11°

26°

TRASPORTI

Treni, addio ai vecchi biglietti a fasce chilometriche

In vendita fino ad esaurimento, ma da giugno non saranno più validi

Treni, addio ai vecchi bigliettia fasce chilometriche
Ricevi gratis le news
0
 

Chi non sarebbe contento di andare in pensione dopo soli ventidue anni di apprezzato servizio? Peccato, però, che ad andare in pensione dopo poco più di due decenni siano i biglietti ferroviari a fasce chilometriche, venduti da tabaccherie e edicole, e molto comodi per chi utilizza treni regionali per percorsi fino a duecento chilometri.

La novità di Trenitalia A partire da domani i biglietti a fasce chilometriche – in cui non compare l’indicazione delle stazioni di partenza e arrivo ma solo il chilometraggio - non saranno più consegnati ai punti vendita, che potranno tuttavia venderli fino al 31 marzo 2016 se ne hanno ancora disponibili.

E i viaggiatori potranno utilizzarli fino al 30 giugno 2016. Al posto dei biglietti a fasce chilometriche, di formato pratico perché molto più piccoli rispetto ai consueti biglietti, saranno in vendita – negli stessi punti vendita – i normali biglietti con indicate le stazioni di partenza e arrivo, e questi biglietti dovranno essere utilizzati entro due mesi dall’emissione.

La storia «Nati» nel 1993, i biglietti a fasce chilometriche sono stati subito apprezzati dai viaggiatori, perché consentivano di evitare le code alle biglietterie rivolgendosi alla tabaccheria o all’edicola inizialmente solo nelle stazioni e, successivamente, anche nelle rivendite autorizzate fuori dalle stazioni.

Per chi viaggia frequentemente su tragitti locali, era comodo avere in tasca diversi biglietti che non avevano data di scadenza, da convalidare al momento di salire in treno.

La decisione «L’iniziativa riguardante l’eliminazione dei biglietti a fasce chilometriche - comunica Trenitalia - è stata presa dopo essere stata condivisa anche da Regioni, associazioni dei consumatori e sindacati. I biglietti per i servizi regionali si acquistano nelle ricevitorie Lis Paga di Lottomatica e Sisalpay, presso i tabaccai, sul sito internet trenitalia.com e con le AppProntotreno e Trenitalia. Questi nuovi canali si aggiungono a quelli, tradizionali, delle stazioni: biglietterie con operatore e self-service.»

«Nel corso degli anni - afferma Trenitalia - il biglietto a fasce chilometriche ha alimentato anche il fenomeno dell’evasione e dell’elusione, con un utilizzo improprio e fraudolento non sempre facilmente accertabile. Il recupero delle risorse attraverso la lotta all’evasione permetterà di proseguire nell’ammodernamento della flotta regionale: infatti ogni due punti percentuali di ricavi recuperati si possono acquistare tre nuovi treni elettrici o cinque diesel. I biglietti con gli itinerari di viaggio definiti consentiranno inoltre, a differenza dei più generici chilometrici, di monitorare con precisione i reali flussi della domanda di trasporto, fornendo informazioni utilissime per una migliore programmazione dell’offerta da parte delle Regioni committenti.

L’obiettivo finale è la completa digitalizzazione e smaterializzazione del biglietto con l’adozione di sistemi, come le smartcard, che agevolano i percorsi di integrazione, anche tariffaria, fra trasporto su ferro e su gomma».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

SCUOLE IN REDAZIONE

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

1commento

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

baseball

Un monte che fa sognare: Parma pareggia a Nettuno

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

SCRUTINIO

Elezioni in Molise: si rafforza il vantaggio del centrodestra

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover