16°

28°

Parma

L'alta tecnologia di Bolzano: visita all'impianto

L'alta tecnologia di Bolzano: visita all'impianto
Ricevi gratis le news
0

di Pierluigi Dallapina

I campi con gli alberi di mele, una delle produzioni tipiche dell’Alto Adige, da oltre 30 anni convivono con il camino del termovalorizzatore. Mele a parte, la stessa situazione si presenterà nel 2012 anche a Parma, quando le zone agricole attorno a via Ugozzolo confineranno con il nuovo Polo ambientale integrato, progettato da Enìa. Alla luce di questa analogia, la multiutility ieri ha organizzato una «toccata e fuga» all’impianto di Bolzano per accompagnare un gruppo di agricoltori del Parmense (presenti una delegazione dell’Unione agricoltori e una della Coldiretti), per conoscere il modo in cui la ciminiera ha imparato a convivere con le attività agricole della zona. 
Anche se le critiche alla realizzazione di un simile impianto a Parma non sono mancate, come dimostra la presa di posizione di Giorgio Greci dell’industria alimentare di Ravadese. «Sono del tutto contrario alla costruzione dell’inceneritore a Parma, in una zona dove sono già presenti altre fonti di inquinamento», afferma Greci, che ha legato il suo nome all’industria del pomodoro di Ravadese.
Alcune rassicurazioni arrivano da Marco Palmitano, direttore generale della Eco center, la società completamente pubblica che gestisce il termovalorizzatore di Bolzano. «Noi stiamo lavorando in totale trasparenza - spiega - tanto che l’impianto è visitato da 1300 persone all’anno, pubblichiamo i dati sulle emissioni direttamente sul nostro sito Internet, spendiamo fra i 200 e i 300 mila euro all’anno in ricerche condotte nei nostri laboratori, e come se non bastasse siamo sempre aperti a chi intende realizzare prove o rilievi in proprio. Solo che quest’ultima disponibilità è sempre stata disattesa».
Una capacità teorica di smaltimento rifiuti di 90 mila tonnellate all’anno distribuita su due linee, rappresenta il «biglietto da visita» di un impianto in grado di fornire calore, e in parte anche energia elettrica, ad un quartiere di circa 20-25 mila persone. Il monitoraggio puntuale e costante dei fumi che escono dal camino è affidato alla Eco research, un laboratorio di analisi della stessa società che gestisce l’impianto, e dotato delle più avanzate tecnologie per quanto riguarda la misurazione dei livelli di diossina e di particolato ultrafine. Livelli che, come assicura il direttore del laboratorio, Werner Tirler, sono abbondantemente sotto i limiti di legge. «Le nostre analisi dimostrano che i livelli di diossina nel sangue della popolazione sono sotto i valori di legge e non sono causati da una fonte inquinante particolare», aggiunge Palmitano.
L'impianto in funzione a Bolzano risale all’88, quindi ha più di vent'anni di vita, ed è per questo che la Eco center ha deciso di realizzare un nuovissimo termovalorizzatore proprio di fianco al vecchio forno. Il taglio del nastro è previsto a maggio 2013, e la «portata» dell’impianto sarà di 130 mila tonnellate all’anno. «A Bolzano abbiamo l’inceneritore dal '77, ma questo non ha mai inficiato l’incremento della raccolta differenziata», garantisce Alessandro De Carli, il responsabile dell’impianto, mentre Giulio Angelucci, dirigente dell’Ufficio rifiuti della Provincia di Bolzano, parla di una differenziata al 56 per cento (a Parma siamo invece al 54).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Giulia: «Volate oltre l'odio»

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"