17°

28°

Parma

Stop alla metropolitana coda di polemiche sul decreto del governo

Ricevi gratis le news
0

 Dopo lo stop alla metro, fioccano  prese di posizione, con tanto di repliche e  polemiche sul decreto del governo.

I dubbi di Pagliari
«Il punto è centrale e pericoloso». Il capogruppo del Pd in consiglio comunale, Giorgio Pagliari, interviene sul caso metrò.  «Il fatto che nel decreto ci sia scritto che il finanziamento residuo, ovvero 60/70 milioni di euro, “può” - e non “deve” -  essere destinato a Parma - continua Pagliari -  significa che quei soldi non sono certi:  insomma, non è detto che arriveranno,  e in caso positivo non è detto che arriveranno integralmente. Tutto è lasciato alla discrezione del ministero dell'Economia».  Secondo Pagliari, a questo punto, il Comune dovrebbe  fare in modo che «in sede di conversione (nei prossimi due mesi il parlamento è  chiamato a trasformare il decreto in legge, ndr)  vengano apportate le   giuste modifiche per evitare che un cavillo giuridico possa ritorcersi contro Parma.  E quindi ritengo  che alla prima riunione utile il Consiglio comunale sia chiamato ad una presa di posizione ufficiale. Serve un ordine del giorno in cui si chieda di modificare il decreto scrivendo che la quota di finanziamento statale “è devoluta integralmente  su richiesta dell'ente pubblico territoriale di riferimento”, ovvero il Comune di Parma». Quanto  al finanziamento, Pagliari ritiene che debba essere utilizzato «per un progetto legato alla mobilità pubblica: mi auguro che non si facciano operazioni a pioggia che non servono a nessuno, e men che meno  interventi per  risanare il bilancio». Il giorno dopo le dichiarazioni rilasciate dal sindaco Pietro Vignali alla «Gazzetta», Pagliari prende atto che «il primo cittadino finalmente ammette le criticità  che abbiamo sempre messo in luce: mi riferisco al fatto che si trattava di un'infrastruttura sovradimensionata, che presentava problemi di natura tecnica e  senza un rapporto costi-benefici. Bene,  rispetto a tutto questo oggi il sindaco ci dà ragione».
La replica di Zannoni
 «Sarebbe sufficiente  leggere il decreto 40/2010 del Governo in maniera non strumentale, per capire che viene usata la parola “può” al posto di “deve” perché, come Pagliari ben sa,  per l’erogazione del finanziamento è necessaria una  richiesta del Comune. Cosa che il Comune farà appena i tempi tecnici lo consentiranno». Così risponde il capogruppo di Impegno per Parma Gianfranco Zannoni. «Ringraziamo per i consigli, ma se in questi anni avessimo seguito le indicazioni del Pd, nulla di quanto è stato fatto in città avrebbe visto la luce e anche questi 70 milioni avrebbero preso altre vie. Bisogna invece riconoscere che in anche in questa occasione l’Amministrazione ha agito con senso di responsabilità»
Stopmetro: nostra vittoria
«Si è finalmente concluso il lungo iter della Metropolitana di Parma. L'opera, che da anni contestiamo, non si farà piú. Abbiamo, quindi, vinto noi!». Così inizia il comunicato di Stopmetro. «A cosa è dovuto questo repentino cambio d'opinione? Ci piace pensare che  sia merito nostro, o anche merito nostro. L'insistente e costante opera di  informazione, ma anche i numerosi esposti nelle opportune sedi  istituzionali, avevano scoperto tante delle menzogne che si celavano dietro il progetto MetroParma. Forse firmare quel progetto, con quelle cifre, era  diventata una responsabilitá ingombrante anche per il Sindaco.  In ogni caso, abbiamo vinto. Ora in tanti diranno che avevamo ragione,  altri che siamo stati fortunati, altri chiameranno in causa la crisi economica.  Resta il fatto che StopMetro, per primo, da sempre, ha contrastato l'opera  con ogni mezzo. Per questo di può dire che è una vittoria di un metodo, è  la vittoria di un movimento, è la vittoria di StopMetro».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"