13°

23°

Parma

"Mikele, come è dura senza di te"

"Mikele, come è dura senza di te"
Ricevi gratis le news
3

 
Sono passati sei mesi dalla morte di Mikele, un ragazzo di 16 anni. La madre, in questi giorni, ci ha inviato una lettera toccante, che pubblichiamo anche per gli amici che in quei giorni si sono stretti intorno a Michele e alla sua famiglia.

In questo mondo tanto confuso e difficile per noi, mi manchi tanto.
 
Mi manca la tua voce, la luce dei tuoi occhi bellissimi, il tuo sorriso. Mi manca tutto. Ero tanto orgogliosa di te, della tua semplicità, della tua dolcezza e della bontà con la quale affrontavi quotidianiamente la vita.
 
Penso infine a quei giorni felici trascorsi insieme e non rinnego un solo attimo, mio uomo gentile. Per tutti sei stato un angelo buono e per me eri un grande appoggio nella vita. Volevi tanto bene a tutta la gente e lo dimostravi giorno per giorno. Semplicemente non credo che non ti vedro’ piu’. Aspetto che presto tornerai da un viaggio scelto in fretta, troppo lungo e troppo lontano. Io ti aspetterò sempre, la porta non è mai stata chiusa. Ci volevi molto bene e so che non potrai scordarti di me, del tuo amatissimo fratello e del tuo papa’.
 
Col tuo viaggio non hai cancellato tutto. Quel bene che ci volevi. Anche se, andando lontano, hai lasciato un immenso vuoto e un fortissimo dolore nei nostri cuori. Una grande tristezza, un buio senza fine.
 
Mikele ti vogliamo tanto bene e ci dispiace tantissimo per la lontananza che ci separa. Ho gridato al cielo, ho gridato al mondo il mio amore per te ma non ho ricevuto nessuna risposta alle mie domande. E’ difficile vivere senza di te. Se tu ci guardi, sai bene com’e’ complicato giorno per giorno imparare a convivere con questo grande dolore.
 
Ti ho perso. Proprio io, che conoscevo ogni tratto del tuo bel viso. Come mi dispiace.
 
Ci siamo lasciati troppo presto e molto in fretta, amore mio, piccolo per l’eta’ ma grande per la sagezza e l’intellegenza che ti accompagnavano ovunque. Resterai per sempre il nostro uomo cresciuto in fretta, il nostro fiore non ancora fiorito, il nostro libro non finito di leggere, il nostro sposo non arrivato all’altare. Sarà duro il nostro cammino sulla terra senza di te, Miki. Ci manchi tanto e mi dispiace profondamente di tutto, anche per quello che non ci siamo mai detti. Pensavo avremmo avuto tutta la vita davanti per capirci meglio. Per me resterai sempre il bambino che ho stretto tra le braccia 16 anni fa e al quale ho voluto e voglio tanto bene. Grazie della felicità e della gioia che ci hai regalo in questi pochi anni, tanto felici.
 
E’ te che piango con un’enorme angoscia, tu che ci hai aiutati sempre. Continuo col nostro amatissimo sole Octavian e il papa’ e aspetto di rincontrarti, un giorno.
 
Ti voglio tanto bene Miki,
 
la tua mamma
 
Vera Cibotaru

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    09 Maggio @ 12.49

    Cara signora, cara mamma di Miki, posso rendermi conto della sua disperazione perché anch'io ho perso un figlio come lei. Un piccolo di un'altra età, deceduto per una diversa situazione che non ricorderò (prima di tutto a me). Sono passati ormai più di dieci anni e le assicuro signora che dopo tutto questo tempo starà sicuramente meglio. Non dimenticherà. Mai. Però starà meglio. E' importante saperlo adesso, per lei. Mi ha colpito una sua frase. Lei dice che ha perso un figlio di cui conosceva tutto, ogni tratto del viso. Improvvisamente, dopo tanto tempo, anch'io ho scoperto che conoscevo ogni tratto del viso dei capelli delle mani di mio figlio. E me li sono ricordati bene anche adesso. E mi ha fatto bene questo ricordo fisico. Volevo ringraziarla per questa bella sensazione che mi ha trasmesso.

    Rispondi

  • Nicola Dallatana

    07 Maggio @ 19.15

    Miki era un ragazzo speciale e gli abbiamo voluto bene da quando, ancora un bambino, e' entrato per la prima volta in casa nostra. Ci manca e lo pensiamo tutti i giorni. La sua gioia, l'innocenza e la sua intelligenza continuano a vivere nel nostro amato Octavian. Non mollare, Vera. Sei la mamma piu' brava del mondo. Nicola e Nathalie

    Rispondi

  • robeerto

    07 Maggio @ 17.22

    volevo essere prima di tutto vicino a voi , nella vostra tristezza e dolore immenso , nulla e nessuno vi potra' piu ridare , il vostro amatissimo miky , ma di una cosa sono sicuro , che vi guarda dall'alto e vi è vicino anzi al vostro fianco , tutti i secondo della vostra giornata , in tutte le vostre cose , e vi appoggia e vi guida come sempre , se vi voltate indietro lo vedete !!! le sue cose saranno ancora fra di voi , guardate il cielo alla sera e vi accorgerete che c'e una stella , che mi guarda da lassu' , capirete che miky è li con voi !!! un abbraccio fortissimo a tutti voi , robby

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno