17°

27°

Parma

Rapina con il burqa, forse a colpire è stato un uomo

Rapina con il burqa, forse a colpire è stato un uomo
Ricevi gratis le news
49

 

Luca Pelagatti

Più che un inusuale burqa for­se era solo un velo sfruttato, fur­bescamente, per dissimulare il volto. E più che un gesto di in­tolleranza religiosa forse si è trattato di un ben più banale scippo. Messo a segno, si comin­cia a sospettare, non da una don­na ma da un uomo pieno di fan­tasia. Il giorno dopo l'incredibile episodio avvenuto al Maggiore, dove una donna ha raccontato di essere stata aggredita da una sconosciuta avvolta in un burqa che le ha strappato la collanina dal collo sputando sul crocifisso negli uffici della polizia si lavora freneticamente in cerca di con­ferme. Per una vicenda dai det­tagli tutt'altro che chiari.

Secondo le prime indiscrezio­ni il lavoro degli inquirenti si sa­rebbe concentrato in primo luo­go sulle immagini raccolte dalle telecamere di videosorveglianza del Maggiore che non avrebbero ripreso però il momento della aggressione che, al contrario di quanto riferito in un primo mo­mento, si è verificata all'interno di un corridoio dell'Unità coro­narica e non all'esterno dei pa­diglioni.

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

LA VICENDA (Gazzetta 20-5)

Luca Pelagatti

Se voleva passare inosservata forse ha sbagliato look. Se invece voleva solo non farsi riconoscere l'idea di coprirsi il volto è quella giusta: anche se, di solito, ban­diti e rapinatori usano passa­montagna e calze. Non certo il burqa.

Eppure è proprio questo che ha raccontato ieri mattina una donna chiedendo disperata­mente aiuto alle guardie delle vigilanza in servizio all'interno della zona ospedaliera: «Aiuta­temi, vi prego: sono stata rapi­nata da una donna col burqa».

Una simile notizia, è ovvio, ha immediatamente fatto scattare l'allarme e sul posto sono inter­venute le pattuglie delle forze dell'ordine.

La polizia ha infatti immedia­tamente raggiunto la zona della rapina cercando conferme e in­dicazioni su una vicenda che, se confermata, potrebbe rappre­sentare un caso forse unico. Se­condo il racconto della vittima tutto si è svolto in pochi istanti nella zona alle spalle dell'edificio che ospita il Centro del cuore, a poca distanza dalla piazzola di atterraggio dell'elisoccorso dove la donna è stata avvicinata da una sconosciuta avvolta nel ti­pico abito islamico che copre in­tegralmente il corpo e il volto. E che senza parlare le avrebbe strappato dal collo la catenina d'oro...
 

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma 20-5

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • parmense doc

    21 Maggio @ 16.57

    per FEDERICO: il passamontagna non è vietata la vendita ma in montagna lo usi a 4000 metri....ma prova a d entrare in banca o a girare in ospedale, ferrovie ect.....non vedo perchè alle invasate islamiche amiche della sinistra deve essere permesso usarlo

    Rispondi

  • federico

    21 Maggio @ 16.26

    @clansman tempo fa le rapine si facevano con il passamontagna...non mi risulta che lo abbiano vietato. studia la storia

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    21 Maggio @ 15.57

    Per Paolo - Sono d'accordo sul succo del suo commento, Non sono d'accordo però con due cose: ovviamente le ultime due righe, ma anche l'aggettivo "improbabile". Di tutte le cose su cui ci potete criticare, ce n'è una che invece resta ferma: è stata denunciata una rapina fatta da una persona con un burqa. E almeno per ora le forze del'ordine la stanno prendendo in considerazione (ovvero, non ci sono motivi per dire che si tratta del racconto di un mitomane). E questo noi abbiamo raccontato fin da ieri, aggiornando poi nella cronaca di oggi sul sospetto che la rapinatrice fosse in realtà un rapinatore travestito. Questa è la cronaca dei fatti, che è appunto il nostro lavoro. Se poi emergerà che si tratta di una invenzione lo diremo, ma a tutt'oggi non è così. Se quindi il suo "improbabile" si traduce in inconsueto, o strano, ci sta benissimo. Se intende dire che l'articolo è una bufala, sbaglia lei. Altrimenti la polizia non perderebbe tempo a fare indagini. (G.B.)

    Rispondi

  • parmense doc

    21 Maggio @ 14.06

    se non è intolleranza ma RAPINA un motivo in più per VIETARLO

    Rispondi

  • federico

    21 Maggio @ 12.21

    eddai Balestrazzi potevi pubblicare il mio commento....se è un uomo vedrai che è Calderoli travetito da donna islamica. Oppure Don Scaccaglia? O l'assesore Fecci?!?!? è un mistero misterioso degno di Roberto Giacobbo. Si scherza di una notizia che forse è vera forse no, ma fa molto folklore

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design