19°

Parma

Summit mondiale sull'ambiente: da sabato chiuso il parco Ex Eridania

Ricevi gratis le news
3

Fervono i preparativi in vista del summit mondiale sull’ambiente e la salute. Sta per essere ultimato l’allestimento temporaneo della grande sala conferenze sotterranea dell’auditorium Paganini ed i lavori anticipatori del prossimo intervento di completamento dell’intero complesso seguono il calendario previsto.
 
Il parco ex Eridania chiuso per motivi di sicurezza

Il parco ex Eridania chiude al pubblico da sabato 6 a venerdì12 marzo per motivi di sicurezza in vista del forum. L’evento, in programma da mercoledì 10 a venerdì 12 marzo, porterà a Parma i ministri e rappresentanti di una cinquantina di Paesi. Una presenza così massiccia di alte personalità richiede quindi l’allestimento di misure di sicurezza adeguate, da qui la necessità di chiudere i cancelli ai non addetti ai lavori con qualche giorno di anticipo rispetto all’apertura vera e propria della Quinta Conferenza Ministeriale su Ambiente e Salute.
 
I preparativi nella “zona rossa”
All’interno della “zona rossa”, ossia all’auditorium Paganini e nel centro congressi di via Toscana, i lavori per le ultime rifiniture proseguono a ritmo accelerato per fare in modo che tutto sia a perfettamente a regime per l’apertura del summit.
La novità del complesso, con i suoi suggestivi giochi di luce, è la sala “Ipogea”, situata negli spazi sotterranei che congiungono l’auditorium Paganini con il centro congressi.
La sala, già completata per la sua parte strutturale, potrà essere utilizzata ed allestita per il convegno, grazie all’anticipazione da parte del servizio delle manutenzioni comunali di alcuni interventi (vano ascensore, sottofondi, scala e rampe di accesso al centro congressi ed all’Auditorium) necessari  al definitivo completamento.
Sono inoltre previsti punti di ristoro, registrazione, area hospitality, uffici per le delegazioni ministeriali, cabine per le traduzioni, bar, spazi per gli “standing coffee” (aree in cui dialogare tra un meeting e l’altro) oltre a agli interventi esterni  come la posa di pannelli, totem e le bandiere dei 53 Paesi che prenderanno parte al summit.
 
Un punto informativo in stazione

In questi giorni sono stati posizionati in varie zone della città pannelli e totem sull’evento. Gli allestimenti sono visibili all’uscita dell’autostrada, a barriera Repubblica e nel centro storico. All’esterno della stazione invece, a giorni sarà attivo uno sportello informativo con hostess che parlano correntemente varie lingue straniere, gestito da Infomobility.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • michele

    04 Marzo @ 17.09

    Ma e' vero? Una cosa del genere com'e' che arriva così in sordina? Dobbiamo aspettarci i "simpaticissimi" black bloc ? e' la stessa roba che si e' tenuta pochi mesi f a a Copenaghen?

    Rispondi

  • betty

    04 Marzo @ 16.49

    mi sembra un po' bizzarra l'idea che a Parma si sia organizzato un summit mondiale sull'ambiente .una città in procinto di mettere infunzione un inceneritore che rilascierà nell'aria sostanze nocive,e le cui ceneri altamente tossiche dovranno essere sepolte in qualche luogo perchè non nuociano ulteriormente.eppure questi rifiuti bisogna pure smaltirli.mi auguro che questo ennesimo summit sull'ambiente non sia inutile come tutti gli altri e possa concretizzare l'idea di ridurre drasticamente gli imballaggi ,una raccolta differenziata veramente efficace,maggiore informazione, e prendere seriamente in considerazione la proposta dell' COORDINAMENTO G.C.R che mi sembra molto responsabile. vorrei aggiungere che la nostra bellissima città ,sarebbe degna di accogliere tutti i summit che riguardano la salute del pianeta e quindi la nostra,se solo la nostra amministrazione avesse il coraggio di dire definitivamente STOP AUTO IN CENTRO !! benchè in ritardo rispetto ad altre città anche più grandi,in questo modo non serebbe solo un bel posto dove riunire gli addetti ai lavori senza voce in capitolo !!

    Rispondi

  • Francesco

    04 Marzo @ 16.18

    Credo sia inaccettabile chiudere un intero parco per un forum sulla sicurezza ambientale. E' assurdo. Se queste riunioni sono così pericolose invece di farle in città abitate le facessero da qualche parte nascosta onde evitare di mettere in pericolo l'incolumità anche dei normali cittadini. E di privarli di un parco che di per se è poca cosa ma chiuderlo per un forum sull'ambiente...bah...è degno di Zelig!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno