rami caduti

anteprima gazzetta

Cinque casi di stalking in pochi giorni: un arresto e 4 denunce

parma-lazio

Secondo tempo maledetto per i crociati: al Tardini finisce 0-2 Foto - Risultati e classifica

3commenti

Video Youtube

D'Aversa: "Il gol? Un'ingenuità nostra" Video

IL COMMENTO

Grossi: "Finale amaro dopo una gara equilibrata. Ma il Parma si conferma da A" Video

2commenti

Paura

Raid al peperoncino sul bus: una donna incinta e due bambini all'ospedale

2commenti

PARMA

Terranova a passeggio dal Parco Ducale a piazza Duomo: le foto del raduno

1commento

L'INCHIESTA

Centro commerciale, quei richiami (inascoltati) di Enac al Comune

6commenti

WEEKEND

Campora e le altre (castagnate) e il bis del tartufo: l'agenda della domenica

12 tg parma

Ragazzini-vandali accendono un falò sotto a un palo della luce a Fontanellato Video

Bande di giovanissimi: residenti sul piede di guerra in paese

Inchiesta

La gente dell'Oltretorrente: «Circondati dagli ubriaconi»

6commenti

BASSA

Esce acqua torbida dai rubinetti: problemi nella Bassa Est

I tecnici hanno risolt il guasto ma potrebbe uscire ancora acqua torbida dai rubinetti

PARMA

Cade cornicione in via XXII Luglio

Intervento dei vigili del fuoco in mattinata

FIDENZA

Basket e polemiche : «L'Academy non lascia ''liberi'' i nostri figli»

1commento

80enne truffata

«C'è una perdita di gas, metta l'oro in frigorifero»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quanto durerà il consenso al governo giallo-verde

di Michele Brambilla

5commenti

"PACE FISCALE"

Nuovo condono: "saldo e stralcio" e sanatorie. Tutto quello che c'è da sapere (per ora)

di Corrado Chiominto

ITALIA/MONDO

siena

E' morto Raol, il cavallo ferito durante il Palio. L'Enpa prepara una denuncia

1commento

albinea

Pestano un 15enne: due 16enni incastrati con indagini sui social

SPORT

FORMULA 1

Trionfa Raikkonen. Hamilton rimanda la festa. Quarto Vettel

POLEMICHE

Nella pubblicità non si vedono Paola Egonu e Miriam Sylla: proteste sui social contro Uliveto

SOCIETA'

gazzareporter in... trasferta

Bomba d’acqua a Roma, strade allagate Video

Tecnologia

WhatsApp testa la "modalità vacanze"

MOTORI

RESTYLING

Abarth 595: watt, cavalli e vernice glamour

RESTYLING

Nissan rinnova il Qashqai. Ecco il 1.3 benzina