19°

Parma

Il Comune chiude due centri estetici. Ma poi uno dei provvedimenti viene sospeso

Ricevi gratis le news
10

Il Settore Controlli del Comune di Parma ha notificato, questo pomeriggio, due provvedimenti di sospensione dell’attività di estetica per due centri. La sospensione, della durata di 30 giorni, fa seguito ai sopralluoghi effettuati dalla Azienda Usl di Parma che hanno evidenziato, per entrambi, la carenza dei requisiti igienico sanitari. In particolare, in uno sono state riscontrate difformità delle planimetrie, sporcizia diffusa, carenze nel sistema allarmi e di illuminazione nonché servizi igienici non idonei. Il secondo ha evidenziato problemi di ricambio aria, presenza di muffe, e uno spogliatoio ad uso misto per personale e clienti. 

Questa mattina, diversi lettori ci avevano chiesto di fornire i nomi degli esercizi colpiti dal provvedimento. Già nello spazio commenti, avevamo spiegato che la nostra decisione era motivata dal fatto che un centro risultava in realtà aperto. E in serata è in effetti arrivata questa precisazione dall'Ufficio stampa del Comune:

 A seguito della notifica di sospensione dell’attività di estetica per 30 giorni emanata ieri dal Comune di Parma nei confronti del “Solarium Karaibi” di piazzale Dalla Chiesa, il Settore Controlli del Comune di Parma ha ricevuto questa mattina la dichiarazione scritta da parte di uno dei titolari dell’attività in cui si dichiarava il ripristino dei requisiti igienico sanitari. Alla dichiarazione è stata allegata la richiesta di sopralluogo di verifica inviata all’Azienda Usl di Parma.
Il Settore Controlli ha preso atto della documentazione prodotta, informando il titolare che la veridicità delle informazioni prodotte ricade sotto la sua responsabilità anche penale. Conseguentemente il Settore Controlli ha emesso una sospensione dell’esecuzione del precedente provvedimento per una durata di 10 giorni, in attesa che avvenga il sopralluogo della Ausl che attesti i requisiti igienico sanitari. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    02 Giugno @ 08.42

    Scusa, Massimo: aggiungo un'ultima cosa poi non provo più a farti cambiare opinione. Però credo che anche le critiche debbano essere altrettanto dettagliate di quanto vorreste lo fossero le notizie. Non puoi affatto dire che ho "censurato chi me lo faceva notare": se hai la pazienza di leggere qui sotto, vedrai quattro commenti analoghi al tuo e regolarmente pubblicati. Però, chiedermi che io stesso (attraverso il tuo commento) dica al lettore: vai a leggerti la notizia sul sito concorrente mi sembra francamente eccessivo... E comunque alla fine ho voluto accontentarti (ripeto: tu lo avresti fatto, a parti invertite?) con la tua mail delle 18,31, tanto più che conosco e stimo tantissimo i miei colleghi e amici di Repubblica, quindi il problema non è nemmeno quello. Il problema era nel merito: e questo l'ho spiegato sia alle 12,40 che alle 18,59, quando la nota dell'Ufficio stampa del Comune ha evidenziato che forse non abbiamo sbagliato a non prendere per oro colato una notizia che, alle nostre verifiche, presentava qualche zona d'ombra. Se parliamo di "censure", vedo allora che proprio tu - nelle tue mail - non fai il minimo accenno a questo particolare, che è invece la vera spiegazione di tutta la vicenda al di là di qualunque dietrologia. Ovvero, almeno uno dei centri non è mai rimastio chiuso. Che poi invece, in generale, sia giusto l'invito tuo e di altri lettori a cercare di dare le notizie nel modo più completo, questo sì lo condivido. Ma non diamo sempre le colpe ai giornalisti (vedi la notizia degli odontotecnici) nè a censure che in questo caso non esistono proprio. (G.B.)

    Rispondi

  • Massimo

    01 Giugno @ 23.16

    Non credo sia questo il modo di fare concorrenza. La concorrenza io la farei cercando di dare un prodotto migliore, nel vostro caso le notizie. Se invece, oltre a non dare la notizia completa, censuri anche chi te lo fa notare, secondo me non andrai molto lontano. Ma probabilmente mi sbaglio, visto il secolare successo della Gazzetta.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    01 Giugno @ 18.59

    Caro Massimo, immagino che tu invece, se domani io venissi dove tu lavori con dei poster inneggianti a una ditta concorrente, li esporresti con grande risalto... Scherzi a parte, se ne vogliamo parlare seriamente ti rispondo che - pur senza pubblicare la tua mail - a te e ad altri lettori avevamo già dato una spiegazione (che poi ovviamente si può accettare o meno). E la seconda parte della notizia (quella arrivata dal Comune in serata) ci dice che forse non abbiamo sbagliato a temporeggiare. Quindi, se me lo permetti, lo dico anch'io: evviva la Gazzetta ! (Gabriele Balestrazzi)

    Rispondi

  • Massimo

    01 Giugno @ 18.31

    Complimenti per aver censurato il mio messaggio di questa mattina in cui dicevo che su Repubblica-Parma la notizia era stata data per intero. Evviva la Gazzetta!

    Rispondi

  • luca

    01 Giugno @ 17.18

    perche non fate i nomi anche dei ristoranti ecc. il comune cosi facendo rende la vita difficoltosa a tutti i commercianti questi due centri che anno chiuso . se avevano dei dipendenti cosa fanno ora sarebbe meglio che quardassero di piu la sicurezza alla persona che delle stupidate nei locali vorrei andare vedere a casa loro come le troverei

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno