17°

30°

Parma

Ogni giorno 200 ragazzi nei Centri per l'impiego

Ogni giorno 200 ragazzi nei Centri per l'impiego
Ricevi gratis le news
0
Laura Ugolotti 

«Mi sono appena laureato, e ora?». E' una delle domande che più frequentemente gli operatori dei Centri per l’Impiego della Provincia di Parma si sentono rivolgere. Ogni giorno circa 200 persone si rivolgono a loro; di queste il 70-80% è effettivamente alla ricerca di un lavoro o di orientamento.
L'orientamento non è solo uno dei servizi offerti dai centri, ma anche e soprattutto un indirizzamento necessario per poter dare risposte adeguate alle diverse esigenze.
«Spesso si rivolgono a noi ragazzi neolaureati - spiega Rocco Rodolfi, responsabile del Centro per l’Impiego di Parma -; in materie umanistiche, in economia o giurisprudenza. Giovani  che dopo la laurea non scelgono le tradizionali carriere di insegnante, commercialista o avvocato. Vogliono capire quale può essere il loro futuro sulla base delle competenze che hanno acquisito all’università».
In questo caso il percorso segue  passi  precisi. «Per prima cosa è essenziale che i ragazzi conoscano la realtà produttiva del territorio e l’organizzazione del mercato del lavoro - spiega Rodolfi -; forniamo loro schede informative che li aiuteranno a capire quali settori sono maggiormente sviluppati nella nostra provincia e se questi possono rappresentare degli sbocchi professionali».
«Il passaggio successivo riguarda l’individuazione delle singole funzioni all’interno di un’aziende - continua -. Un laureato in economia, ad esempio, può avere incarichi nell’ufficio marketing piuttosto che negli uffici amministrativi, nella gestione della contrattualistica piuttosto che nell’amministrazione del personale. La scelta dipende dagli interessi che il ragazzo ha manifestato nel corso dei suoi studi. Se il marketing era una materia di scarso interesse,  quel settore sarà messo da parte in favore di altri».
Una volta individuato un ventaglio di ipotesi occorre valutare conoscenze e competenze, sia trasversali, come l’attitudine a risolvere i problemi, al lavoro in team, al rapporto con il pubblico, che tecniche, come la lingua straniera o l’informatica. 
«Le lacune tecniche possono essere colmate con specifici corsi di formazione - aggiunge -, che consentiranno al candidato di completare il proprio profilo professionale». A questo punto non resta che l’inserimento in azienda che, in caso di neolaureati, avviene principalmente attraverso lo strumento dei tirocini formativi: «Studiamo percorsi di inserimento che abbiano come obiettivo la futura assunzione - chiarisce Rodolfi - Tant'è che, dopo il periodo di prova, il 60-70% dei tirocinanti viene confermato in azienda con un regolare contratto».   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

3commenti

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

15commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

piacenza

Accoltella i parenti in casa: arrestato per tentato omicidio

SPORT

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

SOCIETA'

Youtube

Nubifragio su Mondello: l'impressionante video in time lapse

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"