14°

25°

Parma

Donne discriminate sul lavoro? Arrivano controlli e ispezioni

Donne discriminate sul lavoro? Arrivano controlli e ispezioni
Ricevi gratis le news
0
Ilaria Graziosi
Una tutela per le lavoratrici. Uno strumento per dire «no» alle discriminazioni di genere. E’ questo il prodotto del protocollo d’intesa firmato ieri mattina, nel palazzo della Provincia, tra le consigliere di parità e la direzione provinciale del lavoro: un documento, con durata tre anni, che cercherà di tutelare soprattutto le donne, costrette spesso a lasciare il mondo del lavoro durante il primo anno di vita dei figli, scongiurando il fenomeno delle dimissioni forzate.
 «Grazie a questo protocollo - ha spiegato la consigliera provinciale di parità, Cecilia Cortesi Venturini - le donne che si sentiranno discriminate sul posto di lavoro avranno l’opportunità di rivolgersi a noi consigliere di parità, che provvederemo - entro sette giorni dalla ricezione della richiesta - a mandare una verifica ispettiva sul posto di lavoro, per accertare le reali motivazioni dell’allontanamento». Secondo le consigliere, infatti, sempre più donne sono costrette ad abbandonare la propria attività una volta diventate madri, rischiando poi di non riuscire più a rientrare nel mondo del lavoro. «E in questo particolare momento di crisi - ha sottolineato l’assessore provinciale alle Pari opportunità Marcella Saccani - dove l’occupazione è un bene prezioso, la nostra provincia non può permettersi di lasciare a casa le donne, che hanno il diritto di continuare a svolgere il proprio lavoro anche dopo essere diventate madri».
Il documento ribadisce,  tra l’altro, il ruolo sempre più importante che viene ad assumere la figura della consigliera di parità: ogni tre mesi, proprio alle consigliere, verranno forniti i dati statistici disaggregati per genere - relativi al contesto provinciale - e i dati su licenziamenti o dimissioni di madri nel periodo protetto.
 «E' un accordo di straordinaria importanza - ha sottolineato l’assessore alle Politiche del lavoro Manuela Amoretti - che sottolinea come Parma voglia superare questo particolare momento di crisi non con l’abbassamento delle regole e delle garanzie, ma con il potenziamento dei controlli che regolano il mondo del lavoro». Grande soddisfazione per l’accordo anche da parte di Giulio Ernesto Bertoni, direttore della direzione provinciale del Lavoro, presente ieri mattina con Tiziana Mazzeo, responsabile delle politiche per il lavoro della Dpl di Parma. «Parma ha sempre dedicato grande attenzione al problema della parità tra uomo e donna: - ha dichiarato Bertoni - una parità fondamentale, a cui però troppo spesso qualcuno "passa sopra", imponendo alle donne delle scelte che si rilevano nocive per loro e per le loro famiglie».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco dopo le 23

25 APRILE

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta sugli affitti: 2 sfratti al giorno in media a Parma e provincia Video

Inquilini abusivi: proprietario di un appartamento "accolto" con un coltello

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

6commenti

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

AUTOSTRADE

Schianto in A1: due in Rianimazione. Incidente in A15 in serata

Una moto è finita a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

4commenti

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

cavriago

Non gli andava bene l’orario di consegna: prende la postina a bastonate

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

DEGRADO

Stazione, parcheggio H: vigilanza armata dalle 14,30 alle 22,30

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

CAMERINO

Dopo la condanna per abusi assume un mix farmaci: morto prof di Anatomia

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel