10°

23°

Parma

Scienza e tecnologia: una coppia "pericolosa"

Scienza e tecnologia: una coppia "pericolosa"
Ricevi gratis le news
0

Ilaria Moretti
Scienza e tecnologia si sono «aiutate» a vicenda. Nel corso dei secoli l’una ha influenzato l’altra, ma nonostante non sia sempre facile fare una distinzione netta, secondo il professore emerito di fisica Roberto Fieschi, rimangono due cose diverse. Almeno sul piano teorico e, quindi, morale.
Fatto che darebbe alla prima una maggiore libertà di azione: «Lo studio dei fenomeni della natura - ricorda Fieschi, ospite mercoledì sera al Centro Congressi di via Toscana nell’ambito della manifestazione "ParmaScienza" - non dovrebbe avere limiti, le applicazioni tecniche invece sì, seguendo il criterio che distingue il bene dal male. Il problema è che non sempre ci si ferma davanti a una tecnica dannosa».
E’ ben cosciente, Fieschi, che nel linguaggio comune i due concetti vengono spesso confusi: «In linea di principio - precisa - la scienza si occupa di decifrare la natura, la tecnica ha invece obiettivi specifici, applicativi: progetta, inventa e, dunque, è più soggetta a una valutazione etica». Consapevole che fuori dal solco delle definizioni la questione è più complessa e intricata, Fieschi rimane comunque dell’idea che «la scienza sia neutra».
Dubbi e confusione - legittimi - nascono dal fatto che spesso lo studioso è anche un tecnico: molti scienziati, in tutte le epoche, si sono occupati di guerre e di armi. Da Archimede a Cartesio. Poi, durante il secondo conflitto mondiale, centinaia di fisici, chimici e ingegneri si impegnarono nelle ricerche belliche: arrivarono il radar e il progetto Manhattan, che portò alla costruzione della bomba atomica. Lo stesso Fermi, il primo a realizzare un reattore nucleare, fu scienziato «puro» e tecnologo. La questione è quasi «filosofica».
Ma sbagliato è anche caricare il sapere di ogni responsabilità: «La scienza non ha la pretesa di spiegare tutto e di orientarci nella nostra vita e nelle nostre azioni» sostiene Fieschi con convinzione. Attenzione, però, perché sarebbe folle pensare che se la ragione non è sufficiente «allora non sia nemmeno necessaria».
A margine dell’incontro il professore, tra i promotori della manifestazione che mette in campo convegni, mostre e laboratori per i ragazzi, ha tracciato un bilancio dei primi due giorni di «ParmaScienza» («Tante scuole e tanto pubblico, siamo partiti bene») in vista dell’appuntamento «clou»: la tavola rotonda in programma oggi alle 18 sulla nascita di un museo permanente della scienza a Parma. Lo studio che verrà presentato prevede un Science Centre di circa 7000 metri quadri, per un’utenza di circa 200.000 visitatori all’anno e il coinvolgimento di 5 mila scuole.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Fidenza i party cult Foto

PGN FESTE

A Fidenza i party cult Foto: ecco chi c'era 

Grande Fratello, soddisfazione a Canale 5: "Esordio da incorniciare"

TELEVISIONE

Grande Fratello, Canale 5: "Esordio da incorniciare" Foto: la casa

Yanchen Gar  2 -  Filippo Chiesa

ARTE

"Yarchen Gar", il corto di Filippo Chiesa premiato a Los Angeles

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Parco del Dono, abitanti contro migranti

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

13commenti

DISASTRO COLPOSO

Alluvione, chiesto il rinvio a giudizio di Pizzarotti

10commenti

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

mezzani

Rems più sicura: dopo la fuga di Solomon saranno alzate le recinzioni

1commento

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

2commenti

Varese Ligure

Comune vs parroco: la "guerra" di don Sandro, podista per protesta

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Sala

Colpi a raffica: rubati soldi, gioielli e una banana

droga

Cocaina per oltre 1500 euro nascosta nelle scarpe: arrestato un 23enne

9commenti

PROSCIUTTO

Inchiesta sulle Dop, sospesi i certificatori. Il Consorzio: "Produttori parte lesa"

Decisione del ministero: stop per 6 mesi e impegno a correzioni

2commenti

FINANZA

Maxi frode dei malati immaginari, ecco tutti i nomi e le accuse Video

11commenti

sorbolo

Incastrato per il furto al bar. Ma nello zaino aveva anche altri bottini: di chi sono?

arresto

Ubriaco, danneggia sei auto parcheggiate e poi si scaglia contro i carabinieri

4commenti

tg parma

Sergio Romano al Collegio Europeo: "In Siria vittoria russa" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Guerre, sete, matrimoni e calci di rigore

di Michele Brambilla

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

LUCCA

Minacce e offese al professore: indagati 3 minorenni Il video

2commenti

INGV

Terremoto: lieve scossa a Reggio Emilia

SPORT

Calcio

E Simy fa Ronaldo

MOTOMONDIALE

Gp delle Americhe: Marquez e Rossi verso il prossimo round?

SOCIETA'

SALUTE

Dall'analisi del sangue la diagnosi precoce per il tumore al polmone

l'intervista

Isabella Rossellini: "Io stuprata, ma è tardi per denunciare"

1commento

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

AUTO

Scaduto l’obbligo di pneumatici invernali: è ora del cambio stagionale