19°

Parma

Borgo Retto, "strage" di pneumatici

Borgo Retto, "strage" di pneumatici
Ricevi gratis le news
10

Laura Frugoni

Strage di pneumatici l'altra notte in borgo Retto. Qualcuno si è divertito a bucare le gomme a una decina di auto parcheggiate nel tratto del borgo che va da piazzale Salvo D'Acquisto all'in­crocio con via Saffi.

A mezzogiorno ne potevi con­tare otto: i vandali hanno lavo­rato a macchia di leopardo, ri­sparmiandone qualcuna durante il tour teppista. Tutte le gomme sgonfie erano dalla parte sinistra, quella rivolta verso il marciapie­di, e quindi meglio riparata da sguardi indiscreti: nel caso fosse passato qualcuno, bastava na­scondersi dietro una carrozzeria. Modelli vecchi e nuovi, grosse cilindrate e utilitarie: per tutte lo stesso trattamento. Unica va­riante: alcune auto avevano a terra sia la gomma posteriore che quella anteriore, altre solo una. Sui pneumatici tagli o la­cerazioni non erano visibili a oc­chio nudo.
 

I particolari sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • parmense doc

    02 Maggio @ 12.04

    in via sidoli un conto, in quel borgo NESSUN ITALIANO SI AZZARDA AD ENTRARE..figuriamo bucare ruote

    Rispondi

  • Geronimo

    02 Maggio @ 10.15

    Ma dove avete gli occhi quando ci sono in giro ragazzini che non fanno altro che rigare auto, rompere antenne o specchietti..... sempre e solo extracomunitari per voi. A me dei ragazzini deficenti che se li prendo chiamo la polizia (E NON ME NE FREGA SE AVRANNO LA FEDINE PENALE SPORCA TUTTA LA VITA), sempre al conad campus mi hanno fatto dei danni due volte, la prima sbocciata la fiancata perchè facevano le corse nei carrelli (due persone dentro il carrello e un terzo che spinge) nel parcheggio, la seconda si divertono a sradicare i colonnotti e data la pendenza mollarlo quando passa una macchina e scappare poi in scooter. A è vero, questo è lecito perchè a farlo sono dei ragazzi italiani, sono ben contento di pagare i danni. Gli extracomunitari è nella loro cultura, non fanno danni, ci sono gli onesti che non fanno niente, ci sono i disonesti che rubano, quindi questi di borgo retto sono italiani perchè se fossero stati stranieri non avrebbero bucato le gomme, avrebbero spaccato il finestrino e rubato

    Rispondi

  • franco

    02 Maggio @ 00.49

    SPERO CHE SIANO ALGERINI TANTO QUANTO QUELLI DI VIA BARILLA!!!! A PROPOSITO DELLA VOSTRA TESTOLINA VUOTA E CON LA MEMORIA CORTA!!!!!! VERGOGNATEVI A CONDANNARE ETNIE ANCOR PRIMA CHE SI SAPPIA CHI E' STATO A FARE IL DANNO!!!!!!!

    Rispondi

  • massimo

    02 Maggio @ 00.05

    Forse a compiere l'atto non è stato un tunisino o un magrebino o uno straniero proveniente da un paese sottosviluppato, tanti degli occupanti di quella zona hanno contribuito a creare il clima di impunità e a spingere ogni giorno di più in la il livello si sopportazione degli abitanti di origine parmigiana e italiana di quella zona. Piazzale della pace..lite con bottigliata tra extracomunitari...qualche anno fa..piazzale della pace era semplicemente vuota...E' un dato di fatto. L'esercito non centra niente è un deterrente blando. Per impedire atti vandalici servono pene certe e severe.

    Rispondi

  • Henry

    01 Maggio @ 12.09

    Decisamente non capisco l'automatismo di certuni a voler dare la colpa di atti certamente imbecilli come questo agli extracomunitari. E' vero che tra costoro ci sono delinquenti e imbecilli ma non penso più di quanti non ce ne siano tra italiani o parmigiani. Tante volte la stupidità alberga tra di noi, guardiamoci anche in casa prima di sparare sentenze gratuite, non è così che si affronta un problema...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno