17°

Parma

Colorno, approvato il bilancio: «Rispetta i bisogni della gente»

Colorno, approvato il bilancio: «Rispetta i bisogni della gente»
Ricevi gratis le news
0

 Rino Tamani

Il consiglio comunale nell’ultima seduta ha approvato il bilancio di previsione 2010, la relazione programmatica e il documento programmatico-finanziario per il prossimo triennio 2010-2012. 
Il documento contabile è stato votato dalla maggioranza, contrari Pdl e Impegnati-Uniti.
«Il bilancio -  ha premesso il sindaco Michela Canova - viene presentato mentre la crisi economica è già arrivata a toccare pesantemente il territorio parmense, per questo, dobbiamo accompagnare la nostra programmazione e la gestione finanziaria del Comune con azioni che limitino i danni della crisi alla nostra comunità e che tendano alla coesione territoriale».   
Il Comune di Colorno, come ha comunicato il primo cittadino, «è riuscito a chiudere l’esercizio 2009 nel rispetto del patto di stabilità e anche per il 2010 si prevede il raggiungimento dell’obiettivo». 
La crisi del comparto edilizio ha ridotto quasi del 65 per cento la previsione di entrata di oneri di urbanizzazione rispetto al periodo pre crisi, entrata molto importante, che in larga parte è utilizzata per finanziare anche partite di spesa corrente. Il bilancio 2010, tuttavia, presenta parametri molto positivi. Sono state modulate le insufficienti risorse a disposizione, rispettando sia i vincoli normativi che le priorità delineate nel programma elettorale.  Le previsioni si fondano sul controllo gestionale e sulla razionalizzazione della spesa. Le spese generali e di funzionamento scendono dal 39 per cento sulle spese correnti nel 2009 al 37 per cento, nonostante i fisiologici aumenti di utenze e spese generali. Sulle spese di personale si è prodotto un contenimento dal 33 per cento del bilancio di previsione 2009 a circa il 30 per cento.   
Nonostante le difficoltà il sindaco Canova si è dichiarata soddisfatta, perché si rispetta il programma di mandato e perché vengono date risposte concrete, sui servizi che il comune andrà ad erogare. 
I servizi alla persona (qualità della vita, processi d’integrazione culturale, spesa sociale) coprono il 47 per cento della spesa corrente con oltre 2 milioni e 676 mila euro. La percentuale sale se si aggiunge la spesa per la sicurezza del territorio garantita dal servizio di polizia municipale e amministrativa e le spese in materia ambientale per uno sviluppo sostenibile del territorio.
 In questo settore troviamo i servizi prioritari: l’istruzione, la cultura, le attività ricreative con il 21,47 per cento, i servizi sociali con il 25 per cento. 
In sintesi, un bilancio «rigoroso, ma rispettoso dei bisogni della gente».   Per tutti questi motivi, ha concluso il sindaco, «mi sento di dire che stiamo mantenendo le promesse fatte ai colornesi con i quali vogliamo lavorare, continuando il progetto di ascolto dei cittadini e della loro partecipazione alle politiche di bilancio, già realizzato nella precedente amministrazione».  
Per la maggioranza sono intervenuti gli assessori Luciano Moretti, Mirko Reggiani, i consiglieri Rita Boschi, e Marco Pezziga.  
Il consigliere Filippo Allodi, del gruppo «Impegnati», ha criticato «l'allargamento della forbice tra le entrate e le spese correnti » ed ha chiesto risposte sul disagio giovanile, sul concetto di benessere e di welfare comunity, sulle politiche per la famiglia, sullo smarcamento rispetto all’erogazione di servizi sociali, e sulla scommessa con i privati per investire nella cultura. 
Per superare l’empasse del paese, secondo Allodi, occorre «capacità attrattiva di risorse, con un rapporto tra produzione culturale e ricchezza economica, occupazione, turismo e iniziativa imprenditoriale».  
Giuseppe Sicuri, Pdl, ha evidenziato varie incongruenze: «aumenti da alienazioni di aree e immobili, da attività estrattive, da entrate di concessioni edilizie, da monetizzazione di standard urbanistici, considerando la crisi e il piano casa che limita il ricorso all’edilizia per non cementificare altro terreno».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe": ecco chi c'era - Foto

feste pgn

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe"  Ecco chi c'era: foto

Grande Fratello: Benedetta Mazza e Stefano Sala sempre più vicini nella "Casa" - Foto e video

GRANDE FRATELLO

Nella Casa e in piscina, Benedetta Mazza e Stefano sempre più vicini Foto Video

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida

USA

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Inchiesta

La gente dell'Oltretorrente: «Circondati dagli ubriaconi»

L'INCHIESTA

Centro commerciale, quei richiami (inascoltati) di Enac al Comune

Paura

Raid al peperoncino sul bus: una donna incinta e due bambini all'ospedale

Borgotaro

Inaugurata la nuova centrale idroelettrica

FIDENZA

Basket e polemiche : «L'Academy non lascia ''liberi'' i nostri figli»

FIDENZA

«Cibo abbandonato lungo la strada, temiamo siano bocconi avvelenati»

Langhirano

Oltre 11 milioni di euro spesi in slot machine

80enne truffata

«C'è una perdita di gas, metta l'oro in frigorifero»

meteo

Godiamoci l'ultima domenica "estiva": da lunedì arriva il freddo. Ma Parma si salva Video

Centro commerciale

Le associazioni ambientaliste attaccano il Comune. La replica: "Continuiamo con totale trasparenza"

3commenti

FIAMME GIALLE

Parma Urban District: i nomi e i retroscena dell'inchiesta

5commenti

domani ore 15

Parma-Lazio: Gervinho non ci sarà. Tardini verso il tutto esaurito

1commento

12Tg Parma

Furto al chiosco della Cittadella: l'amarezza del gestore Video

Il gestore: "Quando c'era il custode queste cose non accadevano"

PARMA

Rapinarono un salone di parrucchiere in viale Fratti: in cella cinque nigeriani

Indagine dei carabinieri. Uno degli africani aveva cercato di fuggire ma è stato bloccato alla frontiera

UN ALTRO CASO

Fumo dal motore: evacuata una corriera Tep a Coltaro

3commenti

GAZZAREPORTER

"Portici del Grano: chi ha scritto sulla foto?"

Scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video!

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Alitalia e il ritorno dello Stato imprenditore

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

rieti

20enne ucciso durante una battuta di caccia al cinghiale. Il colpo esploso da un compagno

REGGIO EMILIA

Bus al capolinea, palpeggia e bacia 16enne, autista a processo

SPORT

Serie A

Il Napoli strapazza l'Udinese

brindisi

Verso della scimmia a due giocatori africani: 7 daspo a tifosi del Gallipoli

SOCIETA'

USA

Quanta paura: l'aereo atterra in autostrada

Siena

Palio straordinario vinto dai gialloblù della Tartuca con il cavallo scosso

MOTORI

MOTO

Prova Harley-Davidson Sport Glide

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery