18°

Parma

Blackout in zona ospedale

Blackout in zona ospedale
Ricevi gratis le news
0

Blackout in zona ospedale alle 11,16 per un problema alla centralina che alimenta via Strela, via Leporati, via Rubini. La corrente è saltata anche nel reparto di Nefrologia del Maggiore e nella Clinica medica: l'interruzione è durata solo qualche secondo, dopodiché si sono attivati i generatori, di cui la struttura sanitaria è dotata. Per questo non si è verificato alcun disagio e dopo un quarto d'ora la situazione è tornata alla normalità.
I filobus che transitavano in zona, invece, si sono bloccati, ma essendo veicoli bimodali hanno continuato il servizio attivando il motore diesel.
Il guasto alla linea è avvenuto nella cabina di via Rasori, che alimenta la zona dell'ospedale. Sul posto sono intervenuti i tecnici di Enìa.

Le tappe dell'intervento di Enia (comunicato stampa)
Alle ore 11,16 di oggi si è verificata una interruzione elettrica nella zona dell'ospedale maggiore di Parma.
Il guasto, subito localizzato dal centro di telecontrollo di Enìa di Strada Santa Margherita, è stato subito localizzato sulla linea che, dipartendosi dalla cabina nodale di trasformazione di Via Rasori, alimenta Via Strela, Via Leporati, Via Rubini, una parte dell'Ospedale Maggiore, e Via Gramsci, assieme ad una parte delle linee filoviarie della TEP.

Subito intervenute le squadre Enìa si sono recate sul posto per riattivare immediatamente l'alimentazione all'Ospedale Maggiore, che comunque è dotato di generatori di emergenza. I reparti particolarmente interessati dall'interruzione sono il reparto del Rene artificiale, il reparto di Dermosifilopatica, gli Uffici Amministrativi e qualche altro plesso secondario.

ore 11,54 - RIALIMENTATI TUTTI I REPARTI DELL'OSPEDALE MAGGIORE
Dal centro di Telecontrollo di Strada Santa Margherita è pervenuta la comunicazione che tutti i reparti dell'Ospedale Maggiore sono stati rialimentati. Pertanto l'interruzione elettrica è rientrata in tutte le strutture ospedaliere.

Ore 12,05 - RISOLTO IL GUASTO ELETTRICO NELLA ZONA OSPEDALE. RIALIMENTATE TUTTE LE LINEE CITTADINE E FILOVIARIE
RISOLTO IL GUASTO ELETTRICO NELLA ZONA OSPEDALE.RIALIMENTATE TUTTE LE LINEE CITTADINE E FILOVIARIE.
Dal centro di telecontrollo Enìa di Strada Santa Margherita arriva la comunicazione che il guasto verificatosi nella zona dell'Ospedale Maggiore è stato completamente risolto.
I tecnici Enìa, intervenuti dal centro di telecontrollo ed in loco con due squadre operative, hanno rapidamente individuato il problema in un interruttore della cabina nodale di via Rasori.
Immediatamente sono state avvisate le strutture Ospedaliere e la TEP dell'interruzione e contemporaneamente si è proceduto a controalimentare le linee interrotte dalla cabina di trasformazione di Via La Grola, dando - come è ovvio - l'assoluta precedenza ai reparti all'Ospedale Maggiore interessati che sono stati rialimentati alle 11,54.

Alle ore 12,00 è stata poi rialimentata tutta la linea (Via Strela, via Leporati, via Rubini, via Gramsci) e le linee filoviarie della TEP della stessa via Gramsci.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel