13°

23°

Parma

Arrestato lo "spacciatore di San Valentino"

Ricevi gratis le news
23

Spacciava per amore. Per comprare un regalo alla fidanzata in occasione della festa di San Valentino. Così un 27enne marocchino si è giustificato davanti agli agenti della squadra Mobile della Questura che lo hanno arrestato lo scorso 23 febbraio al Parco Falcone - Borsellino. L'uomo, trovato con 150 grammi di hashish,  aveva però usato la stessa scusa anche nel febbraio del 2009 e del 2008.
Nei giorni successivi, gli agenti hanno fermato  anche un tunisino dell' 84 e un'italiana dell'86 con due chili di hashish. Nelle loro abitazioni è stato trovata altra droga e 1300 euro frutto dello spaccio.

Guarda il servizio del Tg Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    05 Marzo @ 11.26

    Giorgo non sono d'accordo, se liberalizzi la droga prima di tutto diventerà una moda come il fumo e sappiamo tutti che non si possono vendere sigarette a minori di 16 ma quasi nessuno rispetta questo divieto col risultato che in una classe di scuola superiore più del 50% dei ragazzi fuma. In secondo luogo se mettiamo la droga legale a prezzi alti o ancora peggio a prezzi accessibili, ci sarà sempre droga venduta illegalmente (come le sigarette di contrabbando) a prezzi bassissimi col rischio di avere sul mercato merce di bassa qualità che può portare alla morte dei consumatori.

    Rispondi

  • Bonora Alberto

    05 Marzo @ 10.14

    >Allora…..Cari AMICI e NON, chi scrive su questo forum, esprime un parere LIBERO in funzione al proprio pensiero, é di fatto pressoché unanime affermare che: “A PARMA GLI STRAINIERI, CHE LAVORANO REGOLARMENTE, HANNO UNA CASA E RISPETTANO LE NOSTRE REGOLRE ANCHE SE STRAMPALTE e comunque continuo a ribadire che le basi di tali regole risale al 1948, quando BERLUSCONI e BOSSI etc. NON ESISTEVANO”, hanno il diritto di avere una vita normale in un paese, il NOSTRO, che li ospita ed offre loro un’esistenza consona ad un ESSERE UMANO indipendentemente dal colore della pelle !!....ADESSO SIGNORI “LOGOSLAND e MAURO E POCHI ALTRI” AVETE CAPITO !!...come al solito adottate la vostra tattica EXTRA SINISTROIDE per DENIGRARE chi non la pensa come voi, ma siete in netta MINORANZA e pertanto in questa strana DEMOCRAZIA NOSTRANA, siete TAGLIATI FUORI, continuate pure a scrivere CAVOLATE senza senso da profondi intellettualoidi della sinistra…sete PATETICI e RIDICOLI….. RIPETO ANCORA a “LOGOSLAND”, ma come ti permetti di chiamare la NOSTRA AMATA PARMA “cloaca infame ed ignorante, acre olezzo di insaccati…etc…”, sicuramente tu non sei un PARMIGIANO, ma svela finalmente da dove sei partito….non sarà forse il Maghreb il tuo paese !?... dato che sicuramente frequenterai i “Centri Sociali Antirazzisti” i tuoi cari amici spacciatori, nullafacenti, ladri, stupratori portali a casa tua !!...TUTTI i Parmigiani rimangono in attesa di sapere di dove sei…..anche per capire da che pulpito parte la filippica, naturalmente solo per pura curiosità !!.... RINNOVO alla GAZZETTA, un particolare GRAZIE, per l’ospitalità epistolare concessa a TUTTI, condivido le vostre scelte nel non pubblicare gli scritti DENIGARTORI, i miei compresi.

    Rispondi

  • Giorgio G.

    04 Marzo @ 23.28

    Uno spaccia per tre anni, sempre nello stesso periodo, e lo lasciano sempre fare. Ma volete aprire gli occhi e piantarla con delle discussioni sterili? Il problema è che la "droga proibita" non funziona. Legalizzare l' erba e i suoi derivati è l' unica soluzione e con la sua tassazione si rimpinguano le casse del comune. Senza contare il lavoro che questa industria "verde" creerebbe. Siamo in crisi? Legalizziamo l' erba e prendiamo esempio dalla California.

    Rispondi

  • roberto

    04 Marzo @ 21.46

    Il complimento che hai fatto a me e a Betta .....è indice della tua razionalità ed è sicuramente rapportato alla tua intelligenza nell'affrontare le cose. Spero solo che nel 2010 questo spacciatore di San Valentino riesca a vendere almeno qualche dose ad un tuo familiare e che ti metta nella disperazione per il futuro di un genitore che grazie a questa gente un figlio da bravo ragazzo è diventato un tossico....voglio vedere se poi lo consoli e lo scusi per quello che fa. Certamente se ci dai l'indirizzo cerchiamo di ripulire la città mandando queste brave persone a apacciare nel tuo giardino così sarai occupato a guardare che non ti entrino in casa e non hai tempo di continuare a scrivere delle spupidate. Vendi il computer che ci guadagna dalla Gazzetta in giù e hai tempo libero da occupare in qualcosa di più costruttivo e meno impegnativo che lasciare commenti. Dacci retta, non fa per te! Senza rancore, lo facciamo per il tuo bene!

    Rispondi

  • omar

    04 Marzo @ 19.33

    ma sono gli insaccati, il vostro sindaco(...) , le numerose logge massoniche cittadine o la generale decadenza del paese a rendervi così collerici e billiosi da quelle parti? Una profondità di analisi sbalorditiva, argomentazioni cerenti, conformi, originali, personali. Vorremmo tutti maturare tale lucidità di pensiero, tale incisivà lucidità, tale pacata ragionata sintassi. Poi però, ancora una volta ci rammentiamo che tali ammirevoli doni non sono un privilegio dell'esclusivo forum dell'altrettanto singolare quotidiano transnazionale (nessun riferimento basso a basse pratiche popolari nel bel paese al momento) bensì caratteristiche permanenti dei vivaci cittadini della penisola, che si animano e animano dibattiti accesi ma pacati, che si nutrono di partecipazione e attivismo, sì, talvolta con qualche eccesso, con qualche prorompente straripamento verbale ma sempre nel rispetto dell'interlocutore, con la grazia e lo stile per i quali sono famosi nel mondo. Suvvia, che sarà mai un dolce abitante del Maghreb che per quella singolare festa degli innamorati si dà al commercio per ridare un sorriso alla sua Giulietta o Fatima? E poi nella città dell'esilio della duchessa i parchi cittadini di questi tempi sono ricettacolo di tipi loschi, gente con il manganello e la fedina penale poco chiara, accogliete dunque questi giovani stranieri a ripopolare i vostri bei parchi, a ridare luce e vivacità a ferali fazzoletti cementati chiamati parchi... P.S. "un venditore di morte" hum...metafora si o no? quale morte? morte tua...no, no, allora non ho capito, forse un eccesso di originalità

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno