22°

32°

Parma

"Virgy e Andrea uccisi per motivi abietti e ripugnanti"

"Virgy e Andrea uccisi per motivi abietti e ripugnanti"
Ricevi gratis le news
0

Un omicidio volontario commesso "con ferocia e inesorabile perizia, degna di un assassino di professione". Quello di Virginia Fereoli e Andrea Salvarani è stato un vero e proprio massacro, c'è scritto nelle 168 pagine firmate dal giudice Gennaro Mastroberardino.

In quelle righe, depositate sabato, sono spiegate le motivazioni della sentenza di ergastolo comminata a Stefano Rossi dalla Corte d'Assise presieduta da Eleonora Fiengo il 23 aprile scorso. Dalla descrizione delle vittime alla premeditazione, il duplice omicidio viene ricostruito in ogni dettaglio.

Rossi, si dice, era capace di intendere e di volere, anche se era affetto da disturbi della personalità gravi, “ma non tale da intaccare in maniera significativa le facoltà intellettive e volitive al momento della consumazione dei gravissimi reati”. Il fatto che suo padre fosse morto di overdose, insomma, non è stato considerato un elemento a prova dell' "infanzia difficile" del ragazzo, perché "la perdita prematura di un genitore è un evento tutt'altro che eccezionale, legato com'è alla precarietà della condizione umana, e quindi fa parte dell’esperienza di vita di una moltitudine di persone che non ne ricavano alcuna spinta al delitto, ma si comportano come onesti cittadini per tutta l’esistenza, senza rovesciare contro il prossimo tutto il loro dolore”.

Nessuna attenuante, dunque, per i delitti dalle motivazioni "mostruosamente abiette e ripugnanti". Stefano non accettava di essere stato respinto: la sera del 28 marzo 2006 il giovane è uscito di casa “con quell’armamentario da reparto d’assalto” con l’idea, a lungo premeditata, di uccidere la ragazza. “Armato fino ai denti..con un revolver, una robusta provvista di munizioni, un pezzo di filo elettrico trasformato in un laccio strangolatore, un nunchaku e un grosso coltellato da cucina sicuramente funzionale all’opera di vera e propria macelleria purtroppo compiuta dall’imputato sul corpo della sventurata Maria Virginia”. Stefano era fortemente attratto da Virginia che invece lo ignorava e non avrebbe mai potuto legarsi a uno come lui. Pertanto Rossi era animato da “ribollente e implacabile rancore, germogliato dalla frustrazione e dalla profonda ferita narcisistica” provocata dal rifiuto, come testimonia “l’agghiacciante particolare dello sputo lanciato da Rossi sul volto della vittima prima di allontanarsi”.

Per la Corte d’Assise l’omicidio di Andrea Salvarani forse non era premeditato, ma è stato commesso per rapinarlo dell’auto.

Articoli anche sulla Gazzetta di Parma in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento, mai avuto rapporti sessuali con Bennett

il caso

Asia Argento: "Mai avuto rapporti sessuali con Bennett. E' una persecuzione". Ma il NYT conferma tutto

1commento

Flop al botteghino per Kevin Spacey

Spettacolo

Flop al botteghino per Kevin Spacey

1commento

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Far ricrescere i capelli si può, nuova tecnica tutta italiana

Foto d'archivio

SALUTE

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

Lealtrenotizie

Falsi prosciutti San Daniele: indagati anche i «controllori» parmigiani

MAXI FRODE

Falsi prosciutti San Daniele: indagati anche i «controllori» parmigiani

Controlli sulla tangenziale sud

In cerca dei pusher vicino al greto della Parma

FRESCO EX CROCIATO

Scavone: «Grazie Parma»

LA PARTITA PIU' ATTESA

Da domani i biglietti per la Juve

Collecchio

L'alpino Carlo Mori è «andato avanti»

Lutto

L'ospedale perde il sorriso di Marilena Minari

Infrastrutture

Ponte sul Po, la chiusura costa 52 milioni a imprese e pendolari

GENOVA

Lacrime e applausi al funerale di Mirko Vicini. E il cugino fa riascoltare la sua voce Foto

carabinieri

Arrestato l'autore della rapina violenta in borgo XX Marzo: tradito da impronta digitale Video

12 tg parma

Via San Leonardo, controlli a tappeto di polizia e municipale Video

Identificate decine di persone

1commento

Via Casa Bianca

In strada sanguinante: «Pestata dal patrigno»

Anteprima Gazzetta

Spaccio in tangenziale? Controlli nella zona del ponte De Gasperi

roccabianca

Incornato da un toro: grave un agricoltore

terremoto

Doppia scossa nel Reggiano, la più forte di 3.7: anche Parma trema. I lettori: "Svegliati da un boato"

6commenti

fidenza

Schianto tra auto e furgone in A1: tre feriti, una 34enne in Rianimazione Video

Il dramma di Martorano

Anche Lesignano ricorda di Elisa Baldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dramma di Genova e la dittatura dell'istante

di Paolo Ferrandi

1commento

EDITORIALE

Basta bufale. Pretendiamo la verità. A tutti i costi

di Filiberto Molossi

3commenti

ITALIA/MONDO

Marina di Carrara

Un portuale muore schiacciato dal carrello elevatore

cosenza

Travolti dalla piena, il soccorritore: "Non scorderò mai la mano della bimba salvata"

SPORT

12 tg parma

Parma al lavoro a Collecchio, c'è anche Gervinho Video

12tgparma

Indice di sportività nelle città italiane: Parma è tredicesima Video

2commenti

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Sei micini salvati in un buco cercano casa

BUENOS AIRES

E' morta Maria Mariani, la fondatrice delle Nonne di Plaza de Mayo

ESTATE

PALERMO

Si scatena con la ballerina... ma arriva la moglie Video

ROMA

Selfie al mare di Toninelli, scoppia subito la polemica

2commenti