19°

Parma

Scuola in rosso: incontro in Provincia

Ricevi gratis le news
0

Vedere restituiti dal ministero i soldi anticipati con le supplenze dal 2006, alcuni milioni di euro fra materne, elementari e medie di Parma e avere a disposizione maggiori fondi per il 2010 per le spese ordinarie. Sono in rosso i bilanci delle scuole di Parma, una situazione generalizzata che tocca tutti i gradi e che preoccupa fortemente chi vive da vicino il mondo della scuola. Lo ha confermato ieri in Provincia il Coordinamento degli eletti nei Consigli di Istituto delle superiori e degli Istituti Comprensivi di Parma e provincia. Genitori che, preoccupati non solo della situazione locale, ma anche delle sorti dell’istruzione pubblica nel nostro Paese, si sono rivolti al presidente Vincenzo Bernazzoli e all’assessore Giuseppe Romanini per ragionare della difficile situazione economica e chiedere sostegno alle iniziative che da settimane stanno promuovendo nel territorio. L’obiettivo come è stato più volte chiarito è quello di allargare la conoscenza su quanto sta accendendo, togliendo quel velo fatto di mancanza di informazioni corrette e cercando di coinvolgere genitori e famiglie in una battaglia per la sopravvivenza della scuola pubblica.  
“Il problema principale – hanno detto Giordano Mancastroppa, della scuola Corazza, Bruno Abelli della Albertelli Newton, Marco Medioli del liceo Ulivi e altri rappresentanti  dei consigli d’istituto di via Fratelli Bandiera, della media Ferrari, del Bocchi, del comprensivo di Corcagnano – sono i fondi in attivo che le scuole continuano a mettere a bilancio tra le voci in attivo, cifre che dovrebbero essere restituite ministero e delle quali non si sa nulla. In più l’anno scorso la maggioranza non ha ricevuto il fondo per il funzionamento”. Insomma le scuole si reggono sui contributi delle famiglie, una situazione che il presidente Bernazzoli ha definito inaccettabile, lesiva dei principi costituzionali e che colpisce la dignità dei cittadini.
“Quello che sta accadendo e che abbiamo denunciato come Provincia in più occasioni è un processo di smantellamento della scuola pubblica, un tema che umilia i cittadini prima ancora che le istituzioni. Parliamo di diritti fondamentali quando parliamo di scuola – ha detto Bernazzoli – Noi siamo con voi lo facciamo a partire dalle nostre priorità. Abbiamo messo la gran parte delle risorse disponibili, nonostante il taglio dei bilanci, su scuola e infrastrutture perché crediamo che nella scuola che deve essere di qualità, c’è il futuro del territorio e del paese”.
“In un momento in cui tutti dicono bisognerebbe investire nel sapere e nella ricerca, ci sono  meno ore, meno personale, meno risorse a disposizione – ha spiegato Romanini - La Regione fatto il possibile raddoppiando il finanziamento della Legge sul Diritto allo Studio da 4 ml a 7 ml e 4 e rispettando negli anni scorsi tutti i parametri attraverso una razionalizzazione non facile. Ci sono Tutti i motivi per chiedere con forza che la scuola non sia penalizzata,  intendiamo appoggiare queste giuste istanze e mettere in campo strumenti per arrivare ad un quadro conoscitivo completo della situazione per agire di conseguenza”.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno