13°

23°

Parma

Lasagna: «Il Wcc è realizzabile E non sarà certo un ghetto»

Lasagna: «Il Wcc è realizzabile E non sarà certo un ghetto»
Ricevi gratis le news
0

 Pierluigi Dallapina  

Definire le Politiche sociali un assessorato difficile è quasi un eufemismo. Alle decine di richieste d’aiuto che ogni giorno arrivano in Comune si aggiungono le bordate della minoranza, Pd in testa, sui progetti messi in campo dall’amministrazione, come quelli relativi al Welfare Community Center di via Budellungo e alla riorganizzazione della Asp «Ad Personam». Ma lo scontro sempre più acceso di questi giorni non spaventa l’assessore Lorenzo Lasagna, pronto a sostenere le varie iniziative varate dal Comune. 
Il Wcc di via Budellungo è un progetto realizzabile o, come sostiene la minoranza, non avrebbe i necessari requisiti economico finanziari?
«E' un progetto realizzabile e sostenibile, a differenza di tutti gli altri proposti dall’opposizione. La parte più impegnativa dell’intera operazione, quella relativa alle strutture per gli anziani, sarà fra le prime a partire, tanto che l’amministrazione conta di bandire un project financing ad hoc entro un mese».
La realizzazione del Wcc sarà possibile solo grazie all’alienazione di alcuni immobili della Asp «Ad Personam». Chi vi dà la certezza di riuscire a vendere Villa Parma, lo Stuard e gli altri complessi?
«E' stata garantita l’acquisizione delle strutture da parte della società patrimoniale del Comune (Stt, ndr), che rende certo il flusso di cassa necessario per realizzare il Welfare community center. L’intervento della patrimoniale avrà proprio lo scopo di attrarre e liberare risorse da mettere a disposizione dell’amministrazione, e sarà la leva grazie alla quale portare a compimento una progettazione strategica».
Quando sarà ultimato l’intero progetto?
«Con ogni probabilità le prime strutture verranno inaugurate nel 2012. Entro marzo verrà bandito il project financing per la realizzazione della fattoria urbana, ed entro la fine dell’anno inizieranno i lavori per la costruzione della parte legata all’infanzia e alla fattoria stessa. Entro aprile, invece, partiranno gli altri bandi, che in tutto sono cinque e riguardano, oltre alla fattoria e all’infanzia, le strutture per gli anziani, quelle per i giovani e gli impianti sportivi».
Quali sono i vantaggi del project financing per quanto riguarda la costruzione del Wcc?
«Il project consentirà di portare nelle casse di Asp 45 milioni di euro, da parte del privato, in 30 anni: 15 per la realizzazione delle strutture, oltre ai 30 derivanti dal canone d’affitto di un milione di euro l’anno pagato dal privato che gestirà le strutture stesse. Questi soldi consentiranno il risanamento del bilancio di Asp».
In via Budellungo ci saranno solo anziani?
«Questa è una delle leggende metropolitane che circolano sul Wcc. In quell'area sono previste abitazioni per giovani coppie, servizi per l’infanzia, centri per la formazione professionale, impianti sportivi e, anche nella zona per gli anziani, verranno localizzati negozi, associazioni, uffici e strutture sanitarie».
Perché non avete investito su Villa Parma oppure, come vorrebbe l’opposizione, in tanti piccoli centri per anziani nei quartieri?
«Nessuna città dell’Emilia Romagna, neanche quelle di centrosinistra, ha adottato quest’ultima soluzione, in quanto è irrealizzabile. Non è economicamente vantaggiosa, e provocherebbe un notevole consumo di suolo. Per quanto riguarda Villa Parma, è un luogo recintato da un muro, che ospita solo anziani, ed è privo di altre funzioni. E’ un posto veramente isolato dal resto della città».
Perché il presidente di Asp, Roberto Arduini, ha lasciato l’incarico?
«Da qualche mese riteneva il suo incarico incompatibile con gli impegni professionali. Ma Arduini si è sempre dimostrato un professionista serio e un interlocutore fondamentale per la definizione del piano di rilancio della Asp».
Oltre ai Wcc e alla Asp, cosa ha in mente il Comune per quanto riguarda le politiche sociali dei prossimi anni?
«Fra i nostri progetti va ricordato quello per la realizzazione di centri di aggregazione rivolti agli anziani. Questi centri verranno aperti in Oltretorrente, in via Benedetta e anche a Marano». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno