15°

24°

Parma

Lasagna: "Anziani fuori città? Falso, saranno in via Sidoli"

Lasagna: "Anziani fuori città? Falso, saranno in via Sidoli"
Ricevi gratis le news
0

Pierluigi Dallapina

Nessuna retromarcia. Nonostante le critiche il progetto del Welfare Community Center di via Budellungo va avanti. «Il Wcc sarà parte della città, e la sua realizzazione non comporterà consumo di suolo pubblico», premette l’assessore alle Politiche sociali, Lorenzo Lasagna, impegnato in un serrato dibattito con chi è contrario all’iniziativa.

Cosa replica l’amministrazione a chi vi accusa di costruire un luogo isolato per gli anziani?
«Questo sarà un luogo all’interno della città, anche se purtroppo qualcuno ne parla ancora come se si trattasse di un posto lontano, privo di ancoraggi con il tessuto urbano. Voglio ricordare che il Wcc inizierà all’incrocio fra via Sidoli e via XXIV Maggio, e che da una cartografia aerea si vede benissimo che quella dove sorgerà è ora un’area vuota in mezzo alle case. Non sarà sicuramente un pieno in mezzo ad uno spazio isolato».

A diverse realtà sociali, sindacali e politiche di Parma non piace comunque l’idea di concentrare gli anziani in un unico punto. «Attorno al Wcc sorgerà un quartiere a misura di famiglia, non certo caratterizzato da una colata di cemento, con aree verdi, percorsi pedonali e ciclabili, vivai, abitazioni, una chiesa, impianti sportivi, asili, una biblioteca, luoghi di formazione, centri per i giovani e, naturalmente, anche strutture dedicate alla cura degli anziani».

Bruno Rossi, presidente della Fondazione Tommasini, ha mosso alcune critiche al progetto, puntando molto sull'eccessiva concentrazione di anziani nell’area. In base ai vostri calcoli, quante persone saranno accudite nel Wcc?
«Gli anziani ospitati nel centro saranno gli stessi che attualmente si trovano nel complesso di Villa Parma. Si tratta di 282 persone, alle quali aggiungeremo circa 60 nuovi posti, in modo da ridurre le liste d’attesa. Questi numeri fanno riferimento ai posti di casa protetta e di Rsa. A me però dispiace che Bruno Rossi si ostini a parlare di questo progetto sostenendo posizioni che abbiamo già smentito pubblicamente anche in sua presenza».

Qualcuno, Rossi in testa, sostiene che il vostro progetto non sarebbe piaciuto a Mario Tommasini.
«Non so che cosa avrebbe pensato Mario, in quanto era uno spirito libero, anticonformista e imprevedibile. Chi oggi afferma di sapere quale sarebbe stato il suo giudizio su questo o quel progetto dimostra di non aver conosciuto fino in fondo il suo carattere. L’idea di realizzare una sessantina di appartamenti per gli anziani autosufficienti e per le giovani coppie all’interno del Wcc ci è venuta rileggendo proprio un progetto di Mario, le Esperidi. E’ passato molto tempo da quando venne presentato, ma l’intenzione di Tommasini, quella di far vivere insieme generazioni diverse, ci ha ispirato».

Gli oltre trecento ospiti del centro di via Budellungo saranno curati in un’unica struttura?
«Assolutamente no. Gli anziani saranno accuditi in diversi edifici, proprio per non collocarli in un unico punto. Vivranno all’interno di un quartiere vivo della loro città, mentre ora sono confinati in una cittadella vecchia ed inadeguata (Villa Parma, ndr), e noi vogliamo tirarli fuori di lì».Il Pd sostiene che questa idea contenga proposte da libro dei sogni e che sia difficilmente realizzabile.«Al momento siamo allo studio di fattibilità, quindi il progetto può essere arricchito e modificato, ma l’amministrazione non accetterà mai che venga stravolto. Mi sorprende molto l’opposizione frontista a questo progetto, ma forse il Pd è indispettito dall’attenzione di questa giunta civica verso il sociale».

Quando è prevista la fine dei lavori?
«Entro giugno sarà pronto il bando per le strutture degli anziani, realizzate grazie ai 36 milioni di euro derivanti dalle alienazioni immobiliari del patrimonio di Asp e ai 24 milioni del soggetto privato. Allo stesso tempo saranno pronti i bandi degli altri project financing, e mi riferisco a quello dell’infanzia, dell’adolescenza, del verde e dello sport, per altri 40 milioni. Noi stiamo lavorando per creare qualcosa che vada oltre il nostro mandato, tanto che le prime strutture dovrebbero essere inaugurate tra il 2012 e il 2013».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mondiali, continua lo spettacolo (di bellezze) sugli spalti Gallery

Russia

Mondiali, continua lo spettacolo (di bellezze) sugli spalti Gallery

giornalista

russia

Molesta la giornalista, lei lo sgrida in diretta tv Video

Elio e Storie Tese, per il loro addio un brano "compostabile"

musica

Elio e Storie Tese, per il loro addio un brano "compostabile"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

LA PEPPA

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

Lealtrenotizie

"Indimenticabile", "grande", "un pezzo di storia": domani il rosario per Silvano Fontana Foto

LUTTO

"Indimenticabile", "grande", "un pezzo di storia": domani il rosario per Silvano Fontana Foto

4commenti

VIOLENZA

Insulti e schiaffi alla moglie a Torrile: la donna si salva barricandosi in auto Video

Salsomaggiore

Fritelli rieletto sindaco dopo un lungo testa a testa: "Ora parliamo insieme della città" Video

Affluenza in calo: ha votato il 49,6% dei salsesi

11commenti

CARABINIERI

Furti nelle case e sulle auto in tutto il Parmense e a Piacenza: 4 in manette

Uno dei furti aveva fruttato un bottino di 20mila euro

1commento

LUTTO

Busseto e Polesine piangono Elisabetta Ferrari: aveva 51 anni

PARMA

Si riunisce il Consiglio comunale: Luca Ciobani sostituisce Carlotta Marù all'opposizione  Diretta video

INCIDENTE

Si schianta contro un suv: motociclista in Rianimazione

Carabinieri

In manette il «ras» dei pusher nordafricani

8commenti

GAZZAREPORTER

Calestano: a cena con la maestra, trent'anni dopo

CALCIO

Parma: attesa per domani la firma del primo acquisto Stulac Video

2commenti

Lavoro

Donne in divisa, quattro storie di coraggio

PARMA

Concerto gratuito di Annalisa all'Euro Torri

PARMA

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

CAVRIAGO

Bloccano il bonifico per non pagare il Parmigiano: 3 denunciati. Hanno colpito anche a Parma?

I carabinieri indagano per capire se vi siano stati altri raggiri fra Parma, Reggio e Modena

GAZZAREPORTER

Rifiuti vicino alla chiesa di San Quintino

4commenti

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti: da Conte una proposta di buonsenso

di Paolo Ferrandi

2commenti

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Tromba d'aria a Rimini: impressionante video

il caso

I gestori revocano lo sciopero dei benzinai

1commento

SPORT

Mondiali, primi verdetti

Uruguay, che scoppola alla Russia: 3-0. "Fallimento" Egitto

CALCIO

Alicia Piazza gela i tifosi: "Non iscriviamo la Reggiana al campionato"

SOCIETA'

mondiali

Russia a secco di birra: arriva dall'Austria

Paraguay

Neolaureata sul cantiere del padre muratore: "Grazie a te..." Video

MOTORI

MOTORI

Il bolide elettrico ID R di Volkswagen batte il record al Pikes Peak

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza