19°

29°

Parma

Un testimone coinvolge Lunardi nell'inchiesta su Scajola. L'ex ministro: "Tutto regolare, posso provarlo"

Un testimone coinvolge Lunardi nell'inchiesta su Scajola. L'ex ministro: "Tutto regolare, posso provarlo"
Ricevi gratis le news
3

L'ex ministro Pietro Lunardi è stato tirato in ballo da un testimone nell'inchiesta sul G8 alla Maddalena, nella quale il ministro Claudio Scajola è accusato dell'acquisto di un immobile per la figlia con denaro riciclato da un "giro" che, tra gli altri, vede coinvolti Angelo Balducci (ex presidente del Consiglio superiore dei lavori pubblici ed ex "vice" di Guido Bertolaso nella Protezione civile) e il costruttore Diego Anemone. Scajola si era già difeso dicendo che l'immobile in questione fu "regolarmente pagato".

UN TESTIMONE: "PORTAVO BUSTE, CONOBBI LUNARDI". Lahid Ben Idri Fathi, tunisino, era autista e "tuttofare" per Angelo Balducci e Diego Anemone. In base a quanto emerso all'inchiesta che riguarda il ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola, Fathi consegnava buste dal "contenuto sconosciuto" per conto di Balducci e di Anemone a personalità di vario genere. Avrebbe fatto da intermediario anche nell'operazione che portò all'acquisto di un appartamento poi intestato a Scajola.
Nelle intermediazioni, Fathi dice di aver conosciuto anche dei ministri. E il tunisino fa il nome del parmigiano Pietro Lunardi, che all'epoca (2004) era ministro delle Infrastrutture. Anemone tra l'altro ristrutturò una casa di Lunardi. I magistrati approfondiranno le circostanze riportate da Fathi. 

LUNARDI SI DIFENDE: "TUTTO REGOLARE". L'ex ministro Pietro Lunardi si difende, sottolineando di non conoscere Lahid Ben Idri Fathi e spiegando di poter provare "in qualsiasi momento" la regolarità dei suoi rapporti, compresi i lavori di ristrutturazione nella sua casa di campagna. 
«Adesso cercano di tirar dentro le persone che non c'entrano. Sono le cose che succedono in Italia», ha detto ministro delle Infrastrutture Lunardi. In un colloquio con l’agenzia Ansa, Pietro Lunardi ammette i contatti con gli uomini-chiavi dell’inchiesta, Angelo Balducci - all’epoca provveditore alle opere pubbliche di Roma e poi presidente del Consiglio superiore Lavori pubblici - e i contatti con il costruttore Diego Anemone. Lunardi respinge però tutte le accuse riguardanti presunti atti illeciti. «I miei rapporti sono stati tutti regolari - dice l'ex ministro - posso provarlo in qualsiasi momento. Sono pronto ad essere ascoltato dai magistrati».
Anche riguardo ad alcuni lavori che Anemone fece in una proprietà di campagna a Parma, Lunardi sottolinea che «è tutto regolare, ho i documenti che lo dimostrano». Lo stesso vale per  l’acquisto di un immobile a Roma di proprietà di Propaganda Fide. «Ho tutte le carte in regola», ribadisce Lunardi che nega di conoscere il cittadino tunisino tuttofare di Balducci, Laid Ben Fathi Hidri, ed è pronto a querelare i giornali che avrebbero fatto illazioni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giancarlo COTRONEO

    02 Maggio @ 21.32

    Tutto è sempre possibile , ma tutto andrebbe sempre dimostrato ! E con questi magistrati , queste leggi , questa stampa , questa guardia di finanza e con l' organizzazione delle indagini che ci si ritrova in Italia , tutto appare sempre opinabile e strumentalizzabile politicamente !!

    Rispondi

  • Elisa

    02 Maggio @ 16.36

    Del resto non ho mai visto nessuno ammettere di essersi fatto pagare, nemmeno dopo la condanna passata in giudicato!

    Rispondi

  • antonio

    01 Maggio @ 15.22

    non credo ci sia da stupirsi.........anzi ci sarebbe da stupirsi per il contrario

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Prime nozze gay all'ombra della corte di Elisabetta

GRAN BRETAGNA

Prime nozze gay all'ombra della corte di Elisabetta

Bimba batterista

giappone

La bimba che suona i Led Zeppelin (Bonham) è impressionante Video

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco

12 tg parma

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

FISCO

Ci siamo: ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

Lealtrenotizie

Si schianta in auto e svanisce nel nulla: si cerca un 25enne di Rivalta

PARMA

Cristopher Delbono è stato trovato a San Prospero: ora è in ospedale

1commento

CARABINIERI

Furti sulle auto in sosta: arrestato un 23enne a Collecchio

Lutto

Addio a Ficini, storico pasticciere di via Bixio

ANIMALI

Conigli abbandonati in varie zone della città, è allarme

2commenti

Sicurezza

Polizia municipale, più interventi ma organico ridotto

TRADIZIONE

«Rozäda äd San Zvàn», non solo tortelli

Lutto

Valtaro e Valceno piangono monsignor Groppi

FIFA18

Si cerca il «videogiocatore» crociato

1commento

Accoglienza

Parma, dal 2015 274 migranti liberate dalla tratta

SOS ANIMALI

Frisky è scomparso a Calicella di Langhirano Foto

vigili del fuoco

Tragedia sfiorata in Pilotta, cade un mattone dal tetto sul marciapiede

1commento

ozzano taro

Incidente all'alba, 6 feriti. Due giovani ricoverati

12 tg parma

Il raduno provinciale degli alpini a Noceto Video

serie a

Parmamercato: Viviano verso la firma. Tutte le trattative - Video

massese

Guarda che sorpasso folle sulla tangenziale di Langhirano

4commenti

CULTURA

Parma capitale della cultura... cistercense: esce la guida-censimento

Volume raccoglie notizie su oltre 500 tra abbazie e siti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

ECONOMIA

Quota 100? Come cambiano le pensioni. L'inserto del lunedì

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Tragedia al porto: auto cade dal traghetto e schiaccia due persone

CARABINIERI

Incidente mortale con l'ascensore in casa: anziano decapitato nel Cremonese

SPORT

Calciomercato

Juve, occhi puntati su Lewandowski

BRESCIA

Striscione offensivo di Forza Nuova contro Mario Balotelli

SOCIETA'

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

1commento

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

MOTORI

Elettrica

Silenzio, arriva Jaguar i-Pace: il Suv a zero emissioni

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti