18°

28°

Parma

Addio a Otello Dall'Asta il «re» dei formaggi

Addio a Otello Dall'Asta il «re» dei formaggi
Ricevi gratis le news
0

di Lorenzo Sartorio

Non sbaglieremmo  a definirlo  il «re dei formaggi» della vecchia Ghiaia.  Un impero che durò ininterrottamente dal 1930 al 31 dicembre '96 quando Otello Dall’Asta, morto nei giorni scorsi alla veneranda età di 92 anni,  abbassò per sempre la saracinesca  della sua storica  bottega di formaggi  di borgo Copelli.
Nativo di Cortile San Martino,  Otello,  fin da  bambino,   annusò  i profumi di  quel tesoro della nostra  terra che è il parmigiano in quanto  il padre Primo, provetto formaggiaio  e commerciante  all’ingrosso  di formaggi, nel 1930,   decise di aprire  una  bottega  al dettaglio in borgo della  Ghiaia. Otello,  giovanissimo,  entrò nella formaggeria  di famiglia  per poi  acquistare nel '36 un negozio, sempre nello stesso borgo, all’angolo con borgo Paggeria.   E  proprio  lì iniziò per Dall’Asta una lunga storia   tra  le  fedeli  amiche della sua vita, ossia quelle aulenti forme di varie stagionature  che  abbellivano  e profumavano  il suo negozio e invogliavano la numerosa  e qualificata clientela   ad acquistare   il  Parmigiano da pasto,  quello da tutti i   giorni  o quello,  pregiatissimo,  da anolini. 
Ed era appunto lo «stravecchio» da anolini   il formaggio  natalizio più  richiesto dalle  «rezdore» che  ammiravano  estasiate   Otello e i suoi commessi  mentre tagliavano    con  il coltello  a mandorla  quella  forma,  la cui crosta, violata dalla lama,  cantava  come un soprano  al Regio. E, al termine di questa solenne  liturgia, la rituale scaglietta di assaggio per il cliente.  Persona dotata di  un carattere  forte e deciso,  che  però non  scalfiva  la grande  signorilità, Otello,   era un  parmigiano verace, amante delle  tradizioni della propria città, del  dialetto,  di quei prodotti del nostro agroalimentare  di cui era  divenuto  uno dei più significativi  tedofori. 
 Nella bottega di borgo Copelli, oltre Otello e la moglie Anna che sposò nel 1945,  anche  numerosi  e solerti  commessi tra i quali  il bravo Renzo  che  si meritò  una medaglia   conferitagli  da Ascom  quando raggiunse i 50 anni  di  servizio.  Tutta Parma,  o quasi,  è passata  nella «boutique»  del parmigiano   del borgo  della Ghiaia  per  acquistare  quella magica  punta di Parmigiano  mentre  i  gourmet non  resistevano  alla tentazione  delle «delicatessen»  francesi,  svizzere e  olandesi. Infatti, Dall’Asta,   fu uno  primi  a  tenere nel suo negozio  i pregiatissimi  formaggi  francesi. La sua forte fibra gli ha consentito  di  vivere  serenamente  gli ultimi anni nella sua casa oltretorrentina   circondato  dall’affetto dei propri cari: la moglie Anna, il figlio Enrico, insegnante,   e il nipote Andrea studente universitario.
I funerali si svolgeranno oggi,   alle 14.30,  partendo dall’ospedale  per la chiesa di Santa Croce. «Con Otello Dall’Asta - scrive l'Ascom in una nota - se ne va un pezzo di parmigianità, uno degli ultimi grandi imprenditori commerciali a tutti noto e per moltissimi anni punto di riferimento per chi volesse consumare formaggio di qualità. Da molti anni ormai Otello aveva lasciato l’attività, ma il ricordo del suo forte carattere ed il suo attaccamento al mestiere rimane in quanti dell’associazione lo hanno conosciuto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

5commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

4commenti

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

1commento

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

1commento

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design