18°

Parma

Marconi, centinaia di firme per salvare il "Brocca"

Ricevi gratis le news
5

Una valanga di firme - per ora trecento ma sono in continuo aumento - per salvare la maxisperimentazione Brocca del liceo Marconi. La petizione è stata lanciata da uno studente, rappresentante di istituto, Matteo Gambara, ed è indirizzata all’assessore provinciale alla scuola Giuseppe Romanini.

Stop dal prossimo
anno
Preside, studenti, e professori del liceo scientifico Marconi sono preoccupati dalla soppressione del Brocca, che avverrà dal prossimo anno, senza che il corso sia sostituito da un indirizzo simile quale è l’opzione delle scienze applicate. L'appello è visibile all’indirizzo http://www.petizionionline.it/petizione/petizione-per-attribuzione-delle-scienze-applicate-liceo-marconi/802. In base ai regolamenti della riforma Gelmini, le sperimentazioni dei licei scientifici che prevedono l’insegnamento del latino, come il Brocca del liceo Marconi, si trasformano in corsi del liceo scientifico tradizionale, perdendo le loro peculiarità.
(L'articolo completo di Enrico Gotti sulla Gazzetta di Parma in edicola)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sara Vallone

    17 Marzo @ 18.01

    Non capisco perchè alcune regioni del nord ( vedi Lombardia - Veneto ) sono riuscite a salvare il corso Brocca dei Licei Scientifici. Forse le province "NON HANNO DORMITO " e si sono date da fare per salvare una ricchezza del territorio. Assessore faccia qualcosa ... Grazie.

    Rispondi

  • brocca

    10 Marzo @ 22.01

    si, tutti possono firmarla.

    Rispondi

  • Valeria

    10 Marzo @ 21.17

    La petizione online per mantenere il Brocca può essere firmata anche da genitori che non hanno figli al Marconi? Qualcuno mi sa rispondere? Grazie

    Rispondi

  • agata cleri

    10 Marzo @ 19.22

    Grazie alla Gazzetta per aver dato risalto al pericolo che gli studenti parmigiani perdano l’opportunità di un corso di studi come quello del Brocca! Si sa che la qualità di un piano di studi più che di tabelle orarie è fatta di esperienza, ecco qui si tratta di SALVARE il SALVABILE di una realtà che è attiva a Parma da anni con ottimi risultati. Non c’è tempo da perdere, questo non è un problema che si può risolvere tra un anno perché i meccanismi di funzionamento della scuola non ammettono soluzioni di continuità. Si tratta di conservare la funzionalità del corso di studi riuscendo ad avere delle prime classi anche per il prossimo settembre, altrimenti potrebbe essere messa a rischio la permanenza degli insegnanti, dei tecnici di laboratorio, dei numeri minimi che possano garantire anche agli studenti che hanno già iniziato il corso di studi di non rimanere in una scuola svuotata dei propri connotati perché condannata a morire… Da quanto abbiamo capito, la scelta non è ora in mano al Ministero ma alla nostra Regione, per questo c’è speranza… se ci si muove con decisione e tempismo… Non possiamo credere che vengano applicati “AUTOMATISMI” per scelte così importanti, che richiederebbero invece che venisse riconosciuto il “merito” e chi può riconoscerlo e difenderlo se non i responsabili della nostra Città e Provincia? Come fanno in Regione a dare il giusto peso alla QUALITA’ del corso di studi già esistente se non attraverso la voce e l’azione dei nostri Rappresentanti Locali? Per favore, Assessore Romanini, se una battaglia per il Brocca è da fare, crediamo che vada fatta subito e non tra un anno… Tante famiglie aspettano una risposta, vorrebbero sapere quale potrà essere il destino dei propri figli e tutti sanno che già da due anni ci tengono con il fiato sospeso per il futuro della scuola… Chiediamo ora di conoscere le ragioni delle scelte e vorremmo anche capire se c’è spazio di confronto o se le decisioni ormai sono tutte calate dall’alto… Così magari, alla fine potremo sapere chi dovremo ringraziare e se chi poteva intervenire avrà fatto tutto quanto in suo potere per la sopravvivenza dei valori del Brocca… almeno ci avremo provato! Cordiali saluti. Agata Cleri, rappresentante genitori classe 1S Liceo Marconi Brocca

    Rispondi

  • Belicchi Roberto

    10 Marzo @ 15.15

    Non si capisce perchè si deve smantellare il lavoro dei docenti che con tanta professionalità hanno lavorato in questi anni. Se il problema è degli spazi, dei lcali in uso, allora che l'assessore lo dichiari!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

PARMA

Il pubblico della fiera come i piloti Ferrari: l'emozione del pit-stop a "Mercanteinauto"

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel