13°

28°

Parma

Movida: tolleranza zero e più controlli

Movida: tolleranza zero e più controlli
Ricevi gratis le news
7



 Pierluigi Dallapina 
 

Passare dalle «barricate» e dal muro contro muro fra residenti, gestori dei locali e clienti, ai pro­tocolli di intesa nel tentativo di disinnescare una situazione a dir poco complessa.
  «Il nostro primo obiettivo e quello di raggiungere la pace so­ciale », sdrammatizza con una battuta Paolo Zoni, assessore al Commercio, al termine del lun­go incontro sulla movida di via Farini che ieri sera lo ha visto impegnato in un faccia a faccia con le associazioni di categoria, Ascom e Confesercenti, e con molti gestori dei locali più fre­quentati dai giovani. 
 Autoregolamentazione 
  Il risultato per ora parziale ­di questo ennesimo tavolo di di­scussione è un protocollo di au­toregolamentazione che, invece di stabilire nuovi vincoli e nuove restrizioni d’orario, cerca di coinvolgere i locali nel tentativo di limitare al massimo i disagi per chi abita (e dorme) in via Farini.
  Allo stesso tempo il protocollo cerca di salvaguardare anche il normale svolgimento delle atti­vità e di garantire un sano di­vertimento senza tanti sballi e tanti eccessi alle centinaia di ragazzi che ogni fine settimana animano la strada. 

I particolari sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio G.

    17 Aprile @ 13.24

    Notizia di qualche giorno fa era stata il "litigio" a cinghiate nel parco ferrari. Ieri, sulla stada per andare in cittadella per andare a correre, sono passato dal parco ferrai in bicicletta. La scena alla quale ho assistito, e non da solo, considerati i giovani e gli adulti che da distanza osservavano l' alterco, è stata analoga a quella raccontata pochi giorni fa sulla gazzetta: un immigrato, che impugnava la propria cintura, minacciava un altro immigrato. attorno alle 19 del pomeriggio con bambini che giocavano a 300 mt dalla scena. Il problema sarebbe la movida? Vignali dimettiti.

    Rispondi

  • betti

    08 Aprile @ 20.34

    purtroppo il comune, di fronte ai commercianti che fanno la voce grossa, cala le braghe. Come per gli autobus in Via Bixio...Le protrste dei residenti con le case lesionate fanno meno rumore delle urla dei negozianti, che per altrio, hanno davvero dei brutti negozi. l

    Rispondi

  • Sandro

    08 Aprile @ 18.17

    Bella qst! una delle cose "carine" k ha qst città per i giovani ora sta per essere tolta. complimenti...non esiste solo arte, teatro e cultura...un po di svaglo giovanile non va negato a nessuno...si vanta di grandissimo numero di student ifuori sede per via delle buone Università ma poi i servizi collaterali più urgenti dei giovani vengono privati, tali da costringerli a cambiar città di studio...pensateci bene...sono soldi k se ne vanno...in tutti i sensi!

    Rispondi

  • Ermanno

    08 Aprile @ 12.47

    Tanto per far capire da che parte sta il Comune... Vedremo se l'assessore Zoni avrà voglia di continuare a fare battute quando gli arriverà sulla scrivania l'esposto che i residenti stanno per inoltrare alla commissione europea per la semplice applicazione delle leggi e delle normative esistenti.

    Rispondi

  • pier luigi

    08 Aprile @ 09.17

    Il 'residente' è colui che ha resistito al 'fascino' della vita in campagna e al facile guadagno trasformando 'l'alcova' in uno studio di avvocato ' in un ufficio finanziario o simile, creando una 'city' tipo grandi città. Queste zone, se non ci fossero i difensori di 'fort alamo' sarebbero, nelle ore serali, in mano alle 'turbe' di giovani dediti a socializzare tramite uno dei più antichi metodi: il bere (Noè insegna). Purtroppo cresce la 'maleducazione' dei fruitori, una volta chiusi nelle osterie (ricordo una poesia dove si narra di ciò), oggi liberi di girare per le strade dando sfogo ai loro 'bisogni' ovunque e disturbando, non più soltanto con canti (a volte stonati) in orari decenti, ma proseguendo fino a orari dei turnisti. Ma quanti sono i giovani e meno che hanno tempo da perdere?Capirei le movie del venerdì e sabato ma le altre sere e relative notti sono assurde come gli orari oltre l'una.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

IL FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno