19°

29°

Parma

«Per i fidi a Parmalat una decina di controlli ma nessuna sanzione»

«Per i fidi a Parmalat una decina di controlli ma nessuna sanzione»
Ricevi gratis le news
0

Aveva bisogno di soldi, Parmalat. Ma fin quasi a ridosso del crac, nel dicembre 2003, i rubinetti delle banche rimasero aperti. In qualche caso gli istituti concedevano di malavoglia, eppure concedevano.  Ma se le banche dicevano sì ai finanziamenti, Bankitalia che faceva? L'istituto bancario centrale ha funzioni di vigilanza che può esercitare  anche  con ispezioni. Tuttavia,  negli ultimi cinque anni di vita del vecchio gruppo di Collecchio le «ispezioni sono state circa una decina, ma non furono emesse sanzioni. Solo per Bank of America ci fu un rilievo formale per cui la banca dovette dare delle risposte», spiega Stefano  De Polis, caposervizio alla supervisione gruppi bancari in Bankitalia, davanti ai giudici del processo Parmalat. Una decina di controlli in  cinque anni. E nessuna contromossa. Eppure - si scoprirà con l'esplosione del crac - che Parmalat  aveva bilanci truccati e le sue casseforti erano miseramente vuote.  Ma in  Bankitalia i «veri»  segnali d'allarme  vennero colti quando di fatto la barca  stava per affondare. «Ci siamo accorti delle problematicità nel novembre 2003», ammette De Polis, incalzato dalle domande dei difensori di Calisto Tanzi.
I gruppi bancari più esposti nei confronti di Parmalat? Capitalia, Intesa e San Paolo.

Tutti e tre gli istituti vennero ispezionati tra il 2001  e il 2003, mai prima. «In questi casi, ciò che rilevarono gli ispettori fu la posizione delle società del turismo del gruppo Tanzi  - sottolinea De  Polis - che furono riclassificate “ad incaglio”, ma non furono sanzionate». Società, dunque, con una temporanea situazione di difficoltà, ma nulla più. Non solo. Era  l'indebitamento relativo  alla singola società che arriva alla Centrale rischi, non quello del gruppo. E la galassia Parmalat era costituita da centinaia di società. «La rilevazione è mensile - sottolinea Maria Pia Ascenzo, responsabile della Centrale rischi -: è chiaro che se una banca conosce la mappa delle società del gruppo,  può chiedere  informazioni   per ogni singola società,  ricostruendo così l'indebitamento complessivo». E sui «giochini» dei bond, quale potere aveva Bankitalia? Se una banca ricollocava il giorno dopo i titoli, cosa faceva l'istituto centrale? «In questo caso - precisa un altro dirigente di Bankitalia - la vigilanza spetta alla Consob». Responsabilità ripartite. E  Parmalat saltò senza che  nessuno (o quasi) se ne accorse. G. Az.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Prime nozze gay all'ombra della corte di Elisabetta

GRAN BRETAGNA

Prime nozze gay all'ombra della corte di Elisabetta

Bimba batterista

giappone

La bimba che suona i Led Zeppelin (Bonham) è impressionante Video

Dolce & Gabbana riportano in passerella Monica Bellucci e Naomi Campbell

MODA

Dolce & Gabbana riportano in passerella Monica Bellucci (a 53 anni) e Naomi Campbell (48) Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

Lealtrenotizie

Si schianta in auto e svanisce nel nulla: si cerca un 25enne di Rivalta

PONTE ENZA

Trovato vivo a San Prospero Cristopher Delbono

12 tg parma

Il raduno provinciale degli alpini a Noceto Video

ozzano taro

Incidente all'alba, 6 feriti. Due giovani ricoverati

ANTEPRIMA GAZZETTA

Vigili, il bilancio di un anno: oltre 1200 interventi per incidenti

Parma calcio: i movimenti di mercato. Noceto: adunata degli alpini. Al Tardini i campioni dei videogames. San Giovanni: il culto delle tortellate

serie a

Parmamercato: Viviano verso la firma. Tutte le trattative - Video

massese

Guarda che sorpasso folle sulla tangenziale di Langhirano

3commenti

12 tg parma

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco Video

parma

Tenta il furto al Bricoman e picchia uomo della security: in fuga, preso dai carabinieri

vigili del fuoco

Tragedia sfiorata in Pilotta, cade un mattone dal tetto sul marciapiede

1commento

carabinieri sorbolo

Furti a scuola e nelle case: arrestati due fratelli, i ladri di pc

4commenti

non solo tifo

"Toscanini" e i tifosi del Parma donano un'altalena per disabili a San Severino

Circolo coordinamento e Danè

LA STORIA

30anni di Erreà: un brand parmigiano sulla scena mondiale

maleducazione

Rifiuti abbandonati accanto ai cestini in piazzale Rondani Gallery

IL CASO

Fidenza, «nessun profugo nella casa di via XXIV Maggio»

4commenti

Scuola

Vandali scatenati. Devastata anche la «Salvo D'Acquisto»

3commenti

La storia

In fuga da Padova in bici e in treno 14enne arriva a Berceto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

ECONOMIA

Quota 100? Come cambiano le pensioni. L'inserto del lunedì

ITALIA/MONDO

Iraq

Angelina Jolie si commuove tra le rovine di Mosul Video

FISCO

Ci siamo: ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

SPORT

MONDIALI

Brasile, solo un pareggio con la Svizzera

play-off

Palloni in campo e invasione (Video) ricorso Palermo sul match di Frosinone

SOCIETA'

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

MOTORI

Elettrica

Silenzio, arriva Jaguar i-Pace: il Suv a zero emissioni

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti