17°

27°

Parma

Raid al Centro giovani Montanara: rubate le attrezzature di "Radio Officina"

Ricevi gratis le news
5

Porte sfondate con calci e pugni. Sparite attrezzature per un valore di 8mila euro e ingenti danni, per altre diverse migliaia di euro. È accaduto al «Centro d’aggregazione giovanile» del quartiere Montanara.
È un raid in piena regola, quello che si è consumato la notte scorsa, e che lascia con l’amaro in bocca i giovani che lo frequentano. Le attrezzature in particolare servivano per portare avanti il progetto radiofonico dei ragazzi, «Radio Officina». Il furto - su cui indaga la Polizia - è avvenuto alla vigilia di un importante dibattito sulla mafia e sulla legalità. Verrà infatti il capo della Squadra Mobile di Caltanissetta, Giovanni Giudice.
Non ci sono certezze su eventuali collegamenti fra il raid e l'incontro sul delicato tema (che si terrà regolarmente). Certo appare una strana coincidenza anche a chi frequenta il Centro. Dettagli e intervista nel servizio del Tg Parma.

IL CONSIGLIERE DI QUARTERE MORANTE: "NON MOLLATE". Davide Morante, consigliere del quartiere Montanara (gruppo Impegno per Parma) invia questo intervento sul raid nel centro giovanile: "Apprendo per la terza volta nel giro di pochi mesi dell’ennesimo furto ai danni di strutture che operano in favore di molteplici realtà del quartiere. Dopo gli Orti Sociali e l’istituto scolastico Salvo d’Acquisto, stavolta è toccato al Centro Giovani. In qualità di consigliere del quartiere Montanara ci tengo a esprimere agli operatori e ai numerosi ragazzi che affollano il Centro tutta la mia solidarietà e il mio sostegno. Non mollate".

AGOLETTI : "NE PARLEREMO IN COMMISSIONE" - Questo l'intervento di Matteo Agoletti, presidente della commissione politiche giovanili del Comune di Parma: "Prendendo atto con sommo dispiacere, preoccupazione e rabbia del raid notturno al Centro di Aggregazione Giovanile Montanara, desidero portare tutta la mia solidarietà ai ragazzi del centro, agli operatori e agli amministratori.  Dopo la visita della commissione nel periodo pre natalizio, dove con tanto entusiasmo ci era stata illustrata anche la proposta relativa a “Radio Officina” oggi constatiamo purtroppo che con un atto molto grave la delinquenza ha danneggiato la struttura e portato via materiale importante per le attività dei giovani della nostra città. Nel prossimo incontro della seconda commissione del Comune di Parma che avrà luogo lunedì porterò all’attenzione dei consiglieri la vicenda e insieme ci attiveremo nel limite delle nostre possibilità, coinvolgendo le istituzioni e il Quartiere per cercare al più presto di mettere ancora i ragazzi in condizione di poter fruire delle apparecchiature rubate affinchè “Radio Officina” torni subito operativa"

Altri dettagli sulla Gazzetta di Parma in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Titti

    26 Febbraio @ 08.34

    direi che siamo stati troppo tolleranti...e questo è il risultato...io non sono uno borghesotta, sono solo una persona del quartiere e vedo cosa sta succedendo intorno a quel centro giovani....

    Rispondi

  • Elisabetta Artoni

    25 Febbraio @ 18.22

    Innanzitutto ci terrei a precisare che il Centro Giovani è un luogo educativo frequentato da molti giovani italiani e stranieri, da i ragazzi e le ragazze di terza media agli universitari. Si tratta di un luogo dovo l'integrazione avviene tutti i giorni, dove i giovani italiani e stranieri possono arricchirsi reciprocamente delle rispettive diversità. Al centro i ragazzi possono sperimentare diverse attività dalla musica, allo sport, alla fotografia, trovare un luogo d'incontro adatto alle proprie esigenze e degli educatori pronti ad accoglierli ed ascoltarli nelle difficoltà che ogni giovane incontra nel suo percorso di crescita. Collaboriamo ormai da anni con le diverse realtà del quartiere e non solo e siamo i primi a preoccuparci dei fatti che avvengono all'interno del quartiere e che ci coinvolgono tutti e che riguardano i figli delle famiglie presenti in quartiere. Cerchiamo di lavorare insieme alle altre realtà del quartiere in direzione di una comunità educante che non rinchiuda i giovani in un ghetto ma che si faccia carico della ricchezza che i giovani possono dare, ma anche dei problemi che incontrano nel loro vivere quotidiano. L'incontro di questa sera realizzato in collaborazione con tante realtà a noi vicine va proprio in questa direzione. Vi invitiamo a venirci a trovare, questa sera, ma anche in un pomeriggio qualsiasi, il centro è aperto a tutti coloro che siano interessati a conoscerci.

    Rispondi

  • cici

    25 Febbraio @ 17.59

    Certe persone dovrebbero riflettere prima di scrivere certe scemenze! E' per colpa di persone come te che la tolleranza e la buona convivenza non esistono più. Trilly scommetto che sei una borgesotta ben vestita solita a sputare sentenze di questo tipo e che guarda solo al proprio orticello.

    Rispondi

  • antonio lo russo

    25 Febbraio @ 16.27

    affermazioni da pelle d'oca........alla faccia della tolleranza ed integrazione!

    Rispondi

  • Titti

    25 Febbraio @ 09.06

    ...ma voi avete mai visto i tipi che frequentano il centro giovani?...una struttura bellissima frequentata solo da extracomunitari...e guai a chi si avvicina...chiedete a loro chi ha fatto questo raid, lo sapranno benissimo....ah e visto che ci siete, chiedete anche chi ha letteralmente mandato in frantumi la porta che dal cortile della parrocchia S. Stimmate porta agli uffici? é una vergogna! non c'è più pace e tranquillità da quando hanno aperto quel centro, litigi in piena notte e bottiglie di birra rotte dappertutto... e non mi rispondete che sono razzista....perchè da un po' di tempo a questa parte la sono diventata davvero!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessual: arrestato

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

SANITA'

33 morti sospette al Noa di Massa: indagato il primario dell'ospedale

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

1commento

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design