15°

24°

Parma

Via Bixio: protesta in Municipio - Martedì un nuovo incontro

Via Bixio: protesta in Municipio - Martedì un nuovo incontro
Ricevi gratis le news
4

di Andrea Violi

Arriva in piazza Garibaldi e in Municipio la protesta degli abitanti e dei commercianti di via Bixio: quelli che si oppongono al progetto di riqualificazione della strada così come è stato impostato dal Comune. In particolare, i dubbi di chi protesta riguardano la pedonalizzazione di piazzale Corridoni (che viene vista come l'anticamera di una pedonalizzazione della strada, con il rischio -sempre secondo abitanti e negozianti - che possa svuotarsi).

Dopo il raduno sotto i Portici del Grano, una delegazione è salita in Municipio ad incontrare gli assessori Paolo Zoni e Giorgio Aiello. Poco dopo, l'assessore Davide Mora ha raggiunto la riunione. I commercianti chiedono un incontro per avere delucidazioni chiare sui progetti e le tempistiche. Aiello ha detto che lunedì 7 il progetto sarà analizzato dal Quartiere e martediì 8 alle 9,30 in municipio fra Comune e rappresentanti di commercianti e residenti.

"CHIEDIAMO SPIEGAZIONI CHIARE SUI PROGETTI".  La delegazione dell'Oltretorrente era composta da una trentina di persone.
«Il 15 giugno dovrebbero iniziare i lavori: manca una decina di giorno. Chiediamo un incontro in tempi brevissimi - ha detto Claudio Franchini, responsabile Area associativa dell'Ascom - in cui sia illustrato in maniera chiara cosa sarà fatto in piazzale Corridoni, in via Bixio, via Costituente, piazzale Barbieri... In modo che i residenti e i commercianti abbiano chiarezza su cosa accadrà nei prossimi mesi».
Gianluca Zoni, commerciante, ha sottolineato la preoccupazione per tempi che potrebbero non essere limitati al periodo 15 giugno-15 settembre: «In un incontro precedente abbiamo percepito che alcuni lavori continueranno fino a fine anno e nel 2011 sarà fatto piazzale Barbieri. Cantierizziamo via Bixio per 6 mesi?». Resta poi la questione bus, sulla quale hanno chiesto chiarezza diversi membri della delegazione.

NUOVA CARREGGIATA E BUS PIU' LENTI IN VIA BIXIO. L'assessore Aiello, parlando dei punti fondamentali dei progetti per l'Oltretorrente, ha sottolineato che in via Bixio la carreggiata sarà portata al livello del marciapiede. Passando in questa strada, insomma, si avrà una maggiore sensazione di pedonalizzazione. E gli autobus, assicura Aiello, andranno più lentamente di oggi.

Sulla tabella di marcia dei lavori, l'assessore Aiello ha fornito alcune date:

* 19 luglio - 13 agosto: cantiere sul Ponte di Mezzo
* via Bixio e borgo Parente: 2 agosto - 10 settembre
* piazzale Corridoni - via Costituente: 15 giugno - 7 agosto
* via Costituente: 13 settembre - 30 ottobre (la strada non sarà mai chiusa)

Quanto ai bus in via Bixio, restano le corse 1 e 6. Il muro di Santa Caterina inoltre sarà abbattuto (dall'ex Assistenza pubblica alla scuola di via Benassi): la Sovrintendenza ha dato il via libera.
Riguardo a tutti questi punti, i rappresentanti di commercianti e cittadini hanno ribadito più volte la richiesta agli assessori di una delucidazione chiara, in forma scritta e schematica, sui lavori previsti e sui tempi di realizzazione.

PROGETTI FUTURI. Concludendo l'incontro, Aiello ha anticipato che la riqualificazione dell'Oltretorrente non passerà soltanto attraverso i lavori stradali. E' allo studio un progetto per incentivare i negozi e i residenti che faranno "interventi sul patrimonio" (si presume edilizio). "Il progetto sarà comunque illustrato e ragionato con i residenti" a tempo debito.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luca

    04 Giugno @ 10.12

    L'idea del giardinetto aperto non è male, anzi, però l'abbattimento del muro mi lascia perplesso: da quello che sapevo io è molto antico, strano che la sovrintendenza abbia acconsentito. Se però non c'è più spazio per appendere l'unità, è un punto a favore.. I negozianti invece di lamentarsi farebbero bene a riflettere: la gente non va tanto a far compere in via Bixio per altri motivi, non sarà certo la pedonalizzazione ad ucciderla. Non è che i negozi siano brutti, non tutti almeno, ma è normale che ci siano quelli buoni e quelli meno; però almeno per gli alimentari sono cari, io abito nel quartiere e la spesa non me la posso permettere li: devo andare al supermercato, perchè a fronte di una qualità sicuramente migliore purtroppo non mi posso permettere di spendere 1.50 per una mozzarella quando la stessa la posso pagare metà, o come mi è capitato di vedere la stessa bottiglia di vino a 8 euro al supermercato e a 12 dal droghiere.. (sono solo esempi, anche se reali). Lo dico con rammarico perchè sono un amante dei negozi vecchio stile, con cui sono cresciuto, purtroppo però devo fare i conti anche col portafogli di questi tempi. Inoltre, sempre da residente, credo che le righe blu uccidano il commercio: perchè mai dovrei pagare per parcheggiare e fare la spesa o far shopping, quando le stesse cose le posso trovare senza questo balzello? Il concetto di "zona sensibile" è ridicolo, io che ci abito non posso parcheggiare gratis per lasciare lo spazio a chi dovrebbe far compere, che però non è scemo e se può va da un'altra parte dove non paga..

    Rispondi

  • Belli

    03 Giugno @ 22.29

    In effetti, quello de L'Unità è un problema..............

    Rispondi

  • betti

    03 Giugno @ 20.47

    l'a demolizione deil muro di borgo santa caterina è il vero scempio. Tutto il resto si può fare anche se ai commercianti non piace Dovrebbero cominciare a migliorare i negozi invece di criticare sempre

    Rispondi

  • Raadvad

    03 Giugno @ 20.23

    Mi auguro che qualcuno pensi a dove appendere la copia de L'Unità che giornalmente viene affissa al muro che verrà abbattuto. O un altro pezzo di storia dell'Oltretorrente sparirà.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

 Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

evento

Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

2commenti

Schianto in Ferrari da 500mila euro appena uscita dalla concessionaria

Cina

Distrugge Ferrari appena uscita dalla concessionaria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Addio a Silvano del Chelsea pub Gallery

LUTTO

Addio a Silvano del Chelsea pub Gallery

Salsomaggiore

Fritelli rieletto sindaco dopo un lungo testa a testa: "Ora parliamo insieme della città" Video

Affluenza in calo: ha votato il 49,6% dei salsesi

9commenti

CARABINIERI

Furti nelle case e sulle auto in tutto il Parmense e a Piacenza: 4 in manette

Uno dei furti aveva fruttato un bottino di 20mila euro

1commento

LUTTO

Busseto e Polesine piangono Elisabetta Ferrari: aveva 51 anni

PARMA

Si riunisce il Consiglio comunale: si parla di nomine e urbanistica Diretta video

INCIDENTE

Si schianta contro un suv: motociclista in Rianimazione

Carabinieri

In manette il «ras» dei pusher nordafricani

6commenti

Lavoro

Donne in divisa, quattro storie di coraggio

CALCIO

Parma: attesa per domani la firma del primo acquisto Stulac Video

1commento

PARMA

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

GAZZAREPORTER

Rifiuti vicino alla chiesa di San Quintino

2commenti

CAVRIAGO

Bloccano il bonifico per non pagare il Parmigiano: 3 denunciati. Hanno colpito anche a Parma?

I carabinieri indagano per capire se vi siano stati altri raggiri fra Parma, Reggio e Modena

PARMA

Concerto gratuito di Annalisa all'Euro Torri

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

2commenti

Strumento

Da Parma un «naso elettronico» per scovare le bombe

1commento

cus parma

Triathlon Campus e Duathlon Francigeno Guarda chi c'era

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti: da Conte una proposta di buonsenso

di Paolo Ferrandi

1commento

ECONOMIA

L'inserto del lunedì: il turismo vale il 12% del Pil italiano

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Tromba d'aria a Rimini: impressionante video

politica

Ballottaggi: crollo del Pd, trionfo del centrodestra. Avellino e Imola ai 5 Stelle, Di Maio: "Straordinario"

1commento

SPORT

CALCIO

Alicia Piazza gela i tifosi: "Non iscriviamo la Reggiana al campionato"

football americano

Panthers battuti dai Giants Bolzano nella semifinale scudetto

SOCIETA'

Economia

Stipendi: appena il 5% delle donne al top

cani

Sos per Tito, uno splendido esemplare di bracco ungherese

MOTORI

MOTORI

Il bolide elettrico ID R di Volkswagen batte il record al Pikes Peak

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza