18°

28°

Parma

Giornata mondiale del sonno: venerdì incontri gratuiti con i medici

Ricevi gratis le news
0

In occasione della Giornata mondiale del sonno, che ricorre venerdì 19 marzo, gli specialisti neurologi e pneumologi dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma sono a disposizione dei cittadini per colloqui gratuiti e iniziative informative di gruppo, presso il Centro di Medicina del sonno al III° piano del padiglione Barbieri, dalle 9 alle 14.
L’iniziativa, di cui è responsabile il neurologo Liborio Parrino del Centro di Medicina del sonno, è coordinata dalla struttura di Neurologia, diretta da Mario Giovanni Terzano, in collaborazione con le strutture di Clinica pneumologica, diretta da Dario Olivieri, e Fisiopatologia respiratoria, diretta da Angelo Casalini.
La Giornata mondiale del Sonno 2010 è dedicata in Emilia-Romagna all’OSAS, la sindrome delle apnee notturne che costituisce un fattore di rischio importante per problematiche a forte costo sociale, come sonnolenza diurna, ictus e ipertensione. Si stima che in Emilia-Romagna circa 110mila persone siano affette da tale patologia, ma solo 3mila all’anno siano in cura.
Nella nostra regione, da quasi due anni, specialisti di diverse discipline (neurologi, pneumologi, otorinolaringoiatri) in collaborazione con le strutture sanitarie del territorio, si confrontano con l’obiettivo di predisporre un percorso diagnostico terapeutico condiviso su questa patologia.
L’Azienda Ospedaliero-Universitaria ha promosso la formazione di un Centro interdipartimentale di Medicina del sonno, attivo dal prossimo aprile, nel quale i pazienti affetti da OSAS potranno trovare neurologi e pneumologi in grado di assisterli nel percorso diagnostico e terapeutico e indirizzarli alla rete strutturata di specialistica di supporto (Otorinolaringoiatria, Chirurgia Maxillo-facciale, Cardiologia, Centro disturbi Metabolici, Odontoiatria).
Le possibilità fornite da questo percorso, le strutture interessate, le ricadute su una migliore assistenza sanitaria saranno illustrate ai cittadini nella giornata del 19 marzo. Gli incontri sono volti a sensibilizzare il pubblico sui benefici del buon dormire e a fornire informazioni sull’attività del Centro di Medicina del sonno. Il Centro specializzato dell’ospedale Maggiore, infatti, effettua diagnosi e trattamento non solo dell’OSAS ma di tutte le patologie del sonno, come insonnia, sonnambulismo, bruxismo, sonnolenza diurna, narcolessia, sindrome delle gambe senza riposo ed epilessie notturne.
Attualmente sono seguiti dal Centro circa 5.000 pazienti non solo parmigiani, ma provenienti dalle province limitrofe e da ogni parte d’Italia; di questi nel 2009 sono stati  400 i nuovi pazienti trattati per OSAS.
Per prenotare una visita presso il Centro di Medicina del sonno dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma è richiesta l’impegnativa del medico di Medicina generale o dello specialista convenzionato. Con l’impegnativa ci si può rivolgere al CUP dell’Azienda Usl (numero verde per prenotazioni 800629444) o ai PDA dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria (numero verde per prenotazioni 800219978).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"