13°

26°

Parma

Giornata mondiale del sonno: venerdì incontri gratuiti con i medici

Ricevi gratis le news
0

In occasione della Giornata mondiale del sonno, che ricorre venerdì 19 marzo, gli specialisti neurologi e pneumologi dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma sono a disposizione dei cittadini per colloqui gratuiti e iniziative informative di gruppo, presso il Centro di Medicina del sonno al III° piano del padiglione Barbieri, dalle 9 alle 14.
L’iniziativa, di cui è responsabile il neurologo Liborio Parrino del Centro di Medicina del sonno, è coordinata dalla struttura di Neurologia, diretta da Mario Giovanni Terzano, in collaborazione con le strutture di Clinica pneumologica, diretta da Dario Olivieri, e Fisiopatologia respiratoria, diretta da Angelo Casalini.
La Giornata mondiale del Sonno 2010 è dedicata in Emilia-Romagna all’OSAS, la sindrome delle apnee notturne che costituisce un fattore di rischio importante per problematiche a forte costo sociale, come sonnolenza diurna, ictus e ipertensione. Si stima che in Emilia-Romagna circa 110mila persone siano affette da tale patologia, ma solo 3mila all’anno siano in cura.
Nella nostra regione, da quasi due anni, specialisti di diverse discipline (neurologi, pneumologi, otorinolaringoiatri) in collaborazione con le strutture sanitarie del territorio, si confrontano con l’obiettivo di predisporre un percorso diagnostico terapeutico condiviso su questa patologia.
L’Azienda Ospedaliero-Universitaria ha promosso la formazione di un Centro interdipartimentale di Medicina del sonno, attivo dal prossimo aprile, nel quale i pazienti affetti da OSAS potranno trovare neurologi e pneumologi in grado di assisterli nel percorso diagnostico e terapeutico e indirizzarli alla rete strutturata di specialistica di supporto (Otorinolaringoiatria, Chirurgia Maxillo-facciale, Cardiologia, Centro disturbi Metabolici, Odontoiatria).
Le possibilità fornite da questo percorso, le strutture interessate, le ricadute su una migliore assistenza sanitaria saranno illustrate ai cittadini nella giornata del 19 marzo. Gli incontri sono volti a sensibilizzare il pubblico sui benefici del buon dormire e a fornire informazioni sull’attività del Centro di Medicina del sonno. Il Centro specializzato dell’ospedale Maggiore, infatti, effettua diagnosi e trattamento non solo dell’OSAS ma di tutte le patologie del sonno, come insonnia, sonnambulismo, bruxismo, sonnolenza diurna, narcolessia, sindrome delle gambe senza riposo ed epilessie notturne.
Attualmente sono seguiti dal Centro circa 5.000 pazienti non solo parmigiani, ma provenienti dalle province limitrofe e da ogni parte d’Italia; di questi nel 2009 sono stati  400 i nuovi pazienti trattati per OSAS.
Per prenotare una visita presso il Centro di Medicina del sonno dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma è richiesta l’impegnativa del medico di Medicina generale o dello specialista convenzionato. Con l’impegnativa ci si può rivolgere al CUP dell’Azienda Usl (numero verde per prenotazioni 800629444) o ai PDA dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria (numero verde per prenotazioni 800219978).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

1commento

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: è grave

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

2commenti

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

E la replica dei giovani del Centro Esprit

incidenti

Una moto a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15: due feriti

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

Polesine Zibello

Vuole i soldi per la dose e minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

5commenti

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

tragedia

Morto bimbo di 4 anni ricoverato Modena, cause da chiarire

tifosi violenti

Champions, la polizia inglese conferma: arrestati due romani per tentato omicidio

2commenti

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

NAPOLI

Scheletro di bimbo negli scavi di Pompei. Il direttore: "Grande scoperta"

gusto light

La ricetta "green" - Insalatona di cetrioli con mele e noci

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento