14°

22°

Parma

Inceneritore: arriva pool di esperti del nostro ateneo

Inceneritore: arriva pool di esperti del nostro ateneo
Ricevi gratis le news
2

Caterina Zanirato

Sono un docente di fisica, uno di scienze ambientali e un ingegnere industriale dell’Università di Parma e hanno fondato un nuovo centro interdipartimentale per l’energia e l’ambiente. Il loro obiettivo è quello di trattare temi «caldi», all’ordine del giorno nella società, per approfondire il loro lato scientifico, dando il proprio contributo come tecnici e non come politici. Così, ieri pomeriggio nell’auditorium Santa Elisabetta del Campus universitario, si sono voluti presentare i risultati di uno studio svolto sul «futuro termovalorizzatore», alla presenza di Enìa, Legambiente, la Provincia, il comitato gestione corretta dei rifiuti e l’Arpa. «Non vogliamo esprimere un parere ma metterci a disposizione della città dando il nostro contributo come tecnici», commenta Agostino Gambarotta, ingegnere industriale, insieme a Francesco Giusiano, docente di fisica.  Lo studio di ieri è stato svolto dal dipartimento di Scienze ambientali, presentato da Giulio De Leo, docente di scienze ambientali: «Abbiamo analizzato alcuni aspetti che riguardano il termovalorizzatore in progetto a Parma. - spiega - In particolare ci siamo soffermati sulle polveri sottili: dalle analisi non emergono situazioni di criticità, anzi visto che con il teleriscaldamento si diminuirebbero le emissioni in atmosfera si tratta quasi di una situazione bilanciata. Nessun problema nemmeno per le diossine e per quanto riguarda i metalli, che rimangono alla soglia massima prevista dall’Oms. E’ vero però che con il termovalorizzatore si raggiungerebbe il 70% di questa soglia: chiediamo quindi alle istituzioni che si possa valutare l’impatto ambientale non dell’impianto "da solo", ma considerandolo nel contesto, tra autostrada e attività produttive. Nel caso in cui si realizzi, inoltre, chiediamo ad Enìa di utilizzare la certificazione Emas, molto più solida, e di avviare indagini di carattere ambientale per poter confrontare il "prima" al "dopo". Rimane comunque un "danno" all’immagine di Parma: se arrivando a Reggio si vede il ponte di Calatrava, arrivando a Parma si vedrà il termovalorizzatore...».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pietro

    13 Maggio @ 13.00

    Credo di aver sbagliato l'e-mail Ripeto C'è qualcuno che mi può dare dei chiarimenti? E' vero o non è vero che per funzionare bene un termovalorizzatiore deve bruciare anche una piccola quantità di plastica? e se è vero il risultato di questa combustione non è la diossina??

    Rispondi

  • Pietro

    13 Maggio @ 12.57

    Se c'è qualcuno che mi può chiarire, giurare, e assicurare che: è vero o non è vero che per fiunzionare bene il termovalorizzatore ha bisogno di bruciare anche una piccola quantità di plastica (Pet)? e se è vero questo non produce diossina?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

MUSICA

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

Baye litiga con Aida per il tiramisù: invettive e intimidazioni. E il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti

TELEVISIONE

Baye-Aida, violento litigio: il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti Foto Video

Cafè Tano: la laurea  di Biagio Foto: ecco chi c'era alla festa

PGN FESTE

Cafè Tano: la laurea di Biagio Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Lo Street Talk di Villani in onda in tutt'Italia

SALSO

Lo Street Talk di Villani in onda in tutt'Italia

TRAVERSETOLO

Allarme droga: siringhe nei bagni pubblici

BASSA

Ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore: a giugno il bando, in primavera la riapertura

Il ponte sarà restaurato e riaperto al traffico: ecco le prossime tappe dell'iter

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'holter rivela l'infarto: parmigiano salvato dopo una giornata di ricerche

L'uomo ha promesso una pizza per tutti i suoi soccorritori

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

5commenti

IL CASO

La Bandiera Lilla sventola su Fontanellato: il turismo per i disabili

FIDENZA

Addio a Rina Guidelli, esperta contabile e borghigiana doc

Intervista

Anna Pirozzi, diva in Tosca: «Ringrazio mio marito»

il caso

L'inquilina (abusiva) accoglie i proprietari con il coltello

3commenti

Evento

Torna (parco Ex Eridania) il concerto del 1° Maggio a Parma Il programma

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

Prevendita al via

Parma-Ternana, torna "Porta due amici in curva"

GOVERNO

Danni da maltempo: dichiarato lo stato di emergenza anche per l'Appennino di Parma

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

POLITICA

Pizzarotti e il Pd : "Corteo del 25 Aprile, parlamentari leghisti assenti: è grave"

4commenti

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

6commenti

CHICHIBIO

Ustaria dal m’rcà: tradizione fatta in casa con fantasia

1commento

ITALIA/MONDO

PORTOGRUARO

E' morto l'imprenditore Pietro Marzotto: aveva 80 anni Foto

PIACENZA

Bimbo schiacciato dal trattore: il padre è indagato

SPORT

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Calciomercato

Milan, per l'attacco c'è Muriel

SOCIETA'

Posta elettronica

Google cambia Gmail: ora i messaggi si autodistruggono

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti