10°

27°

Parma

Separazioni: nel 2009 "saltati" 624 matrimoni - Nell'80% dei casi i figli restano con la madre

Separazioni: nel 2009 "saltati" 624 matrimoni - Nell'80% dei casi i figli restano con la madre
Ricevi gratis le news
11

 
 Caterina Zanirato 
 

A Parma, nel 2009, sono state richieste 435 separazioni con­sensuali e 189 giudiziali, che si aggiungono a 319 divorzi con­giunti e 66 contenziosi.
  Numeri che rappresentano famiglie che decidono di non esi­stere più. E spesso, per il 70% dei casi, anche con bambini, il cui destino è rimesso nelle mani del­la legge: con chi vivranno, in quale casa, che scuola frequen­teranno. Situazioni difficili, sia per le madri sia per i padri, che rivendicano pari diritti di geni­torialità, arrivando anche a scontri in aula.

Scontri che la legge del 2006 avrebbe dovuto far cessare, in­troducendo il cosiddetto «affido condiviso» che prevede uguali diritti per padri e madri.
  Peccato che, però, spesso il «condiviso» rimanga sulla carta e non si traduca in realtà: nell’80% dei casi, infatti, si parla di affido con prevalente domi­ciliazione a casa della madre. Che, nei fatti, significa che i bam­bini incontrano il padre un po­meriggio alla settimana e, se va bene, un weekend ogni due.

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    22 Marzo @ 21.39

    Ci vuole maturita' per fare una famiglia. Il divorzio ha fatto pensare che si poteva rimanere adolescenti per tutta la viat.

    Rispondi

  • giuseppe

    22 Marzo @ 20.45

    e bene mettere in chiaro una cosa fondamentale: quando finisce una storia, la colpa non è ne tutta del marito ne tutta della moglie ma in ugual misura si divide fra tutti e TRE. e per chi ha voluto la bicicletta .... che inizi pure a pedalare!!!!!

    Rispondi

  • Geronimo

    22 Marzo @ 19.56

    Brava te Carla, e fortunato il tuo ex marito! purtroppo molti ottimi padri di famiglia dopo la separazione non possono più vedere il proprio figlio e magari hanno rovinata la vita per pagare, non sempre giustamente, gli alimenti alla ex moglie. è vero che in genere la persona che subisce è la donna rispetto al marito però i giudici e gli assistenti sociali dovrebbero indagare più a fondo, non solo timbrare il cartellino per portare a casa lo stipendio

    Rispondi

  • pier luigi

    22 Marzo @ 19.39

    l'ànno presentata come una legge 'sociale' si dimostra una condanna sociale. Paghiamo tutti per persone fallite nei loro propositi. Chi 'paga' sono i figli di questi fallimenti che subiscono traumi peggiori di quelli causati da una 'lite' in famiglia. Se poi pensiamo che vi sono genitori con figli da più esperienze da 'mantenere ci rendiamo conto del perchè si parla tanto di povertà. Certo cara carla puoi essere orgogliosa ma l'altro figlio che fine ha fatto? e cosa le fà pensare che non abbia penato o sofferto? Quando penso a quei ragazzi che rimangono senza genitori per morte mi viene da 'maledire' coloro che li 'abbandonano' per i motivi più o meno importanti.

    Rispondi

  • pier luigi

    22 Marzo @ 19.38

    l'ànno presentata come una legge 'sociale' si dimostra una condanna sociale. Paghiamo tutti per persone fallite nei loro propositi. Chi 'paga' sono i figli di questi fallimenti che subiscono traumi peggiori di quelli causati da una 'lite' in famiglia. Se poi pensiamo che vi sono genitori con figli da più esperienze da 'mantenere ci rendiamo conto del perchè si parla tanto di povertà. Certo cara carla puoi essere orgogliosa ma l'altro figlio che fine ha fatto? e cosa le fà pensare che non abbia penato o sofferto? Quando penso a quei ragazzi che rimangono senza genitori per morte mi viene da 'maledire' coloro che li 'abbandonano' per i motivi più o meno importanti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

1commento

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street