13°

23°

DIBATTITO

«Dalla Uno bianca al G8: i miei 40 anni nella Digos»

Affollato incontro al circolo "Giovane Italia": Luigi Notari ha presentato il suo libro «Al di sotto della legge»

«Dalla Uno bianca al G8: i miei 40 anni nella Digos»
Ricevi gratis le news
0
 

La Polizia di Stato? «Un’istituzione del welfare che deve puntare sulla conoscenza del territorio, dei cittadini. Gli uomini in divisa devono penetrare gli ambienti, non spiando, ma attraverso il rapporto di fiducia con la comunità. D’accordo le intercettazioni, ma bisogna andare oltre. I problemi non si risolvono con le ronde, perché non tutti possono fare i poliziotti, così come non possono fare i medici. Per un vero cambiamento occorre rilanciare la politica». Così Luigi Notari, uno «sbirro» fino all’osso, svela il mondo che gravita dietro il distintivo. Lui, per oltre 40 anni (di cui un mese speso a Parma) nella Digos, uno dei reparti più affascinanti e delicati, ha vissuto in prima linea gli anni di piombo. Arrivato alla segreteria nazionale del Siulp, il «sindacato unitario lavoratori polizia», è in pensione ed è approdato nella nostra città per presentare il suo libro «Al di sotto della legge. Conversazioni su polizia e democrazia», un dialogo con il giornalista de «Il Manifesto», Mauro Ravarino, per le Edizioni Gruppo Abele. Al suo fianco siedono Massimo Bax, storico vicequestore in trincea, molto caro alla nostra città, e Mario Catani, docente di psicologia dell’ateneo di Bologna. La platea della Giovane Italia è gremita e partecipe durante questo incontro, promosso dal Circolo culturale Carlo Cattaneo e dall’Università popolare di Parma. Un volume che racchiude – con gli occhi e lo spirito di chi c’era e ha vissuto sulla pelle – un pezzo di memoria d’Italia, la fine di un’epoca. Dalla battaglia per la smilitarizzazione della polizia all’assassinio di Aldo Moro, dalla morte di Francesco Lorusso a Bologna alla strage del 2 agosto, dalla bomba sul Rapido 904 alla nascita della Seconda Repubblica, dalla Uno bianca alla rottura dell’unità sindacale, fino al G8 di Genova. «Il cuore del libro è la grande riforma del 1981 – chiosa l’autore -che fu approvata con la legge 121. Gli agenti si spogliarono dello status militare e vestirono quello civile, la polizia fu aperta alle donne, venne introdotto il sindacato e il ruolo dell’ispettore. Fu un cambiamento culturale, il poliziotto diventò soggetto sociale e mediatore, ma soprattutto ha sancito il collegamento, la vicinanza tra polizia e cittadini. Una battaglia all’arroganza del potere che albergava in quest’istituzione». Anche Bax, «capitano» – all’epoca del loro primo incontro al Reparto mobile di Bologna – e amico fraterno di Notari rimarca quanto «seppur avendo sempre amato la nostra istituzione, ci siamo sempre battuti in buona fede per far crescere la polizia e renderla democratica. Abbiamo contestato il conformismo di un’amministrazione troppo spesso legata a concetti da tempo superati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno