19°

31°

tep

Spaccano la porta del bus per sfuggire ai controllori

Spaccano la porta del bus per sfuggire ai controllori Tep
Ricevi gratis le news
35
 

Arriva il controllore. E per sfuggire ad una nuova sanzione, due habitué del viaggio a costo zero, hanno pensato di fuggire dal bus fracassando la porta a vetri.

E' accaduto ieri in zona stazione, sull'autobus della linea 12 diretto verso l'ospedale. Due giovani parmigiani, maschio e femmina che si spostano solitamente con un cane erano a bordo del mezzo pubblico “regolarmente” senza aver pagato la corsa.

Si tratterebbe di persone ben note ai controllori della Tep, che più volte li hanno sanzionati, e conosciuti anche dai viaggiatori abituali, i quali spesso li hanno visti dare in escandescenze o insultare gli incaricati dell'azienda di trasporti che chiedevano loro i documenti per elevare la sanzione.

Ieri, anziché aggredire verbalmente i controllori, i due hanno pensato di prendersela con la porta del bus: davanti ai passeggeri increduli, con violenti calci sono riusciti a mandare in frantumi il vetro e ad aprirsi un varco per scendere dal mezzo, che nel frattempo si era fermato.

I controllori hanno immediatamente chiesto l'intervento della polizia, che è subito intervenuta sul posto, ma i due giovani sono riusciti a far perdere le loro tracce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele E

    12 Dicembre @ 08.31

    simone: per tutti i parmigiani questi dovrebbero farsi 3 anni con la ramazza in mano! Il problema è che se sono stranieri non lo faranno mai, ma nemmeno se sono dei centri sociali, perchè gente come mamirughi (commento sotto) ha già detto che coi soldi che la Tep risparmia non assumendo i controllori, gli autobus riescono anche girare gratis!!

    Rispondi

  • filippo

    11 Dicembre @ 20.10

    Questa è la situazione a parma...chiunque delinque, italiano o straniero, non rischia nulla...adesso se sono due soggetti noti ..ci vuole molto tempo a rintracciarli? Oppure, essendo punkabbestia e di qualche centro sociale evidentemente credono di essere impuniti?

    Rispondi

    • Francesco

      12 Dicembre @ 08.03

      A parma... A parma.... esiste ancora qualcuno che abbia una minima percezione della situazione in Italia o di qualche altra città?

      Rispondi

  • monia

    11 Dicembre @ 19.36

    Che siano italiani o stranieri poco importa!!!! incivili sono e tali rimangono, Visto che sono ben noti, non li si fa piu salire, oppure si chiamano le forze dell'ordine...... Poi lavori socialmente utili .. tipo spazzare le strade o pulire i muri dalle scritte .... e se non lo fanno giù legnate negli stinchi ... chissà che non imparino a rispettare le cose pubbliche e ad avere più rispetto!!!

    Rispondi

    • Francesco

      12 Dicembre @ 09.18

      Hai centrato il problema, vale a dire che non esistono circuiti o percorsi per il contenimento, la tutela o il controllo di situazioni come queste. Di fatto, il controllo sui mezzi pubblici, che spesso portano a galla situazioni ben più gravi, è solo l'ultimo degli anelli di una catena di sicurezza e tenuta sociale che in Italia si va sfaldando da tempo... ma per rimediare occorrono soldi e organizzazione...

      Rispondi

  • Massimiliano

    11 Dicembre @ 18.18

    @vercingetorige...... Ahahahahah

    Rispondi

  • Zuleika

    11 Dicembre @ 18.08

    Ma rimettere il bigliettaio come una volta no?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

13commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande serata di festa a Collecchio: ecco chi c'era

FESTE PGN

Grande serata di festa a Collecchio: ecco chi c'era Foto

Minttu Virtanen: ecco le foto di "lady Raikkonen"

FORMULA UNO

Minttu Virtanen: ecco le foto di "lady Raikkonen"

Claudio Santamaria e i voti nuziali per Francesca Barra

gossip

Santamaria-Barra nozze bis in Basilicata tra arrivi in barca e serenate Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di ciliegie e cioccolato

LA PEPPA

La ricetta - Torta di ciliegie e cioccolato

Lealtrenotizie

Tribunale Figc, Parma -5 in Serie A prossima stagione

figc

Ecco la sentenza: - 5 al Parma in Serie A e due anni di squalifica a Calaiò

21commenti

serie a

Verdetto Figc, il Parma calcio: "Iniquo e illogico. Subito il ricorso"

2commenti

incidenti

Ciclista travolto da un tir: è in Rianimazione

truffe

Finti avvocati spillavano soldi agli anziani (anche a Parma): arrestati

"Tuo figlio ha causato incidente" era la scusa utilizzata

gazzareporter

Ore 2.20, via della Salute: l'auto sbanda e si capovolge Foto

1commento

PARMA

Si dimettono due consiglieri: Campari (Lega) e Ranieri (Ep) dicono addio al Comune

PARMA

Inceneritore: si lavora a un accordo per limitare i rifiuti da smaltire a Ugozzolo Video

SISSA TRECASALI

A San Quirico lo stabilimento per produrre bioplastica

1commento

autosole

Schianto tra tre auto nei pressi di Parma: cinque feriti

SENTENZA

Mezzo secolo fa le trasfusioni infette, ora i soldi dovuti

COMMERCIO

Negozi aperti la domenica: tanti «no» e qualche «sì»

8commenti

GAZZAREPORTER

Forte temporale a Salsomaggiore: le foto di Matteo

GAZZAREPORTER

"Prove di bus elettrico in città"

1commento

oltretorrente

Piazzale Matteotti e piazzale Picelli, spuntano le scritte su Carlo Giuliani

PROVINCIA

Asfaltature in corso: traffico a senso unico alternato fra Montecchio e Montechiarugolo

Collecchio

Un taxi «calmierato» per i paesi senza bus

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il manager che ha vinto e segnato un'epoca

di Domenico Cacopardo

EDITORIALE

Il talento e il carattere del figlio del maresciallo

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Ragazza violentata a Reggio Emilia, è caccia all'uomo

1commento

MILANO

Prima la droga nel drink, poi lo stupro: condanne fino a 12 anni per tre uomini

SPORT

CALCIO

Bando per la rinascita della Reggiana: richiesta "onorabilità", ripartirà dai dilettanti

1commento

12Tg Parma

Parma, colpo Ciciretti. Ora Biabiany e summit per Saponara Video

SOCIETA'

torino

Ubriaco a cavallo, denunciato per guida in stato di ebbrezza

paura

Incontro ravvicinato con lo squalo Video

MOTORI

MOTORI

Il test Nissan Micra Bose: tutta un'altra musica

IL TEST

Il futuro secondo Bmw? Elettrificato:25 novità da qui al 2025