16°

28°

Parma

Scuole senza soldi. E i genitori vanno dal prefetto Scarpis

Scuole senza soldi. E i genitori vanno dal prefetto Scarpis
Ricevi gratis le news
0

di Enrico Gotti

Le scuole sono in bolletta e i genitori vanno dal prefetto.

I presidenti dei consigli di istituto hanno incontrato ieri mattina il prefetto Paolo Scarpis per illustrare la difficile situazione economica delle scuole. Le materne, elementari e medie di Parma hanno un credito nei confronti del ministero di 1.750.000 euro. Soldi che gli istituti hanno anticipato, fin dal 2006, fiduciosi di poterli rivedere, come era stato promesso loro da Roma. «Questo è il primo problema, i cosiddetti residui attivi - ha detto Giordano Mancastroppa, della scuola Corazza, rivolto al prefetto - su cui non c'è nessuna risposta dal ministero. A maggio faremo un bilancio con fondi presunti. Sono quattro anni che le scuole continuano a scrivere bilanci mettendo tra le voci in attivo le cifre che aspettiamo dal ministero. Quest’anno siamo arrivati a cifre improponibili». Il secondo problema riguarda i finanziamenti alle scuole per le spese ordinarie. «Nel 2009 il 60% delle scuole non ha ricevuto il fondo per il funzionamento. Hanno coperto le spese i genitori, con il contributo volontario. è uno spostamento preciso del significato di scuola pubblica. è inaccettabile».

Nella delegazione di presidenti e consiglieri di istituto era presente anche la preside della Fra' Salimbene, Donata Donati, che ha detto al prefetto: «Abbiamo un problema vecchio e un problema nuovo. è stato chiesto il monitoraggio delle scuole in difficoltà. Ci chiederanno quanti soldi abbiamo in cassa: è chiaro che ogni scuola ha una piccola quantità di fondi, altrimenti dovrebbe chiudere. Ma questo monitoraggio farà sì che si andrà a dire: "Avete un fondo in cassa? Allora pagate voi". Ma è quello che abbiamo fatto per quattro anni e non lo faremo più».

«I soldi dei genitori - ha proseguito Simona Pizzarotti, presidente del consiglio dell’istituto comprensivo di via Fratelli Bandiera - devono servire per i progetti scolastici, non per sostituire i soldi che non arrivano dal ministero. In questo momento vediamo il buio nero per le scuole». «Faremo presente questa vostra perplessità, che io condivido - ha detto il prefetto Paolo Scarpis - trasmetterò le vostre istanze al ministro dell’Istruzione, avete fatto bene a venire». L'incontro in prefettura è il primo di una serie di appelli alle autorità. «Abbiamo iniziato da qui per concertare tutte le voci che si alzano in difesa della scuola pubblica», ha spiegato la preside Donata Donati. Il prossimo appuntamento è lunedì 22 marzo con il presidente della Provincia di Parma Vincenzo Bernazzoli. Il 24 marzo i genitori incontreranno il vicesindaco e assessore alla scuola del Comune di Parma Paolo Buzzi, infine, il 26 marzo, il provveditore Armando Acri. La preoccupazione dei genitori è alta. Ci sono scuole che vogliono attivare forme di «gestione diretta da parte dei genitori» dei contributi volontari e di tutte le attività extra-scolastiche, per impedire che il ministero continui ad utilizzare questi fondi come cassa. Inoltre, le scuole non saranno in condizione di approvare i bilanci consuntivi (quindi c'è il rischio di commissariamenti), se non vi saranno accertamenti sicuri da parte del ministero sui debiti maturati fin dal 2006. «Stanno facendo di tutto per mandarci alla scuola privata» commenta Cecilia Pastori, vice presidente del consiglio dell’istituto Bocchi.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

10commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

3commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Firenze

Un sedicente artista rompe un quadro in testa a Marina Abramovic

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse