19°

31°

Parma

Dalla Finlandia alle cucine del Maggiore

Dalla Finlandia alle cucine del Maggiore
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa
 

Il nuovo centro pasti e il servizio ristorazione dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma si stanno dimostrando oggetto di grande interesse da parte di altre aziende sanitarie.

Sono state infatti diverse le delegazioni, cinque italiane e una proveniente dalla Finlandia, che nel corso delle scorse settimane hanno chiesto di visitare il centro pasti ospedaliero. Questa mattina si è tenuta l’ultima visita da parte di una delegazione dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi di Firenze.
Le altre aziende venute a Parma per conoscere il servizio ristorazione del Maggiore sono l’Azienda Ospedaliera di Reggio-Emilia, l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna, l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara, l’Istituto Ospedaliero Fondazione Poliambulanza di Brescia e una delegazione di aziende sanitarie finlandesi.
In particolare, i rappresentanti delle aziende finlandesi hanno visitato in Italia due cucine ospedaliere e quella dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma è stata scelta come migliore esempio di centro pasti in legame fresco-caldo, ovvero di sistema in cui i pasti sono distribuiti entro un breve periodo di tempo dalla preparazione nel centro pasti.

Il servizio ristorazione dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma è inserito nell’appalto “Global service economale” relativo alla gestione integrata di servizi di tipo alberghiero, tra cui anche i servizi di pulizie, lavanolo, logistica e vigilanza, aggiudicato nel 2006 ad una associazione temporanea di imprese con capogruppo Servizi Italia s.p.a. La ristorazione, per i degenti e per i dipendenti, è affidata alla ditta Camst s.c.a r.l.
Prima dell’introduzione del nuovo servizio, i locali del centro pasti ospedaliero di Parma sono stati interamente ristrutturati e sono state installate le nuove attrezzature necessarie per la preparazione, il confezionamento e la consegna dei pasti.

Le delegazioni che hanno chiesto di visitare il centro pasti dell’Ospedale di Parma e di conoscere il servizio di ristorazione erano interessate sia alle tecnologie e alle attrezzature d’avanguardia introdotte, sia agli aspetti contrattuali del servizio.
Il riscontro è stato molto positivo: particolarmente apprezzate la funzionalità del nuovo centro pasti, la flessibilità degli orari nella gestione di variazioni di dieta e di richieste di nuovi pasti e l’ampia offerta alimentare con un alto numero di diete codificate.
La principale caratteristica del nuovo sistema di ristorazione introdotto l’anno scorso al Maggiore è infatti la personalizzazione del servizio, a partire dalla prenotazione tramite intervista al letto del degente con PC palmare sino alla consegna di un vassoio individuale preparato e confezionato interamente nel centro pasti interno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Furto in casa Gassmann: rubati anche i cimeli di papà Vittorio

Alessandro Gassmann in una foto d'archivio

ROMA

Furto in casa Gassmann: rubati anche i premi di papà Vittorio

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Crollo ponte: tedesco disperso telefona a prefettura

genova

Crollo del ponte, Albert telefona: "Sono vivo". Solo Mirko, originario di Monchio, resta disperso

carabinieri

Arriva anche a Parma la droga etnica: due arresti in via Cenni

parma

Il minuto di silenzio in piazza Garibaldi per le vittime del crollo del ponte Video

1commento

forte dei marmi

Parmigiano pestato dai buttafuori della Capannina: mascella rotta

3commenti

monchio

Si ribaltano con un piccolo trattore: un ferito

INCHIESTA

I «nostri» ponti sul Po: vecchi e ammalati

WEEKEND

Finale della fiera a Felino, cene sull'aia e visite a castello: l'agenda del sabato

CALCIOMERCATO

Parma: Gervinho, Sprocati e Deiola gli acquisti "last minute" di Faggiano

Sfumate in extremis le trattative per Edera, Di Gennaro e Karamoh

4commenti

Calcio

Tifosi, piace il nuovo Parma

Sorbolo

Addio ad Andrea Battilocchi, infermiere per passione

IL '68 A PARMA

Duomo occupato, le tre ore che sconvolsero la Chiesa parmigiana

IL CASO

Quattro decreti d'espulsione, ma rubava ancora: condannato

2commenti

PANOCCHIA

La storia di Fiorello, un cavallo adottato da tutto il paese

AVEVA 59 ANNI

Annunziata Squitieri, una vita ad aiutare i più deboli

COLORNO

I cittadini: "I parchi sono in situazione disastrosa". E mostrano le foto

bolzano

Uccisa in albergo in Val Gardena: Zoni tace davanti al giudice. E resta in carcere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Genova, il governo fa demagogia sui morti

di Domenico Cacopardo

5commenti

EDITORIALE

Ma Autostrade ha colpe molto gravi

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

stati uniti

E' morto Kofi Annan, ex segretario generale dell'Onu

Genova

Funerali di Stato per 18 vittime del crollo del ponte. Il lungo applauso ai vigili del fuoco Foto

SPORT

Calcio

L'addio di Marchisio alla Juventus Video

MOTORI

Alex Zanardi torna in pista dopo tre anni a Misano

SOCIETA'

Meteo

Weekend fra sole e temporali, risalgono le temperature

Alopecia

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert