18°

28°

Parma

Cerca di rubare computer al Centro Torri: arrestato

Ricevi gratis le news
9

Ha cercato di rubare 5 computer al Tecnostore del Centro Torri, con l'aiuto di un complice. Ma la «trasferta» delittuosa è andata male: le Volanti hanno arrestato sul posto l'aspirante ladro, un 19enne residente a Guastalla.
Erano circa le 20 di ieri quando dal Tecnostore Coop del Centro Torri è arrivata una telefonata al 113. Gli addetti alla vigilanza avevano appena fermato il 19enne reggiano H. G., che con un complice aveva preso 5 computer.
Gli agenti hanno acquisito tutte le informazioni utili all'indagine, hanno arrestato il giovane (che ha già numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio) con l'accusa di furto aggravato. Per il giovane è stato emesso anche un foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno nel comune di Parma per 3 anni. 

IMMIGRATE LITIGANO E AGGREDISCONO GLI AGENTI. Alle 13,30 di ieri gli agenti delle Volanti sono intervenuti in un negozio di via Palermo, dove la titolare stava litigando con tre donne di nazionalità cinese. La lite era scaturita per motivi legati al mancato pagamento di alcune commesse, effettuate dall'esercente e non onorate. Sul posto, gli agenti hanno cercato di rappacificare le donne. Ma al contrario le tre cinesi hanno riempito di offese i poliziotti. La situazione stava degenerando e le immigrate sono state portate in questura. Le tre si sono rifiutate, colpendo gli agenti con calci e schiaffi. In questura è scattata una denuncia a piede libero per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. Le tre donne risultano residenti nel Reggiano e sono in regola con i documenti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    13 Marzo @ 09.23

    Ringrazio GB per la risposta che accetto e capisco: un quotidiano online deve essere dinamico e ha ragione. X Dininho. Ho parlato di povero cristo perchè questa gente, da sto tizio che tenta di rubare un pc a dei padri di famiglia che rubano del mangiare, sono gente che non arriva più alla fine del mese perchè Parma è una città che sta vivendo un periodo di povertà crescente con imprese che sta chiudendo giorno dopo giorno. Caro Dindinho i piccoli furti l supemercato da gente non extracomunitaria sono sintomo di una poverta dilagante, tutto questo mentre il sindaco pensa solo a farsi bello nelle serata di gala, negli incontri con ministri senza mai affrontare di persona dei problemi veri, anzi come dicevo delega tutto a degli assessori un meno competente dell'altro. E lo dico da uno che aveva simpatia per Vignali e da anticomunista. Provi a capire pechè si fanno i piccoli furti al supermercato come lei dice, provi a capirlo e poi vedrà che dietro ci sono dei drammi che questi politicanti di basso valore stanno ignorando.

    Rispondi

  • dininho

    12 Marzo @ 23.16

    per jack- Scusa jack cosa intendi per povero cristo che tenta di rubare, di certo i poveri cristi sono quelli che tentano ogni giorno di far girare le cose per il verso giusto, dai poliziotti ai guardiani che fermano chi ruba o tenta di rubare e anche a quei giornalisti che scrivono la verità , il vero probblema in Italia è che non vogliamo vedere in primis le piccole cose come i furti nei supermarket e cerchiamo di sviare solo sui grossi probblemi che di certo non si sistemeranno mai con la critica gratuita. Cmq grazie a tutti voi.....

    Rispondi

  • new boy 1973

    12 Marzo @ 18.28

    MA UN PORTATILE? O UN PC FISSO?....POTEVA PROVARE A RUBARE UN FRIGORIFERO... POI ALL'EUROTORRI..... SI SA CHE I "BUTTAFUORI" O ADDETTI ALLA SICUREZZA DI MEDIAWORLD SONO DEI MASTINI... BASTA CHE LI GUARDI STRANO E TI PERQUISISCONO... PROVATECI... 1) ENTRARE COME SE SI AVESSE FRETTA 2)ESSERE VESTITI DA LAVORO (SCARPE ANTINFORTUNISTICHE E ABBIGLIAMENTO BLU) 3) USCIRE, SEMPRE DI FRETTA (MA NON DI CORSA), E LANCIARE UNO SGUARDO VELOCE AD UNO DI LORO..... PREEEESO!!! VI VERMANO SICURO...

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    12 Marzo @ 18.12

    Per jack - Nella sua mail ci sono alcune cose esatte e delle imprecisioni (ovviamente non entro nel merito delle opinioni politiche che lei esprime). Sto invece sul discorso della notizia del furto: non è una gran notizia, sono d'accordo con lei. E infatti è stata in alto solo poche ore, quando era una delle cose "fresche" in una giornata fin qui tranquilla (aggiungo: per fortuna, viste le tragedie della strada di questi giorni). Ora infatti sta scivolando più in basso: ho già detto che la prima pagina di internet, essendo dinamica, non va vista come la pòrima pagina di un giornale o come la scaletta di un tg, in cui l'olrdine delle notizie è dato sempre e solo dalla loro importanza. Qui a volte gioca anche il fattore cronologico, altrimenti il lettore avrebbe un senso di staticità poco piacevole. Però lei ha ragione quando ci ammonisce a non trascurarei temi importanti. Ammetterà però che veniamo da due giorni di dibattiti sul piano-neve, nel quale non tutti i lettori sono stati teneri. Poi abbiamo lanciato temi importanti: una riflessione sulle donne a Parma (per non limitare anche l'8 marzo a una cronaca banale di feste o poco più), una inchiesta-dibattito sull'immigrazione, una riflessione su droga e scuola: è politica anche questa, e credo che anche questi siano "elefanti". Comunque grazie per il contributo. (Gabriele Balestrazzi)

    Rispondi

  • stefano

    12 Marzo @ 17.59

    secondo me non è una notizia che merita di restare in alto per un'intera giornata. Voglio dire, non ha ammazzato uno, non ha violentato delle persone, non ha rubato, ha tentado di rubare. Secondo me una notizia del genere non è neanche degna di essere citata nella prima pagina. Io leggo quotidianamente il vostro giornale online, scrivo spesso, ma penso che voi giornalisti (anche quelli dell'informazione e di polis) non vi state accorgendo che ci sono degli elefanti che vi stanno passando davanti. Oh meglio, magari lo sapete e non lo scrivete. Anzichè parlare di questi "elefanti" a cui la gente sarebbe interessata in una città il cui governo è allo sbando più completo, vi perdete in queste robe da niente. Per carità, è un giornale locale e deve lasciare spazio a queste paesanate che fanno folklore, ma ci sono cose più importanti (dai conti del comune di Parma, al sindaco che non si vede in questioni importanti e fa solo lo showman in dibattiti mondani, assessori uno meno competente dell'altro, il bilancio del Regio, la povertà in città, ...). Parlimo e mettiamo nei titoli in alto questi argomenti... e non uno povero cristo che "tenta", ripeto "tenta" di rubare un pc.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design