20°

30°

il caso

Non si deve dimettere. Ma il M5S cambi slogan

L' editoriale di Michele Brambilla sulla Gazzetta

Non si deve dimettere. Ma il M5S cambi slogan
Ricevi gratis le news
7
 

Com'era prevedibile, l'indagine giudiziaria sul sindaco Pizzarotti e sull'assessore Ferraris è diventata immediatamente un caso politico nazionale. Ieri mattina tutti i siti e i tg italiani “aprivano” riprendendo questa notizia, che la Gazzetta ha dato per prima. Moltissime le reazioni politiche. E tra queste, immancabilmente, le richieste di dimissioni.

Sono richieste che non condividiamo. E questo a prescindere dai fatti che sono oggetto di indagine. Non sappiamo, insomma, se dietro alle nomine al Regio ci siano dei reati.

Sappiamo però che l'indagine è in corso, e in un Paese civile non si possono chiedere le dimissioni di chicchessia fino a quando non ci sia la certezza di una sua colpevolezza. Non sto dicendo che è sempre necessaria la sentenza definitiva della Cassazione, a volte i fatti sono talmente chiari che una colpevolezza appare già da subito evidente. Ma in casi come questo, decretare una condanna politica prima ancora di quella giudiziaria (eventuale) è inaccettabile..... Leggi qui l'articolo completo

michele.brambilla@gazzettadiparma.it

Leggi tutte le Top News: 24 ore PARMA - ITALIA/MONDO - SPORT

24 ORE PARMA - Top news città e provincia

24 ORE ITALIA-MONDO - Tutte le flash news 

24 ORE SPORT - Top news

Video Mondo: ecco i filmati più interessanti e curiosi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Asterix

    13 Maggio @ 19.40

    Pianamente d accordo con brambilla, il m5s non può applicare questa regola è tanto meno può pretendere che altri là applichino... Troppa demagogia Pizzarotti deve uscire dal movimento, quello che ha fatto nel bene e nel male non l ha fatto come movimento ma esclusivamente come persona. Dal mio punto di vista rimane uno dei migliori sindaci che Parma abbia mai avuto. Ha portato avanti da solo battaglie che persone legate ad un qualsiasi partito non avrebbero mai fatto senza il supporto degli organi d informazione e del suo movimento. Avere più persone non legate a lobby come anche i 5s x Parma non può essere che un bene. Ricordiamoci che il regio per esempio stava per dichiarare fallimento

    Rispondi

  • bastiano

    13 Maggio @ 19.21

    Trasformare queste cose in terreno di battaglia politica mi da francamente il voltastomaco. Pizzarotti o no, M5S o meno, questo non è un caso sul quale pedalarci su. Non siamo in presenza di truffe, corruzioni o interessi privati ma semmai di un abuso di autorità da parte del Sindaco e molto probabilmente finirà in niente. A livello nazionale poi è incredibile come i media ci marcino per costruire dei casi per riempire le pagine. Spariamo su Sindaco e Giunta per le cose fatte (male) o non fatte. il problema però è che all'orizzonte non si affaccia nessuno come possibile canditato Sindaco per la prossima tornata. Vuoi vedere che PD e varie liste civiche si sveglieranno tardi ed alla fine il Pizza verrà riconfermato?

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    13 Maggio @ 13.34

    la rivolta di atlante

    CHI DI LEGGI POLITICHE FERISCE DI LEGGI POLITICHE PERISCE .... LA REAZIONE PIÙ INGENUA È DARE LA COLPA ALL'ESPOSTO DEL PD .... E VIGNALI COSA DOVEVA DIRE CHE ERA COLPA DELLE PENTOLE DI GEST CORR RIFIUTI ......MAVALA' .. DILETTANTI ALLO SBARAGLIO.

    Rispondi

  • the mari

    13 Maggio @ 11.29

    " in un Paese civile non si possono chiedere le dimissioni di chicchessia fino a quando non ci sia la certezza di una sua colpevolezza" è la generalizzazione che fa comodo a chi non vuole mollare la poltrona pur avendola combinata grossa, la generalizzazione funziona per loro. Non posso accettare che la stessa regola valga per chi è indagato per reati di una certa gravità tanto quanto per chi potrebbe non avere FORSE applicato correttamente delle procedure di assunzione ( caso Livorno e Parma)

    Rispondi

    • Vercingetorige

      13 Maggio @ 16.38

      Il giudizio in merito ad eventuali reati spetta alla Magistratura . Ma , poi , lei crede che tutti gli altri , per i quali chiedete gogna e rogo , siano accusati di strage , associazione mafiosa , terrorismo , alto tradimento ?

      Rispondi

  • Vercingetorige

    13 Maggio @ 11.28

    COM' ERA PREVEDIBILE SI E' SCATENATA LA BATTAGLIA TRA INNOCENTISTI E COLPEVOLISTI , QUASI TUTTI PER PARTITO PRESO ! E' UNO SCONTRO STUCCHEVOLE E DEL TUTTO INUTILE . Credo però che ,da questa vicenda che tocca Parma da vicino , dovremmo trarre un INSEGNAMENTO GENERALE , CHE VALGA DOVUNQUE E PER TUTTI : CI DEV' ESSERE UN METRO DI VALUTAZIONE UGUALE PER TUTTI ! Non può essere che qualcuno faccia la vergine dal candido manto , invochi gogna e rogo , quando si ipotizzano "magagne" degli altri , e poi diventi ipergarantista quando si ipotizzano "magagne" proprie.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino

Sport

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino Foto

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La favola di Natale dei Pogues

IL DISCO

La favola di Natale dei Pogues

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi

PARMA

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi  Video

Nel video, il momento più forte del temporale a Coloreto

2commenti

MARTORANO

Spara alla moglie e si getta nel vuoto: lei è salva per miracolo, lui è in Rianimazione

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

Gazzetta domani

Parma a processo, lo stillicidio delle indiscrezioni sulle richieste dell'accusa

PARMA CALCIO

Caso sms, promozione a rischio: Calaiò lascia il ritiro per partecipare al processo

Secondo indiscrezioni, sarà chiesta una dura sanzione per il Parma. Anche per il Chievo è a rischio la serie A

24commenti

APPENNINO

Grandine e vento, l'assessore regionale: "Entro pochi giorni la prima stima dei danni" Video

L'assessore regionale alla Protezione civile Paola Gazzolo ha visitato Bardi, Calestano e Neviano

COLLECCHIO

Violento scontro in tangenziale: furgone sventrato da un autoarticolato Foto

Paura e contusioni per il conducente del furgone

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

AUTOSTRADA

Scontro fra 5 auto tra Fidenza e Parma: un ferito. Veicolo in avaria: 6 km di coda

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

1commento

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

Viabilità

Tangenziale di Parma: asfaltatura al via fra le uscite 4 e 3 verso Reggio

1commento

GAZZAREPORTER

Allagamenti e vento forte: un albero cade su un'auto a Salso Foto

SERVIZI

Dal 16 luglio carta di identità elettronica rilasciata solo su appuntamento Come fare

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

VIALE ZARA

Si dà fuoco a Milano: 27enne in gravi condizioni

CASSAZIONE

La vittima di stupro è ubriaca: esclusa l'aggravante

SPORT

CALCIO

E' finita per la Reggiana: salta la vendita, niente iscrizione al campionato

4commenti

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

SOCIETA'

SALUTE

Due studi universitari: niente fumo e più sesso per un cuore sano

1commento

GAZZAFUN

Le scuole sono chiuse ma gli esami non finiscono mai: oggi quiz di geografia

MOTORI

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery