19°

29°

Parma

Incidente dopo una gara di velocità: ferito anche un automobilista di passaggio

Ricevi gratis le news
16

Due giovani parmigiani sono rimasti feriti (e sono finiti nei guai con la giustizia) dopo una gara di velocità in strada, ieri sera a San Ruffino.
Via Filippo di Borbone è stata trasformata da un 24enne e da un 22enne in una sorta di pista da corsa. E hanno fatto male a un ignaro automobilista, oltre che a se stessi. Mentre i due giovani facevano la “gara” è passata un'auto. In una curva c'è stato un incidente, che ha coinvolto anche la vettura dell'ignaro passante. Ferite leggere per la persona alla guida.
Ma sul posto sono arrivati i carabinieri, che hanno sospeso la patente al 24enne e al 22enne, sequestrando loro le vetture: sono stati denunciati a piede libero con l'accusa di gareggiamento in velocità in strada.

Nel "Dite la vostra" un lettore ha lasciato una sua testimonianza. Dice di averli visti, quei ragazzi che hanno fatto la gara e sono usciti di strada. "Non erano auto economiche - dice il lettore, che si firma Kokanee -. A quell'ora ci passo con mio figlio in macchina (a San Ruffino, ndr). Non è stato un bel momento...".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mary

    30 Aprile @ 16.21

    Varenne io spero che tu stia scherzando ma ti rendi conto di quello che dici la chiami una stupidata fare una cosa in macchina su una strada trafficata con gente che torna dal lavoro e gente che per caso ha in macchina dei bambini ... io queste persone li chiamo dementi e pure delinquenti ...

    Rispondi

  • Roberto

    30 Aprile @ 13.11

    Sono degli incoscenti , se vuoi fare le gare vai in pista a Varano Melegari , dove vi sono apposite vie di fuga che consentono di non mettere in pericolo nessuno. In ogni caso dovrebbero assolutamente vietare di guidare automobili da 300 CV e di grossa cilindata a dei ragazzini.

    Rispondi

  • Paolo

    30 Aprile @ 08.41

    Una delle 2 macchine era una nissan 300Z (300 cavalli di potenza), la velocità era sicuramento oltre i 140 Km orari (probabilmente prossima ai 200). La strada in questione la faccio tutti i giorni, c'è il limite dei 70 Km ma difficilmente questo limite viene rispettato. I 2 autisti non possono avere nessun tipo di attenuante, quello che hanno fatto è gravissimo. Non è importante chi ha comprato l'auto, l'unica cosa giusta sarebbe oltre a ritirargli la patente fargli fare qualche giorno di carcere, per capire che nella vita le proprie azioni hanno delle conseguenze, e se questa volta non hanno ucciso nessuno, la prossima volta potrebbe non andare così bene!

    Rispondi

  • Andre

    29 Aprile @ 10.45

    Conosco le persone in questione e non voglio difendere nessuno, ma sfido chiunque a dire che a 20 anni non ha mai fatto lo scemo in macchina, chi ha comprato la macchina non importa ( comunque non il papi ) , importa quanta testa si usa...per fortuna nessuno si è fatto davvero male , inutile dire " se fosse rimasto sulla sedia a rotelle " sono chiacchere da bar da chi giudica solo dal proprio punto di vista leggendo due righe di un giornale. vergogna a loro, ma vergogna anche a voi.

    Rispondi

  • Matteo

    29 Aprile @ 10.26

    Sempre per Varenne: Avevo dimenticato...tu dici STUPIDATE?? Secondo te mettersi a fare una gara per strada riscihando di ammazzare gente che non centra niente è una stupidata? Certo che se per te le stupidate al volante sono queste...speriamo che tu non abbia la patente

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Manovra

Di Maio: "Il reddito di cittadinanza solo agli italiani". E Salvini applaude

1commento

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse