17°

28°

Parma

Miss Italia, sesso e politica - Patrizia Mirigliani: "Noi trasparenti"

Miss Italia, sesso e politica - Patrizia Mirigliani: "Noi trasparenti"
Ricevi gratis le news
6

Nessun fatto penalmente rilevante, ma condotte "moralmente discutibili". Fatte di relazioni sentimentali fra candidate e organizzatori, raccomandazioni da parte di politici, ripescaggi dubbi.  Sul concorso "Miss Italia", che rischia di essere trasferito a Jesolo, ora si abbatte anche il fango. Secondo il quotidiano "il Giornale", infatti, nel corso di un'inchiesta della Squadra Mobile di Potenza poi trasferita a Parma, emergerebbero particolari inquietanti. 
Se la Procura parmigiana ha di fatto archiviato l'indagine arrivando a parlare di fatti "penalmente non rilevanti" (l'inchiesta era stata aperta anche per fare luce su una telefonata fra l'avvocato dei pentiti Gregorio Donnarumma e Patrizia Merigliani), dal fascicolo che si riferisce al concorso del 2007 - scrive il Giornale - emergono particolari "clamorosi". Relazioni sentimentali, raccomandazioni da parte di politici e aziende (si sarebbe indagato anche sull'ex ministro Luca Zaia), promesse di assunzioni, ripescaggi dubbi. Il rapporto orginale si basa sulle denunce di due miss che lamentavano irregolarità nelle procedure di selezione.
Nell'inchiesta emergerebbero diversi particolari anche su un presunto spot occulto targato "Infostrada" che avrebbe visto protagonisti Fiorello e Mike e che avrebbe causato il litigio con Loretta Goggi.

LA RISPOSTA DI PATRIZIA MIRIGLIANI - «Non posso che allargare le braccia e attendere una sola prova di una sola irregolarità di Miss Italia. Non esiste nessuno scandalo, nessuna raccomandazione, nessun favoritismo. Questo è il Concorso della regolarità e del rispetto! Ovviamente ho già dato mandato ai miei avvocati di predisporre le querele del caso». Patrizia Mirigliani, patron del concorso di bellezza, ha risposto così in una nota diffusa dopo l’ampio servizio di oggi sul Giornale per i collegamenti tra l’inchiesta su Marcello Dell’Utri e Miss Italia.  «Credo – ha aggiunto Mirigliani – che la totale infondatezza delle insinuazioni riportate sia dimostrata dal semplice fatto che la denuncia di una concorrente, a suo tempo esclusa, sia stata archiviata senza che la magistratura abbia mai potuto contestare alcuna irregolarità a me o alla mia organizzazione, tanto che nessuno di noi è stato mai nemmeno convocato. La vicenda Bongiorno-Fiorello-Goggi è del tutto estranea a Miss Italia, riguardando scelte editoriali autonome della Rai nelle quali non abbiamo alcun potere di ingerirci. Quanto alla politica, il concorso non ha mai avuto altri rapporti se non quelli istituzionali. Perchè – si chiede Patrizia Mirigliani- si vuol sporcare l’immagine di una manifestazione che in oltre 70 anni ha dimostrato la sua totale trasparenza e la massima pulizia parlando di scandali inesistenti, raccomandazioni che non ci sono e creando dubbi intorno al Concorso? Cui prodest? Miss Italia è davanti agli occhi di tutti, in ogni momento e in ogni fase: le Miss e le loro famiglie, il pubblico, i responsabili regionali, le aziende sponsor, la stampa e coloro che sono qui impegnati tutto l’anno, sono i testimoni più autorevoli della pulizia, la correttezza e la moralità di questa manifestazione. Sono commossa per i messaggi di solidarietà che mi giungono da tutta Italia e soprattutto dalle mie miss e dalle loro famiglie».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rino

    24 Agosto @ 02.44

    Alcune selezioni regionali si potrebbero paragonare ad un tumore terminale conpleto di metastasi saldamente ramificate, e a noi comuni mortali non restandoci altro che pregare nel giorno della grande notizia che dei altrettanto grandi oncologi abbiano debbellato per sempre questo male (maligno) ramificato da tanti (viscidi serpenti). Io prego vivamente a voi patron collonne portanti di questo concorso come dei grandi oncologi riusciate a debbellare il male partendo da l'eliminazione di tutte le celule maligne che circolano all'interno di questo grande corpo longevo di 71 anni. Con ciò voglio dirvi gentili sig. Mirigliani mandate nelle varie selezioni regionali dei supervisori prima che piccole stranezze diventino grande togliendo credibilità all'intero palcoscenico di miss italia. Ricordate la purezza del vostro concorso deve continuare ad essere il vostro successo che proclami la vera bellezza italiana. distinti saluti da un amico di una concorente del sud.

    Rispondi

  • mauro

    21 Maggio @ 18.46

    dice bene davide e diceva bene San Tommaso "se non vedo con i miei occhi, se non sento con le mie orecchie, se non tocco con le mie mani, non ci credo. Eppure l'hanno fatto santo. Uno che non ci crede.

    Rispondi

  • Davide

    21 Maggio @ 17.55

    Io non ci credo

    Rispondi

  • luigi parma

    21 Maggio @ 16.16

    ..la cosa strana è il fatto dell'archiviazione di Parma....tutte archiviate sono.....

    Rispondi

  • michele

    21 Maggio @ 13.57

    senza leggere l'articolo si sapeva d secol...!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

Ecco i progetti annunciati dal Comune

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

6commenti

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

calcio

Riecco Ciciretti

STORIA

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design